logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 1
Hatake Rufy

Episodi visti: 47/47 --- Voto 4
La serie sportiva di "Holly e Benji" la considero una via di mezzo tra la mediocrità e la sufficienza, ma dopo questa stagione di 47 episodi ho rivalutato inizialmente la mia opinione in modo negativo.
Questa serie si divide in due parti, la prima riassume il campionato visto nella prima stagione, mentre nella seconda parte abbiamo la ripresa della storia che, con sorpresa, si blocca senza far vedere il finale. Purtroppo penso sia la prima volta che ho odiato quest'anime, visto che non l'ho mai odiato, ma neanche amato alla follia, però da spettatore speravo che questa serie mi desse un motivo per amarla veramente.
Tecnicamente questa serie non annoia del tutto, visto che comunque ci si intrattiene vedendo di nuovo il campionato che portò allo scontro finale tra la Newppy e la Francis, trasmettendo comunque le stesse emozioni provate in precedenza; purtroppo i vecchi difetti di trama ritornano, come quello della troppa concentrazione sul campo che omette altre tematiche importanti vivibili fuori dal campo.
La grafica fa passi in avanti con le animazioni e i disegni sicuramente, ma secondo i miei gusti non è abbastanza, e lo stesso si può dire della colonna sonora, ma almeno il doppiaggio non delude.
Concludendo, non vorrei essere negativo su questa serie calcistica e spero di avere possibilità di rivalutarla ancora una volta, ma per il momento la mia opinione è al di sotto della mediocrità. "Che campioni Holly e Benji" è sicuramente insufficiente ai miei occhi.

Jasmine

 0
Jasmine

Episodi visti: 30/47 --- Voto 3
So di essere contromano, ma devo dirlo: da piccolina vidi spesso questo cartone animato... ma per il semplice motivo che veniva trasmesso spesso. Secondo me è assurdo per molti versi e manca di una trama che possa davvero impegnare. Quanto ad assurdità, non posso sorvolare sui controsensi disarmanti che percorrono anche le fondamenta della trama: si tratta di ragazzi sfortunati che inseguono un sogno da uomini fortunati, eppure le loro partitine di periferia le giocano in una specie di mega-stadio con tutte da serie A e trucchi che non si capisce come non vengano fischiate dall'arbitro o almeno da un qualsiasi conoscitore di quel famoso sport che è il calcio. La melodrammaticità è poi esasperante rispetto a ciò che viene raccontato. Gli episodi si somigliano un po' tutti, essendo il fulcro di tutta la serie interminabile di partite che separano i due protagonisti dalla realizzazione del proprio sogno.
Non ho idea del numero esatto di episodi visionati, quindi metterò un numero indicativo (ne ho visti, ma non sono sicura di aver visto il finale).


 2
MarcoR

Episodi visti: 47/47 --- Voto 9
Che Campioni Holly e Benji" è un vero spettacolo per gli amanti di "Holly e Benji". Non si può dire che sia esattamente la seconda serie perché in realtà la prima metà della serie ripropone il primo campionato già visto in "Holly e Benji - Due Fuoriclasse" fino alla partenza di Roberto per il Brasile. Le animazioni però sono nettamente superiori alla prima volta in cui abbiamo visto Tsubasa vincere il titolo e sebbene le partite siano meno emozionanti, magari anche perché già si sa come vanno a finire, non le si smette di guardare proprio per merito di un disegno decisamente migliore. Anche gli stessi personaggi sono molto più belli e armoniosi, pur mantenendo i loro tratti caratteristici. Alcune maglie sono state ridisegnate, risultando a mio parere più intriganti.

La seconda parte della serie è invece la vera e propria continuazione del primo anime e mostra il cammino della nazionale giovanile del Giappone verso il campionato mondiale. Ci viene mostrato quindi il girone di qualificazione alle fasi finali del campionato mondiale, messo a mio avviso in secondo piano dalla bella faida con i 7 del Giappone Reale, che tiene alta la curiosità e la classica volontà di sapere come andrà a finire.
Purtroppo l'anime non ci mostra la fine delle qualificazioni lasciando un po' di amaro in bocca e al fan tifoso del Giappone non resta che immaginarsi la buona riuscita dell'impresa.
"Che Campioni Holly e Benji" è un anime da guardare, a maggior ragione se avete già visto la prima serie. Partite meno vissute sono compensate da animazioni finalmente all'altezza di un anime sportivo, conferendo più gusto alle singole azioni.