logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
GianniGreed

Episodi visti: 4/4 --- Voto 4
"Tenamonya Voyagers" è una miniserie di 4 oav, che mescola diversi generi in un mix abbastanza divertente ma non proprio brillante, tra diversi alti e bassi.

La storia vede per protagoniste tre ragazze, ed è ambientata in futuro più o meno lontano nello spazio. Ci sono astronavi, robot, colonie terrestri su altri pianeti, ecc. Nello spazio ci sono quattro grandi forze: tre organizzazioni criminali e la polizia intergalattica.
Ayako Hanabishi è una insegnate 25enne che riceve il primo lavoro come professoressa in una scuola su un altro pianeta. Arrivata lì, scopre che la scuola ha chiuso per mancanza di fondi. Anche Ayako è rimasta senza fondi dato che ha speso tutto nel viaggio di andata. Mentre si dispera, incontra una studentessa della stessa scuola, Wakana, anche lei arriva dalla Terra, e ha lo stesso problema. Mentre pensano al da farsi, sulla scuola precipita un robot, distruggendola. Alla guida di tale robot si trova Paraila, altra ragazza, che si aggrega alle due decidendo di tornare sulla Terra.
Paraila è in realtà un boss di una delle organizzazioni malavitose, che ora è stata espulsa e ha reati a carico che le garantirebbero 700 anni di carcere. Ma grazie ad un buco nelle legge, i crimini da lei effettuati sulla Terra non sono giudicabili.

Le tre partono dunque senza soldi, alla volta della Terra, continuando ad allungare la lista dei crimini, mentre una poliziotta, Tatsue Yokoyama la più tosta dell'intero corpo di polizia dà loro la caccia.

All'inizio, le premesse erano interessanti, e il primo episodio è bello e gradevole da guardare, ma progressivamente, la storia inizia a diventare sempre più comica e senza senso, fino ad arrivare al quarto episodio che non ha nulla in comune con il primo, e conclude la serie in modo scialbo, senza un vero finale.

Ci sono davvero molti elementi mescolati in quello che sembra all'inizio un mix riuscito: la fantascienza, lo spazio, i robot ben disegnati che si affrontano nello spazio, la comicità dei personaggi, la mafia, la polizia, ecc, ecc. Tanta carne al fuoco, che però poi si sa, cuoce male.
Tutto questo si rivela essere una gran nuvola di fumo.

Le protagoniste affrontano diverse disavventure e non sempre divertono lo spettatore.
Senza contare poi che anche se gli episodi sono solo quattro, non scorrono nemmeno veloci, e non sono nemmeno legati bene tra loro. Ad esempio, il secondo episodio non continua dal finale del primo, ma da un punto diverso, con le ragazze già invischiate nel nuovo guaio, senza che la cosa sia spiegata. La cosa si ripete per tutti gli episodi. Oltre questo, moltissimi elementi e pezzi vengono persi per strada: nel primo episodio viene detto che ci sono tre organizzazioni criminali, ma ne viene mostrata una sola. Paraila ne faceva parte e per qualche motivo adesso non più, la cosa non viene spiegata, la poliziotta Yokoyama ha dei motivi che la spingono ad inseguire Paraila, ma non vengono svelati…
Insomma, la storia ha parecchie lacune.

Graficamente, il livello è più che buono. L'anime è del 1999, ma ha dei colori brillanti, e ottime animazioni, specialmente per quel che riguarda le scene di combattimento con i robot, che sono poche (purtroppo).
Il doppiaggio giapponese è molto buono, come pure tutta la parte musicale, anche se non capisco la scelta della canzone usata come sigla finale.

Tenamonya Voyagers mi ha sinceramente deluso. Ha i suoi momenti divertenti, e una buona storia sulla carta, ma non viene raccontata. Tutto rimane a fare da sfondo alle disavventure delle protagoniste, che sono si simpatiche, ma che non riescono con solo la loro simpatia a risollevare un anime mal sceneggiato che prometteva ben altro.


