logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 1
ryujimihira

Episodi visti: 6/6 --- Voto 6
Angel Cop è ambientato in un futuro immaginato da una mentalità ancora in "Guerra Fredda" degli anni '80. Infatti, nel Giappone rappresentato nell'opera, un gruppo terroristico, il Maggio Rosso, ha dato inizio ad una catena di attentati e omicidi a Tokyo, minacciando la stabilità dell'intero Paese. Il governo decide quindi di impiegare la Special Security Force (SSF), una divisione di elementi scelti autorizzati all'uso di qualsiasi mezzo al fine dichiarato di tutelare la pubblica sicurezza. Tra loro fila c'è Angel, una donna bella e letale. Ma non passera molto prima di rendersi conto che la situazione non è chiara come le fonti interne l'avevano descritta, in quanto molti membri del Maggio Rosso vengono trovati brutalmente mutilati da una non meglio identificata forza oscura.

Col senno di poi sentir parlare di gruppi terroristici comunisti fa quasi sorridere, ma di certo l'aver condito questa opera di un estrema rappresentazione della violenza, a volte anche gratuita, fa riflettere sul senso di paura nel quale si viveva in quegli anni, e di averlo infuso con una certa maestria in quei soli 6 episodi di Angel Cop. Tuttavia, dalle buone premesse, si arriva a scadere nel solito connubio "uomo-macchina", che visto ai giorni nostri è più banale di quanto poteva sembrare all'epoca. In ogni caso da vedere.