Titolo originale
Hayate no Gotoku!
Titolo inglese
Hayate the Combat Butler
Titolo Kanji
ハヤテのごとく! Hayate the combat butler
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Categoria
Serie TV 
Genere
Commedia  Demenziale 
Anno
2007
Stagioni
Episodi
52
Stato in patria
completato
Stato in Italia
inedito
Disponibilità
Amatoriale
Valutazione
7,347 (#1367 in anime) (10 valutazioni, 5 recensioni e 5 voti)  Calcolo della valutazione
Opinioni
 195  2  0 - 99,49% promosso
Immagini
25 (by Redazione)
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
20 In visione, 103 Completo, 14 Pausa, 21 Sospeso, 2 Da rivedere, 122 Da vedere - drop rate: 13,13%


Trama:

Trama by DarkBahamut_87

Hayate Ayasaki è un giovane di 15 anni che frequenta, o almeno vorrebbe frequentare, il liceo. Purtroppo per lui, possiede dei genitori completamente inaffidabili e talmente immaturi da sembrare dei bambini viziati, dediti soltanto a fare i disoccupati e a giocare d'azzardo dalla mattina alla sera tutti i pochi risparmi che riescono a racimolare... o per meglio dire, che loro figlio guadagna con il sudore della fronte, essendo l'unico che davvero si fa il mazzo anche nei lavori part-time, trascurando le amicizie e anche lo studio. D'altro canto, tutto questo gli ha permesso di acquisire vaste esperienze nei più svariati campi del settore terziario, dalla cucina alle spedizioni, all'igiene. Se non che, durante la vigilia di Natale, Hayate va per riscuotere la sua paga dell'ennesimo lavoro part-time, ma scopre che i suoi genitori lo hanno preceduto e lo hanno fatto licenziare, perché non maggiorenne, per di più facendosi consegnare la sua paga (che ovviamente Hayate non vedrà mai più).
Tornato a casa, non trova i suoi genitori, ma bensì una lettera, il suo "regalo" di Natale. Dopo anni passati a non fargli regali perché perennemente sul lastrico, Hayate sta quasi per piangere di gioia, prima di scoprire che i suoi genitori gli hanno lasciato un regalo davvero speciale, ovvero... un debito di 160 milioni di yen! I suoi genitori lo hanno infatti venduto al mercato degli organi della Yakuza per ripagare tutti i debiti di gioco che avevano accumulato. Ad Hayate, chiaramente, tutto questo non va per niente bene, e decide quindi di lasciar perdere tutti i buoni propositi e lo stile di vita che aveva vissuto fino ad allora, e decide di diventare un criminale! Ecco che, quindi, si trova davanti una ragazzina di 13 anni, Nagi Sanzenin, la protagonista femminile, che guarda caso... è multimiliardaria (otaku, per di più)!
Soltanto che, come si sa, le vecchie abitudini sono dure a morire, e Hayate non riesce proprio a comportarsi da "delinquente", semplicemente perché è un ragazzo gentile, ingenuo e dal cuore d'oro, che non potrebbe fare del male a nessuno neanche volendolo. Fra l'altro, si esibisce davanti alla ragazzina con una dichiarazione di rapimento che, per le parole usate (o meglio NON usate), ha più la forma di una dichiarazione d'amore! E infatti la ragazzina ci casca completamente, essendo fermamente convinta che Hayate la voglia come sua fidanzata!
Da qui, si scateneranno tutta una serie di equivoci e contro equivoci uno più spassoso dell'altro, per cui Hayate finirà con il diventare il nuovo super-maggiordomo di casa Sanzenin, dedito a combattere robot camerieri, videogiochi malefici, tigri parlanti... il tutto rigorosamente fra le mura domestiche!

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0