logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 1
GianniGreed

Episodi visti: 13/13 --- Voto 8
L’anime di Buzzer Beater è ambientato in un ipotetico futuro, dove gli alieni sono arrivati sulla Terra, e giocano a basket. Grazie alle loro capacità atletiche superiori a quelle dei terrestri, hanno monopolizzato il campionato. A un certo punto un signore con molti soldi, appassionato di basket, decide di creare una squadra di terrestri con cui puntare al campionato galattico per dimostrare che i terrestri sono i migliori. Il protagonista, un teppista dei bassi fondi di New York, vede l’annuncio in tv e si presenta alle selezioni. Con un po’ di fatica la squadra viene messa insieme, e i membri iniziano a giocare le prime partite.

La trama è un miscuglio tra Slam Dunk, opera più famosa dello stesso autore, e Space Jam, il divertente film con Michael Jordan, da cui Buzzer Beater riprende alcuni elementi. Il tutto è miscelato bene, e l’anime riesce ad essere davvero gradevole.
I disegni sono molto belli e rendono bene i personaggi visti nel manga, migliorandone in alcuni casi il tratto. Le partite si svolgono velocemente, a differenza dei soliti anime sportivi. Comunque le scene delle partite, e il campo da basket in particolare, hanno delle sequenze in CG che stonano un po’ con il resto dell’anime.
Il doppiaggio giapponese per me è ottimo, e trovo bella la colonna sonora, in particolare il brano strumentale iniziale.

Buzzer Beater è consigliatissimo a quelli cui piace il basket e che hanno amato Slam Dunk, o a chi cerca un anime sportivo leggero e divertente.


 1
Smooth Criminal

Episodi visti: 13/13 --- Voto 8
Buzzer Beater è una serie anime di tredici episodi. Ho cominciato la visione di questa serie perché incuriosito dal nome del suo creatore, Takehiko Inoue, già molto conosciuto per il capolavoro Slam Dunk. Proprio come Slam Dunk, infatti, anche Buzzer Beater è una serie incentrata sul basket, uno sport molto bello, e che piace particolarmente a Takehiko Inoue.
A differenza di Slam Dunk, Buzzer Beater sviluppa un tipo diverso di storia. In questa serie, infatti, c’è una gran componente fantascientifica. La trama racconta di un ragazzo che scopre pian piano la voglia e la capacità di giocare a basket, e dopo alcuni tentativi riesce a entrare nella squadra della Terra, in modo da potere partecipare a un grande torneo che mette in competizione le squadre di basket dei vari pianeti, ovviamente fittizi.

I personaggi sono tutti ben caratterizzati e possiedono un buon design, anche se forse si poteva fare qualcosa di più per il protagonista, che pur essendo ben caratterizzato a volte è messo in ombra da alcuni personaggi secondari meglio definiti sotto il profilo grafico e caratteriale.
Sono molto buoni e di livello i disegni e le animazioni. Nonostante sia un anime, si può ben notare il tratto di Takehiko Inoue, e alcune volte viene usato anche l’effetto della computer grafica.
Molto piacevole è anche la colonna sonora, e ho particolarmente apprezzato la sigla d’apertura, formata solo da musica, ma davvero molto bella. Anche la sigla di chiusura è degna di nota.
Buono il doppiaggio giapponese, con delle voci che ho trovato gradevoli da ascoltare e adatte ai vari personaggi.

Consiglio questa serie anime un po’ a tutti, e in particolare ai fan di basket e del genere sportivo, ma ancor di più a chi ha apprezzato come me Slam Dunk. Ovviamente non aspettatevi un anime di quel livello, ma comunque una serie piacevole e di cui non vi pentirete di aver visto.
Purtroppo questa serie non è ancora stata importata in Italia, dunque non è disponibile con il doppiaggio in italiano, ciò renden magari più scomoda e difficile la sua visione.


 0
Kaiji90

Episodi visti: 13/13 --- Voto 7
Storia
La storia è quella di un classico anime sportivo, nel quale c'è il protagonista (un classico anche degli shounen), un po' sfortunato, con una grande forza di determinazione e spesso imbranato, che riesce a coinvolgere gli altri con il suo carisma e a trasmettere forza. Per fortuna, questo genere di protagonista non mi dispiace.

