Titolo originale
Sousei no Aquarion
Titolo inglese
Aquarion
Titolo Kanji
創聖のアクエリオン
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Categoria
Serie TV 
Genere
Azione  Fantascienza  Mecha 
Anno
2005
Stagioni
Primavera (2005)  
Episodi
26
Stato in patria
completato
Stato in Italia
completato
Disponibilità
Mediafilm   (compralo su Amazon.it)
Valutazione
7,247 (#1597 in anime) (152 valutazioni, 114 recensioni e 38 voti)  Calcolo della valutazione
Opinioni
 55  8  3 - 88,71% promosso
Immagini
36 (by Redazione)
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
9 In visione, 484 Completo, 3 Pausa, 16 Sospeso, 14 Da rivedere, 93 Da vedere - drop rate: 3,04%


Trama:
Recensione by Nausicaa

L'anime

Per la recensione sull'anime vi rimando al database di animeclick e al buon numero di recensioni postate dagli utenti, senz'altro sapranno fare un lavoro migliore di me spiegandovi la trama. Entro solo in merito all'adattamento della serie, prima però una premessa, non ho visto ne seguito la versione TV in onda su MTV (non seguo nessun tipo di anime in tv), quindi per poter analizzare l'adattamento ho ravanato per giorni su forum e sentito amici che lo hanno seguito e lo hanno preso anche in dvd (e questo è uno dei motivi per il quale questa recensione ha ritardato). Sono passato poi all'ascolto del dvd in giapponese.
La versione in DVD è in alcuni punti diversa rispetto a quella trasmessa in TV, sono state cambiate alcune battute e sono ricomparse cose tipo GUERRA SACRA e ALI DEL SOLE, però è rimasta una leggera censura sulle fusioni, lasciando roba tipo un è fantastico (da parte di Silvia) invece di godo (vabbè...).
Visto che c'erano potevano benissimo prendere e mettere anche le traduzioni corrette e mettere sul dvd invece che FILM PER TUTTI, un bellissimo BAMBINI ACCOMPAGNATI (ma poi siamo sicuri che i bambini non vedano di peggio al telegiornale???).

Il DVD

Allora il dvd di Aquarion, grazie al cielo, non si presenta come quello di Aqualuna (DVD 5), infatti è un bellissimo DVD 9 e tra l'altro quasi pieno, non sono presenti grandi extra, una galleria di immagini e il trailer andato in onda su MTV.
I menu sono completamente animati, ma fortunatamente non fanno aspettare i secoli prima di poter interagire con il supporto (lo ho già detto che odio i menu super animati che per fare una qualsiasi operazione ci vogliono gli anni?).
La confezione di Aquarion si presenta piuttosto bene, una specie di sovracoperta completamente metallizzata (la foto qui sotto), e all'interno una classica confezione amaray con una copertina a doppia faccia.
Veniamo ora al punto che di solito è croce e delizia di ogni disco, ovvero la qualità di encoding. Con il supporto usato e con 5 episodi si ha tutto lo spazio che si vuole (nei limiti del sistema stesso ovviamente), e per essere sicuro di non sbagliare nel giudicare il titolo, lo ho provato su diversi lettori e diverse tv. Con una Xbox e un TV 16 pollici il risultato è stato deludente (ma credo che il problema in questo caso sia dovuto al software di visione dei dvd della xbox), infatti avevo una strana gestione dei colori e comparivano sporadici pixel sull'immagine ( per sicurezza ho anche cambiato xbox il problema rimaneva), sono passato quindi a un lettore da tavolo della Sony collegato in SVideo a un TV 16:9 panasonic (vecchio ma sempre un buon prodotto), e qui le cose sono cambiate radicalmente, le immagini sono piuttosto belle, non si notano problemi di compressione (c'è un problema ma continuate la lettura), non si nota nemmeno il deinterlacciamento effettuato per portare il video in pal. Infine ho provato (per sfizio più che altro, e perchè avevo a tiro gli apparecchi per un'altra prova) con un lettore DVD con uscita HDMI (quella dell'alta definizione, che però su materiale SD diciamo che serve a poco), e un bel schermo LCD da 1366x768, collegato ovviamente in HDMI. Il segnale era upscalato a 1920x1080i (non chiedetemi di questa impostazione, così me lo hanno dato e così me lo sono dovuto tenere, e ovviamente si sono fregati il telecomando con cui potevo mettere a posto la res... visto che potevo benissimo andare a 1280x720 ed evitare il doppio passaggio di scaling (per maggiori info contattatemi in mail che è meglio)), con un collegamento digitale come l'HDMI non poteva essere altrimenti, i colori erano perfetti, e la qualità globale era veramente alta (vorrei vedere questo anime con un vero master HD comunque).
La serie viene proposta con il formato video originale giapponese in 16:9 anamorfico (1.85:1), mentre in TV (ho guardato una puntata solo per questo) veniva trasmessa in 4:3 Letterbox (aka ci sono bande nere sopra e sotto).
Un problema però Aquarion lo ha, ed è la trascodifica da NTSC. Il deninterlacing è stato fatto molto bene, non ho visto particolare ghost nelle sequenze (una specie di persistenza dell'immagine dovuta al deinterlace stesso), però ogni tanto, soprattutto nei panning laterali le immagini scattavano, segno che il trascodificatore non ha lavorato a dovere in questa fase. C'è da dire che il difetto lo si nota soprattutto in sequenze in cui il movimento è molto veloce.
La parte audio presenta le piste italiane 2.0 (non ho verificato se è la versione TV perchè mi sono fiondato sulla versione 5.1), italiano Dolby Digital 5.1 e Giapponese 2.0.
Da quanto ho letto in giro in tv Aquarion aveva dei problemi sull'audio, qui devo dire che l'unico problema che ho riscontrato è una presenza troppo massiccia del canale centrale, ovvero i frontali e i posteriori lavorano poco (non credo che sia un problema del mio impianto in quanto ho rifatto la calibratura con il disco dedicato).

