logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 2
Fede kyuujuusan

Episodi visti: 9/9 --- Voto 9,5
Fairy Tail, manga e poi anime, insieme alla serie principale e ai vari film è comprensivo di 9 OAV che arricchiscono ulteriormente il "bagaglio" di episodi della serie. Gli OAV sono episodi tratti da capitoli speciali del manga o da storie originali che ci permettono di vedere i nostri protagonisti alle prese con situazioni che altrimenti nella storia originale non avremmo potuto vedere.
I 9 OAV sono:
- Fairy Tail: Benvenuti a Fairy Hills!;
- Fairy Tail: L'accademia delle fate;
- Fairy Tail: Memory Days, Fairy Tail:
- Le vacanze delle fate;
- Batticuore a Ryuzetsu Land;
- Fairy Tail x Rave;
- Il gioco a penalità delle fate;
- Natsu vs. Mavis;
- Il Natale delle fate;
Sono tutte storie (come si può intuire dai titoli) che portano i nostri protagonisti ad approcciarsi con fatti della vita quotidiana quasi dimenticandosi per un attimo della componente battle che contraddistingue la serie principale ed avvicinandosi sempre di più ad una sorta di slice of life alternativo toccando temi di semplice vita quotidiana dal pulire la piscina della gilda (che poi dov'era nella serie principale una piscina? ahaha), oppure alla giornata all'acqua park, oppure ancora intenti ai festeggiamenti natalizi.
Ecco, visto che l'ho nominato devo fare una menzione particolare a favore dello special natalizio, secondo me il più divertente di tutti.
Gli oav delle varie serie principali, come Fairy Tail, servono per far in modo di vedere l'anime da un altro punto di vista e far si che lo spettatore si affezioni sempre di più a quelli che sono stati i personaggi che lo hanno accompagnato per "valanghe" di episodi anche sotto altre "meccaniche" e non solamente vincolati alla serie principale.
Bene! mi sembra di aver detto tutto, piccola recensione per qualche breve oav.


 4
MarcoR

Episodi visti: 5/9 --- Voto 4
Il fan service gratuito va sempre criticato. Fairy Tail è un bell'anime d'azione ed è vero che ci sono molti personaggi femminili prosperosi ed attraenti, ma non lo si può guardare principalmente per questo motivo. Nei 5 oav usciti fino a questo momento, invece, si è pensato solo a far vedere e non vedere tutto quello che una donna anime può offrire, infischiandosene della trama o del nonsense.
Anzi, la situazione è andata via via peggiorando negli anni. Se nei primi OAV il target "pervertiti" era mascherato da una finta storia in cui la protagonista malcapitata di turno si ritrovava in posizioni/costumi/situazioni ambigui, negli ultimi tutto questo sparisce, per regalare solo spettacolo di basso livello.

Particolare menzione per l'ultimo OAV, uscito da poco, in cui diverse gilde si ritrovano (durante il grande torneo magico) a prendere una pausa e andare alla piscina/parco acquatico di fiore. Ottima scusa per fare una carreggiata di belle ragazze e farli vedere in costumi per tutti i gusti, con tanto di palpate involontarie, costumi che volano o si disintegrano.

Tutto fine a se stesso. Nessuna aggiunta alla trama principale, nessuna trama trasversale, nessun nemico, niente di niente. Vergognoso e adatto solo a chi cerca fan service puro