Character Design
In certi punti è gradevole, anche se trovo ci sia un eccessivo uso del colore blu. Non gradisco però l'uso ripetuto di frame, cioè immagini ripetute più volte per risparmiare.

Music.
La opening non mi piace per niente, mentre l'ending è già più discreta, anche se ricorda l'ending dei primi episodi di Slam Dunk, mentre la soundtrack durante il corso dell'anime è abbastanza azzeccata.

Commento finale
<b>
Attenzione :: Spoiler!
</b> C'è un finale a sorpresa, dato che in quasi tutti gli anime sportivi alla fine i buoni vincono, mentre qui c'è una vincita morale e se non altro il nostro mangaka Inoue ci insegna che non bisogna arrendersi. Decisamente quest'anime ha recuperato punti alla fine. <b>[FINE SPOILER]</b>

Marco Lo Cascio

 0
Marco Lo Cascio

Episodi visti: 13/13 --- Voto 9
Per gli amanti dello sport e della fantascenza, una serie che dà parecchie soddisfazioni. Ottimo il character design, nonostante la durata breve della serie i numerosi co-protagonisti spiccano in tutte le loro caratteristiche. Per quanto riguarda le animazioni non trovo che ci siano utilizzi impropri della Computer Grafica, quanto un tentativo che si discosta dallo standard ma che deve ancora essere perfezionato.
Nota negativa: troppo breve.

Ilpalazzo

 0
Ilpalazzo

Episodi visti: 4/13 --- Voto 7
Diro' la verita' non so se mettere il mio giudizio tra i pareri negativi o positivi, non è che l'anime non convinca per carita'. I disegni sono di grande impatto e la grafica è scorrevole e piacevole, solo che l'assurdita' del mondo che circonda i protagonisti è davvero un qualcosa che (forse per un occidentale) è impossibile da concepire. Inutile dire che l'allegoria tra alieni che dominano uno sport nell'anime e stranieri che lo dominano nella realta' salta subito all'occhio. I giapponesi si sa' sono una razza competitiva e non accerttano che qualcuno faccia qualcosa meglio di loro, che sia un pregio o un difetto è un'argomento tuttaltro da chiarire. Tornando all'anime, non è proprio che non vi piacerà,solo avrete delle difficolta' ad inquadrarlo, il piu delle volte vi sentirete un po' confusi. Lo consiglio agli appassionati di Slam Dunk per ovvie ragioni, ma per il resto proprio non so'. SAYONARA

Lord Orion

 0
Lord Orion

Episodi visti: 12/13 --- Voto 7
Da fan sfegatato di Takehiko Inoue, l'aver saputo della realizzazione di una serie animata di Buzzer Beater mi ha fatto letteralmente saltare dalla sedia dall'emozione. E ho cominciato a ridere come un matto fin dalla sigla iniziale (per me davvero molto bella, anche senza il cantato).
Primi episodi decisamente migliori del resto, quando ormai la squadra è fatta e gli episodi diventano la solita sequela di partite come siamo stati abituati a vedere fin dai tempi di Slam Dunk. Da segnalare poi la scelta poco felice di adottare delle (peraltro pessime) sequenze in computer grafica proprio durante le partite, che già sono noiosette normalmente... con la CG diventano proprio brutte.

Insomma, una serie con alti e bassi... ma in ogni caso comunque divertente e godibilissima.

Kouga

 0
Kouga

Episodi visti: 8/13 --- Voto 7
L'evoluzione dello stile di Inoue da Slam Dunk si vede, stavolta la storia è fantascientifica e sulla falsa riga di Space Jam. I protagonisti sono certamente umani (cosa che non può dirsi degli avversari...) e quindi vulnerabili, con il loro passato alle spalle con cui fare i conti, musiche d'atmosfera e molto colorato. Come è stato giustamente espresso nella precedente recensione, è un buon adattamento del Manga. Il voto è certamente superiore alla sufficienza, ma vista l'assenza di un Opening cantata e dell'onnipresenza della computer graphic (spesso usata anche male), il voto totale cala di un punto. Comunque da vedere assolutamente se amate il basket, e il tratto di Inoue, visto che se non erro, la serie dovrebbe contare solo 13 episodi.