Titolo originale
DragonBall Z
Titolo inglese
Dragon Ball Z
Titolo Kanji
DRAGON BALL Z
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Categoria
Serie TV 
Genere
Azione  Combattimento  Superpoteri 
Anno
1989
Stagioni
Primavera (1989)  
Episodi
291
Stato in patria
completato
Stato in Italia
completato
Disponibilità
Mediaset   (compralo su Amazon.it)
Valutazione
7,022 (#2506 in anime) (210 valutazioni, 122 recensioni e 88 voti)  Calcolo della valutazione
Opinioni
 3374  467  110 - 90,76% promosso
Immagini
30 (by Redazione)
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
27 In visione, 2066 Completo, 3 Pausa, 10 Sospeso, 12 Da rivedere, 19 Da vedere - drop rate: 0,47%


Trama: Trasposizione animata della seconda parte del manga Dragon Ball di Akira Toriyama, più precisamente dei volumi 17-42, i quali non si focalizzano più di tanto sull'avventura alla ricerca delle sfere del drago come nella prima serie, ma si basano invece - con un taglio più serio e meno demenziale - sul combattimento con nemici sempre più forti, al fine di salvare la Terra, e addirittura l'intero universo. La serie, prodotta da Toei Animation, andò in onda in Giappone su Fuji Tv dal 26 aprile 1989 al 31 gennaio 1996. Trasmessa poi nel nostro paese da Italia 1 tra il 2000 e il 2001, essa riscosse un grandissimo successo sia in Italia che in tutto il mondo, successo che tuttora non sembra avere fine. Il compromesso capitoli / episodi viaggia ad un ritmo ancora più lento della prima serie, e varia intorno ad 1,1,5 capitolo a puntata (circa 15-22 pagine). Questo andazzo - usato generalmente per mantenere le distante con il manga in corso - chiaramente obbligò lo staff dell'anime a prolungare i tempi delle puntate con scene aggiuntive e con ritmi molto lenti, nonchè a inserire episodi non tratti dal manga. Gli episodi più importati invece, hanno generalmente un compromesso più adeguato rendendo tali puntate più scorrevoli. Il chara design segue la stessa evoluzione subita dal manga: i tratti tondeggianti col tempo diventano più spigolosi. Anche i segni dell'anime hanno subito un'evoluzione durante i sei anni di trasmissione, si possono infatti notare le imperfezioni nei corpi e i capelli mossi, tipici di quegli anni, per poi arrivare ad un disegno più moderno nel passaggio degli archi narrativi. Ebbene questa seconda stagione inizia 5 anni dopo dalla finale tra Goku e Piccolo del 23° Torneo Tenkaichi. Goku si è sposato con Chichi e ha avuto un figlio, Gohan. Dallo spazio giunge sulla Terra un alieno di nome Radish che getta luce sulle radici di Goku, rivelando che lui è un Saiyan ed è giunto sulla Terra per distruggerla.

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0