logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
HaL9000

Episodi visti: 13/13 --- Voto 8
Dopo avere apprezzato la prima serie, mi sono procurato anche questo secondo lavoro, che , benché più breve (solo 13 episodi), ha mantenuto lo stesso livello qualitativo.
Di conseguenza, non posso che confermare il giudizio già espresso per il primo lavoro, anche se in Kei forse ho notato qualche piccolo miglioramento. Non mi riferisco alla qualità tecnica (pressoché immutata, a mio parere), ma alla qualità narrativa.

Forse a causa del diverso format (meno episodi), la sceneggiatura ha tagliato molto di quello che di più superfluo aleggiava nel primo lavoro. Mi riferisco ad alcuni elementi un po' filler e maggiormente demenziali, mi si passi il termine, che saltuariamente facevano capolino nell'intreccio narrativo. Ora lo sviluppo degli episodi è più asciutto ed essenziale.
Cambia anche il rapporto tra Watanuki e il suo amico/nemico Domeki, rapporto che incomincia a evolvere e ad approfondirsi, al di là delle solite gag e dei litigi. Anche Himawari, oggetto del desiderio di Watanuki, svela alcuni segreti interessanti

Tra le cose rimaste in comune tra le due serie ci sono la solita ossessione per il cibo che hanno tutti i protagonisti, e il modo in cui Watanuki si agita e gesticola scomposto ogni volta che si innervosisce (spassoso!). Ovviamente, e fortunatamente, non cambia neanche la fascinosa ed indiscussa protagonista della serie: Yuuko.


 0
Shoji

Episodi visti: 13/13 --- Voto 8
xxxHOLiC Kei, come afferma lo stesso titolo, è la continuazione della storia che vede come protagonisti la strega Yuko e il tuttofare Watanuki.
Sebbene la serie prosegua con solamente 13 episodi, di cui uno è un episodio speciale, la trama si articola graditamente, e inoltre la storia viene resa più interessante e coinvolgente. La vita di Kimihiro viene messa in serio pericolo, tuttavia, soltanto grazie alla volontà (perché solo di libero arbitrio si parla) e al profondo legame che esiste tra Doumeki e il primo (sebbene questi non lo percepisca) si potrà liberare dalla "maledizione" che lo avvolge.

Sebbene il vento di sfortuna soffi troppo spesso sul ragazzo, Watanuki apprenderà finalmente il valore della propria persona e quello dell'amicizia, che finora sembrava esclusivamente un rapporto obbligatorio unilaterale. Watanuki, per rendere felici le persone care, si donava completamente senza chiedere nulla in cambio come nel caso dell'occhio.
Ciononostante la nostra saggia bevitrice Yuko ci ricorda che per esaudire un desiderio bisogna pagare con qualcosa di uguale valore. Watanuki deve pagare accettando un'eventuale sofferenza, la chiamerei più che altro condivisione del dolore, della persona in questione.

In conclusione, la serie si dimostra più matura, così come più maturi sono i personaggi che la "svolgono". I disegni e i colori sono di gran lunga migliorati e questo è un notevole punto a favore. Unica pecca, la durata! Avremmo voluto vedere altre storie, soprattutto perché avrebbero potuto far evolvere il rapporto tra Watanuki Kimihiro e Doumeki Shizuka, i due "rivali" che in realtà sono più vicini di quanto non possano immaginare.
Ci mancherà Yuko-sama.


 0
Shika93

Episodi visti: 13/13 --- Voto 10
Pieno voto anche per questa serie!! Nonostante sia più corta della serie precedente, non perde per niente il suo tocco e risulta essere anche più bella. Appaiono nuovi personaggi in questa serie e si legano i rapporti tra quelli già conosciuti! Un personaggio significativo è il nonno di Doumeki il quale aiuterà molto spesso Watanuki che anche se è morto, Kimihiro lo sognerà con il suo aspetto giovanile quasi identico a Shizuka (Doumeki).
I nostri protagonisti avranno avventure molto più complicate a differenza della prima serie per esempio la maledizione del ragno oppure la sfortuna che Himawari porta a tutti quanti.
-Spoiler- A causa di un'azione quasi normale che facciamo tutti quando vediamo delle ragnatele Doumeki distrugge la casa di un ragno, subendo quindi la sua maledizione; tutto ciò è a causa di Watanuki, però, così decide di trovare un modo per aiutarlo cioè fare un torto ancora superiore per rilasciare la maledizione da Doumeki e farsela scagliare contro di se. L'amico però non la prenderà bene, ovviamente e insieme troveranno una soluzione al guaio.
Per quanto riguarda invece Himawari, questa ragazza, fin da bambina, ha sempre portato sfortuna a tutti involontariamente e ne sono immuni solo i genitori e Doumeki. Watanuki scoprirà tutto ciò solamente alla fine della serie. -Fine spoiler-
E' un anime che consiglio davvero a tutti! La storia è molto bella. Non soffermatevi sulla grafica (che effettivamente il design non è il massimo) ma andate aventi sulla trama! Scoprirete la demenzialità di tutti i personaggi sopratutto quella di Yuuko e Watanuki che è davvero spettacolare! XD


 0
Naco

Episodi visti: 13/13 --- Voto 9
Nonostante sia più breve della precedente, questa seconda serie di Holic è, a mio parere, molto più ben fatta della precedente: mentre la prima è costellata da una serie di riempitivi a volte un po' inutili e alcuni episodi sono un po' modificati rispetto alla controparte cartacea, qui si tende a rispettare di più il manga (che arriva più o meno fino al volume 11/12) e ad evitare allungamenti che a volte risultavano, nell'altra serie, un po' noiosi.
I personaggi, qui, sono molto più caratterizzati e viene mostrato molto meglio il rapporto che lega i tre ragazzi; anche il fatto che non si tratta solo di episodi a se stanti, ma hanno una trama più complessa, forse, aiuta in questo.
I disegni, anche, mi sono piaciuti di più, ma forse questo dipende dal fatto che mi ci sono anche abituata, tra la visione dell'altra serie e la lettura stessa del manga.
Anche le sigle mi sono piaciute di più, anche se il cantante della opening è sempre lo stesso.


 0
Shaka_no_virgo

Episodi visti: 13/13 --- Voto 8
La seconda serie di XXX Holic si presenta alquanto interessante come la prima, il finale è aperto ma si definiscono meglio il rapporto fra i protagonisti, il rapporto di amore/odio tra Watanuki e Yuko, il perché di strani eventi in presenza di Himawari, dea della sfortuna, e degli altri personaggi. La crescita personale di Watanuki è notevole, arriva a capire che "non appartiene solo a sé stesso" ma le decisioni che prende influiscono anche sulla vita dei suoi amati/odiati amici e che anche alla persona più sfortunata si può portare un raggio di sole.
Sarebbe un gran bell'anime da portare in Italia, peccato che abbiano doppiato solo il film.
L'anime è la trasposizione fedele del manga, anzi rivela qualcosa in più.

Shaggy

 0
Shaggy

Episodi visti: 1/13 --- Voto 9
xxxHOLiC Kei si prospetta a continuare le avventure di Watanuki nel sovrannaturale, seguendo la storia del manga. Questa nuova parte coinvolgerà sempre più il protagonista, mostrando al tempo stesso tratti più importanti per conoscere i personaggi che lo circondano.
Il disegno è fatto dal fantastico tratto delle CALMP, seguito con cura dallo studio I.G. come nella prima serie.
Dal primo episodio di delinea una nuova splendida animazione, a tratti difficile da capire e misteriosa, ma stupenda e ricca di scene comiche ^_^