Update del 17/08/2012:

Il canale ufficiale You Tube della società di produzione Shochiku ha da poco iniziato a diffondere un promo televisivo per il rilascio del film live di Himitsu no Akko-chan, previsto per l'1 settembre 2012, con Haruka Ayase e Masaki Okada.

Himitsu no Akko-chan ~ TV Promo


Nei quindici secondi del video, è udibile anche il tema sonoro "Watashi no Negaigoto" cantato da YUKI, mentre si può vedere lo specchio di Akko, donatole dallo spirito, oltre ad alcune delle varie versioni adulte di Akko che saranno presenti nel lungometraggio.

Fonte consultata:
Anime News Network


--

Update del 10/07/2012
:

Dal sito ufficiale del film giunge il primo trailer completo del live di Himitsu no Akko-chan: nei 105 secondi del divertente si possono intravedere i due protagonisti, interpretati da Haruka Ayase e Masaki Okada, oltre che buona parte del cast di attori e la famosa scena di Akko alle prese con lo spirito dello specchio.

Nel trailer del film, in uscita il prossimo 1 settembre, è presente anche il tema "Watashi no Negaigoto" cantato da YUKI, che ha confessato di averne scritto la traccia dopo aver letto la sceneggiatura e visto il film. "Ho adorato i due protagonisti", ha commentato l'artista, "ed è quindi per me un vero onore poter realizzare una canzone per questo film. Grazie.
La piccola Akko-chan √® una bambina che sogna a occhi aperti. In altre parole, tutti noi siamo stati Akko-chan... la me stessa bambina vive ancora adesso dentro di me. Le cose che questa ragazzina sogna... saper sorridere con forza e gentilezza alle persone che vorresti proteggere, attendere come un fiore, custodirle come il vento... Penso che "cresciute" siano quelle persone che riescono a mantenere un buono spirito interiore senza cambiare mai, indipendentemente dall'et√†. Senza auspicarsi che muti il mondo, quanto piuttosto s√© stessi. Sarebbe bello se ci fossero ben pi√Ļ adulti con visi sorridenti attorno a noi. E' quello che io mi auguro
".

Himitsu no Akko-chan ~ Full Trailer


Nonostante le varie trasposizioni che il celebre manga di Fujio Akatsuka ha già ricevuto, è la prima volta che Himitsu no Akko-chan diventa un film live, che ricordiamo essere diretto da Yasuhiro Kawamura; inoltre, si tratta anche della prima versione live di un'opera del prolifico Akatsuka.

Fonti consultate:
Anime News Network
TokyoHive 1, 2




--

Update del 22/04/2012
:

Himitsu no Akko-chan cast E' stato finalmente svelato il cast di attori che affiancherà Haruka Ayase (Hotaru no Hikari) e Masaki Okada (Otomen, Uchuu Kyodai) nel film live Himitsu no Akko-chan, previsto per l'1 settembre 2012.

La giovane Akko-chan diverrà una ventiduenne studentessa universitaria che lavora per una ditta di cosmetici.

Direttore generale della società sarà Shosuke Tanihara (Nodame Cantabile The movie, Ranma 1/2), il cui ex presidente è Ren Osugi (Yamato Nadeshiko Shichi Henge, My Girl), mentre Muga Tsukaji (Densha Otoko) interpreterà un membro dello staff della security.
Il ruolo della rivale è affidato a Kazue Fukiishi (Rookies), la quale darà filo da torcere ad Akko; vedremo inoltre Riko Yoshida (Sakuran, Hagane no Onna) Himitsu no Akko-chan cast spiritonei panni della piccola protagonista a 10 anni, e Keiko Horiuchi (Mei-chan no Shitsuji) in quelli della madre.
Teruyuki Kagawa (20th Century Boys) interpreterà lo spirito dello specchio, un personaggio che appare solo nel manga di Akatsuka, inedito in Italia.
Appariranno inoltre Shungiku Uchida nel ruolo del Primo Ministro, Mika Hijii in quello di una office lady, Hayato Kakizawa sarà un insegnante ed infine Masako Motai (1 Pound Gospel) avrà un ruolo chiave nel film, sebbene non ancora svelato nel dettaglio.