Commenti finali

Se non fosse stato per il problema della trascodifica, e sul fatto che è leggermente censurato (vedi sopra), questo dvd poteva veramente prendere un punteggio molto alto, mentre così si prende un bel 7.5. Consideriamo anche che mediafilm è nuova a questo tipo di lavori avendo lavorato sino ad ora nel mercato cinematografico come film, quindi nel futuro hanno tutta la possibilità di migliorare, e il lavoro da fare in parte è già stato fatto, buona qualità di trascodifica (panning a parte), un adattamento tutto sommato buono, encoding di buon livello (usate i dvd 9 anche per aqualuna e Kaleidostar comunque).
Rimaniamo a vedere i prossimi lavori di questa casa e speriamo.



-----------------



Opinione sull'anime by Tacchan

Questa serie merita di essere vista e seguita, sebbene non sia priva di difetti. Ma procediamo con ordine…
Sousei no Aquarion è una serie robotica apparentemente di stampo evalengiano in cui vedremo l’umanità, prossima all’estinzione, affrontare un nemico dai tratti angelici e misteriosi. Tuttavia dà l’impressione di non prendersi troppo sul serio e spesso propone tematiche e situazioni che difficilmente possono passare per realistiche. Ci sono sequenze in cui gli autori sembrano più che altro voler esagerare rendendole caricaturali e divertenti. Il risultato lo trovo comunque molto piacevole e questi balzi di tono risultano più un pregio che un limite.

Il nemico dell’umanità è l’antica civiltà di Atlantide risvegliatasi dopo un sonno di circa 12000 anni. La popolazione terrestre è già ridotta ad un terzo a causa del Grande Disastro che ha sciolto i ghiacciai dell’antartico. Sarebbe destinata a calare ulteriormente e velocemente di numero se non fossero state scoperte 3 armi, Mars, Luna e Sol. Guidate da persone dotate di particolari poteri queste si possono unire formando un robot leggendario: ‘Mechanical Angel Aquarion’.
Nonostante questo le speranze per l’uomo sembrano essere davvero poche, visto che i nemici attaccano improvvisamente una città, rapiscono e assimilano gli abitanti e se ne vanno. Il tempo utile per intervento è davvero esiguo e i nemici riescono a evolversi per meglio contrastare i tentativi di salvataggio.
Un ragazzo, selvaggio e scontroso, sembra essere l’incarnazione di un antico guerriero che già millenni prima era riuscito nell’impresa di sconfiggere l’impero di Atlantide. Alla guida di Aquarion, con l’aiuto di altri ragazzi, dovrà dare tutto se stesso per contrastare la minaccia. Tuttavia il suo carattere scontroso e spesso irrazionale gli creano problemi con i compagni, nonostante abbia doti e poteri decisamente sopra la media.

Sousei no Aquarion è ben realizzato, con un character design carino e della animazioni molto efficaci. Non male nemmeno il mecha, con la computer grafica che ben fa il suo dovere.
Il principale difetto di questa produzione è che cerca di piacere a una porzione il più ampia possibile di pubblico, prendendo a piene mani da diversi generi e rifacendosi ad altri anime di successo. Non è quindi una produzione originale, ma soprattutto alcuni elementi introdotti possono sì essere graditi a qualcuno, ma possono altresì dare fastidio ad altri. Per esempio: mi piace l’ambientazione post apocalittica, gli alieni che assimilano gli umani, i combattimenti pompati e esagerati, il tono scanzonato, ma non sono riuscito a mandare giù l’urletto di piacere che i protagonisti fanno durante l’agganciamento.
Rimane comunque una gran cosa la sua trasmissione in TV e sono certo avrà un buon successo. I personaggi sono molto variegati, spaziano da quello enigmatico a quello limpido e scontroso, passando per l’otaku, la ragazzina altezzosa, ecc… anche qui si tenta di accontentare tutti. Gli episodi hanno una struttura semplice e standard: la prima parte dedicata ai personaggi o agli allenamenti, la seconda allo scontro di turno.

Nel complesso lo trovo un anime carino che si lascia vedere con piacere e, anche se non passerà alla storia, potrà allietare qualche vostra serata :-)

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0