logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
VikingSoul94

Episodi visti: 1/1 --- Voto 7
Lord Slug, potente guerriero Namecciano, ha messo le sue grinfie sulla terra che vuole trasformare nel suo mezzo di trasporto personale sfruttando le sue tecnologie. L'OAV risulta avvincente potendo sfruttare il fascino dei combattimenti della prima parte di Dragon Ball Z, un'ottima grafica (soprattutto considerato che stiamo parlando di un anime del 1991) e un'ambientazione affascinante come la città che ospita lo scontro finale fra Son Goku e Lord Slug.
Il problema di questo OAV tuttavia sono le incoerenze che caratterizzano gran parte della serie Z; nello specifico abbiamo Re Kaio che afferma che Slug sia più forte di Freezer, lasciando intuire che il tempo della narrazione sia antecedente allo scontro su Namek quando in realtà non è così, infatti Son Goku non è in grado di trasformarsi in super saiyan. Come se non bastasse viene introdotta una sorta di pre stadio in cui lo stesso Son Goku si tova in una fase intermedia fra quella normale e super saiyan. Come se non bastasse il finale è scontato e ripetitivo con la Genkidama che risolve ogni cosa. L'OAV risulta comunque avvincente per chiunque ami DBZ


 0
Kouga

Episodi visti: 1/1 --- Voto 6
Slug, un potente guerriero namecciano esiliato dal suo pianeta per via dell'attitudine alla guerra atipica per la sua razza, decide di prendere possesso della Terra e di usarla come veicolo di trasporto oscurando il sole, alla cui vista è riluttante. Ci penseranno Goku & Co. a riequilibrare il tutto.

Questo è un film piuttosto piatto che lascia il tempo che trova. Personalmente lo consiglio esclusivamente ai fan, viceversa potete anche non visionarlo: non brilla per atmosfera e personaggi.
Yajirobei appare nel film.


 1
Marco23111988

Episodi visti: 1/1 --- Voto 5
Dragon Ball Z - La sfida dei guerrieri invincibili è il quarto OAV ispirato al famoso anime e manga di DB; come al solito il film si colloca in un preciso momento della serie DBZ, questo è ambientato presumibilmente tra la battaglia contro i sayan e la saga di Freezer.
Stavolta il nemico è Lord Slug, un potentissimo alieno (che si scoprirà provenire da Namek, pianeta che fa da sfondo alla saga di Freezeer) ormai vecchio, che è intenzionato a trovare le sfere del drago per ritornare giovane, quando era nel pieno delle sue forze.

La trama si concentra tutta sulla battaglia contro Lord Slung senza momenti degni di nota, se non il finale, dove Piccolo rivela a Gohan che gli abitanti di Namek, come lui e Slung, non sopportano il fischiettare, perché hanno un udito sensibilissimo: mossa abbastanza banale che aiuta però Goku a sconfiggere Slung.
Escludendo Goku, Piccolo e Gohan, gli altri personaggi sono pressoché inutili, peccato perché Crillin non solo era un gran personaggio nella prima serie di DB, ma anche nella secondo aveva un ruolo niente male - a parte durante la saga di Majin Bu.


 1
Apachai

Episodi visti: 1/1 --- Voto 5
In questo film di Dragon Ball il cattivo di turno è un tale Slug, esso come tutti i cattivi vuole, manco a farlo apposta, conquistare la terra di cui si autoproclama sovrano.
Ovviamente c’è il solito Goku che combatte, perde, combatte, vince, c’è il solito Crilin che ai film fa solamente pessime figure e infine Junior che come al solito sblocca la situazione al momento giusto, questo personaggio è di una precisione assurda, riesce a trovarsi sempre nel posto giusto al momento giusto.
Il vero problema di tutti i film di Dragon Ball è che copiano palesemente la trama di una parte della serie TV cambiandone solamente il nemico, di conseguenza non c’è mai, o quasi mai, qualcosa di innovativo.


 0
M3talD3v!lG3ar

Episodi visti: 1/1 --- Voto 6
Siamo alle solite: quarto film di Dragon Ball Z; siamo nel 1991.
Ci sono i soliti combattimenti estenuanti e sofferti, per via del solito "boss" di turno, che verrà eliminato dal solito eroe della situazione, cioè... Goku.
Stavolta il cattivo è Slug, un namekkiano che si è autoproclamato "Re dell'Universo". Giunto sulla Terra, vuole impadronirsi delle Sfere del Drago per riacquistare la propria giovinezza, dopodiché intende trasformare il pianeta in un ambiente freddo e ostile.
I terribili demoni al suo servizio riescono nell'impresa di radunare le sfere, ma Goku e amici decidono di opporsi ai suoi folli piani.
Per battere Slug, Goku dovrà prima affrontare Dorobado, suo potente servitore dall'incredibile forza bruta...
La storia di fondo proprio non regge, e manca di eventi davvero interessanti, mentre gli sbadigli si contano sulla punta delle dita.
Se siete proprio fan accaniti della serie oppure non amate storie troppo mature, potrà interessarvi.
Nella media dei suoi simili.

whitestrider

 0
whitestrider

Episodi visti: 1/1 --- Voto 7
Uno dei film di Dragon Ball Z forse meglio riusciti, comunque non un capolavoro, ma di certo meglio dei molti (forse troppi) film animati di Dragon Ball. Come al solito la storia è ripresa da quella della saga principale (o dovrei dire ricopiata?), ed anche i nemici, creando così nello spettatore la solita sensazione di deja-vù, comunque non troppo esasperata, a dire il vero, inoltre alcuni situazioni originali rendono la storie godibile, pur non essendo niente di nuovo. Completano il quadro disegni ed animazioni nella norma, che non fanno gridare al miracolo, ma risultano lo stesso gradevoli... In sostanza un film di Dragon Ball non dico da acquistare, ma perlomeno da vedere!

rase

 1
rase

Episodi visti: 1/1 --- Voto 5
Essendo stato il primo film di DBZ non ha la gran parte di personaggi che lo hanno reso famoso in tutto il mondo (senza escludere nulla ai presenti), ma il film presenta il solito Goku imbattibile, il solito Crilin dei film (sempre a fare figure di m..... che non fanno ridere) il solito piccolo che salva la situazione ecosa ancor piu' brutta e' il fatto che i nemici dopo aver subito la sconfitta grazie alla mossa finale di Goku, vengono mostrati straziati dal dolore fino a morire lasciando lo spettatore con l'amaro in bocca e spingendolo a disinteressarsi al film e a provare pena per i caduti.