Ricordiamo che la regia è affidata a Yasuhiro Kawamura, mentre la sceneggiatura sarà curata da Masatoshi Yamaguchi.

Fonte consultata:
TokyoHive


--

Himitsu no Akko chan poster Update del 19/03/2012:

Sarà ufficialmente il 1 settembre 2012 la data di rilascio del film live Himitsu no Akko-chan, dal celebre manga di Fujio Akatsuka, il cui progetto aveva avuto conferma lo scorso ottobre.

I due giovani attori protagonisti, ovvero Haruka Ayase (Hotaru no Hikari) e Masaki Okada (Otomen, Uchuu Kyodai), sono stati inoltre ritratti assieme nel primo poster promozionale del film, nei costumi di scena; anche l'ombra del personaggio originale di Akko, in Italia ribattezzata Stilly, appare dietro alla Ayase.

Coerentemente con il profilo majokko dell'opera, il film svilupperà un tema romantico, mostrandoci tuttavia una Akko "cresciuta", ovvero una giovane ventiduenne alle prese con il suo primo amore, per la regia di Yasuhiro Kawamura (Kochikame, Nodame Cantabile: Final Score II).





Nonostante le riprese siano iniziate a ottobre, solo ora il sito ufficiale ha rilasciato il primo trailer:




Fonti consultate:
Anime News Network
TokyoHive


--

Notizia originale del 12/10/201
:

Le indiscrezioni non rumoreggiavano invano se, alla fin fine, è stato confermato che il nuovo progetto su Himitsu no Akko-chan si farà: si tratta di un lungometraggio live-action che verrà rilasciato in Giappone a settembre del 2012, celebrando al contempo i primi cinquant'anni del manga originale di Fujio Akatsuka (Tensai Bakabon, Osomatsu-kun, Hennako-chan e Mooretsu Atarou).

Akkochan live-action

Nel manga, Akko-chan è una ragazzina delle scuole elementari che riceve uno specchio magico, attraverso il quale è capace di mutare il suo aspetto in chiunque lei desideri e utilizza questo potere per aiutare le altre persone.

Il film invece presenterà un episodio inedito e romantico: Haruka Ayase (Hotaru no Hikari) sarà Akko, e si tramuterà in una giovane donna di 22 anni per il suo primo amore, un salaryman che avrà il volto di Masaki Okada (Otomen, Uchuu Kyodai). Yasuhiro Kawamura (Kochikame, Nodame Cantabile: Final Score II) è incaricato della regia, le cui riprese inizieranno alla fine di ottobre.
La Ayase ha fatto sapere che l'opera "Mi ha fatto ricordare di quando volevo diventare una maghetta. Attraverso lo specchio magico e la commovente storia del primo amore, spero che questo possa diventare davvero un film da sogno".

La ragazza si cercherà così un nuovo lavoro e usufruirà dei suoi poteri per adattarsi con scioltezza alla situazioni del caso. Tra i suoi vari travestimenti, la vedremo nei panni di una skater, un'attendente di volo, una office lady, una donna poliziotto ed infine una motociclista professionista.

Le bimbe giapponesi dell'epoca amarono alla follia lo specchietto magico di Akko, arrivando a dare inizio al fenomeno sociale delle ragazzine ossessionate dall'idea di poter cambiare facilmente e a piacimento il loro aspetto fisico.

Il manga di Himitsu no Akko-chan è stato tra i precursori del genere majokko; scritto e disegnato da Fujio Akatsuka, è stato pubblicato dal 1962 al 1965 sulla rivista shojo Ribon di Shueisha. L'opera diede il via ad una celeberrima serie animata prodotta da Toei nel 1969, cui poi sono seguiti due remake nel 1988 e nel 1998, e sette lungometraggi creati tra il 1969 e il 1989.
L'opera cartacea originale è inedita in Italia, mentre l'anime è arrivato con il titolo di Stilly e lo specchio magico.


Fonti consultate:
TokyoHive
Anime News Network