logo AnimeClick.it
foto autore
Nome:
Aimer
Tipo:
PERSONA
Sesso:
F
Data di nascita:
01/01/1991
Sito web ufficiale
http://www.aimer-web.jp/
Biografia:
Aimer è una cantante giapponese che lavora per l'etichetta discografica Defstar Records. Nasce a Kumamoto, la sua carriera musicale inizia nel 2011 quando rilascia il concept album Your favorite things che include pezzi di varia natura, anche jazz e country. Con il singolo Rokutousei no Yoru, scelto come sigla finale dell'anime No.6, raggiunge la posizione numero 9 della Rekochoku chart, mentre il secondo singolo, Re:pray/ Sabishikute Nemurenai Yoru wa, si piazza in prima posizione nella Mora chart. La canzone viene poi utilizzata come ventinovesima ending dell'anime Bleach. Nel 2012 rilascia il suo terzo singolo, Yuki no Furumachi/Fuyu no Diamond, ed in seguito, Anata ni Deawanakereba: Kasetsu Toka diventa la opening della serie anime Natsuyuki Rendezvous. Nel 2013 è la volta di RE:I AM, ending del penultimo episodio di Mobile Suit Gundam Unicorn; secondo quanto detto in un'intervista, il titolo della canzone sarebbe l'anagramma del suo nome. L'ottavo singolo di Aimer, Brave Shine, è la seconda opening della serie Fate/stay night: Unlimited Blade Works.

Lavori:
2010 - Mobile Suit Gundam Unicorn  (Ending 2 - StarRingChild)  Giappone
2011 - No.6  (Ending - Rokutousei no Yoru)  Giappone
2012 - Natsuyuki Rendez-vous  (Opening - Anata ni Deawanakereba: Kasetsu Toka)  Giappone
2014 - Fate/Stay Night: Unlimited Blade Works (TV)  (Opening 2 - "Brave Shine")  Giappone
2014 - Terror in Resonance  (Ending - Dareka, Umi wo.)  Giappone
2016 - Gundam Unicorn RE:0096  (Ending - StarRingChild)  Giappone
2016 - Gundam Unicorn RE:0096  (Opening - Re: I Am)  Giappone
2016 - Gundam Unicorn RE:0096  (Ending - Bloody f8 (eUC))  Giappone
2016 - Koutetsujou no Kabaneri  (Ending - Ninelie)  Giappone
2016 - Natsume Yūjinchō Go  (Ending - Akane Sasu)  Giappone
2017 - Fate/stay night: Heaven's Feel  (Ending - Hana no Uta)  Giappone
2018 - Dopo la pioggia  (Ending - Ref:rain)  Giappone