 0
Prospero

Episodi visti: 4/4 --- Voto 7
Difficile dare una valutazione a questo anime. L'idea di fondo è semplice e carina: in un futuro indefinito 3 ragazze strampalate, ognuna con una sua storia, si trovano su di un pianeta lontano senza un soldo e cercano disperatamente di ritornare sulla terra, inseguite - per varie vicissitudini - da una poliziotta (qui l'influenza di Lupin III è palese).
Numerose le influenze di altri anime, da Cowboy bebop a Excel Saga, più sicuramente altri. Stile più demenziale che genuinamente action, quindi questione di gusti, ma io l'ho trovato molto divertente e simpatico.
Peccato che l'andamento della storia lascia presagire un finale interessante e spumeggiante che però ... resta nella penna, per così dire, dei creatori, che terminano la mini serie in maniera piuttosto brusca. Peccato. Diverse idee carine, comunque.

Achille

 0
Achille

Episodi visti: 4/4 --- Voto 7
Ma che divertente che è Tenamonya Voyagers! Ci penso io a risollevarne un po' le sorti!
D'altronde come si fa a criticare un anime così strampalato, sconclusionato, insensato, bislacco, stravagante... insomma, ho reso l'idea?
La trama (ehm... trama?) si può riassumere (mica tanto riassunta, è solo questa) in un'insegnate cecata, una sportiva euforica e una ex boss della mala del tutto svitata, le quali tentano di raggiungere la Terra ballonzolando qua e là per la Via Lattea.
Nel loro strampalato viaggio intergalattico - uno scheckeraggio di Galaxy Express, Gundam, robottoni, Stars Wars, Sanpei e ancora altro - sono continuamente prese di mira dalla mafia spaziale e da una poliziotta che sembra la versione femminile di Zenigata.
Se ancora non vi basta, aggiungeteci ottime animazioni e disegni, chara - se vogliamo non originalissimo - ma azzeccato, sketch divertenti, colori brillanti, un'atmosfera spaziale davvero niente male, ambientazioni che, partendo dal fantascientifico puro, variano dal tropicale allo psichedelico e un bel po' di gnocca animata (che non fa mai male). Un intermezzo davvero piacevole, per prendere un po' di fiato tra una serie più impegnata e l'altra.

P.S.
Il mio voto è 7,5 (ma non ci sono più le mezze misure... e manco le mezze stagioni... mah, che mondo... guardatevi Tenamonya Voyagers, vah...)

Ryoma Nagare

 0
Ryoma Nagare

Episodi visti: 4/4 --- Voto 1
Ma che roba è? L'anime inizia con una battaglia a dir poco apocalittica... nei primi due episodi si lascia intuire un finale spumeggiante ricco di combattimenti... e poi? Tutto si risolve in un'emerita farsa? L'organizzazione criminale che fine ha fatto? Perchè la poliziotta invasata ha mollato la presa? Bah... pensavo che Aika fosse l'anime peggiore che io abbia mai visto... ebbene... Tenamonya Voyagers gli ha rubato il trono...

ShB

 0
ShB

Episodi visti: 4/4 --- Voto 8
Molto interessante come OAV. Purtroppo i soli 4 episodi non bastano a concludere la storia che pur essendo interessante e divertente non porta da nessuna parte. E' soprattutto dal punto di vista tecnico che questo prodotto brilla: le animazioni sono bellissime e anche la colonna sonora, che risalta molto, e si fa notare per il suo saggio utilizzo. L'ambientazione è pienamente in stile Cowboy Bebop (sono dello stesso periodo) ed anche lo stile è molto simile, in fondo. E' probabile che questo OAV sia nato proprio sulla scia dell'entusiasmo per quella bellissima serie, comunque, preso per quello che è, Tenamonya Voyagers fa la sua bella figura.