logo AnimeClick.it
foto autore
Nome:
Wong Kar-wai
Tipo:
PERSONA
Sesso:
M
Data di nascita:
01/07/1958
Biografia:
Nasce a Shanghai nel 1958 e si trasferisce con la madre a Hong Kong nel 1963. Studia grafica e design al Politecnico di Hong Kong e sviluppa un interesse per lasi interessa di fotografia, in particolare di Robert Frank, Henri Cartier-Bresson e Richard Avedon. Nel 1980 si laurea e viene assunto dalla televisione HKTVB come assistente alla produzione. Nel 1982 lascia la HKTVB per scrivere sceneggiature. Scrive una dozzina di film dopo di che, nel 1987, ha l'occasione di debuttare come regista di As Tears Goes By, gangster movie ambientato nei bassifondi di Hong Kong. Il film successivo è Days of Being Wild. Nel 1994 gira contemporaneamente il film epico di arti marziali Ashes of Time e Hong Kong Express, thriller romantico debitore verso i registi francesi della nouvelle vague. Hong Kong Express viene scelto da Quentin Tarantino come primo film da distribuire per la sua Rolling Thunder e Wong Kar-Wai si fa conoscere a una platea internazionale. Nel 1995 realizza Angeli perduti e due anni dopo vince a Cannes il premio per la miglior regia con Happy Together. In the Mood for Love (2000) segna una svolta nella produzione di Wong Kar-Wai, sia a livello di tecnica narrativa che a livello tematico. Nel 2004 è presente alla 61ª Mostra di Venezia con Eros, film realizzato assieme a Michelangelo Antonioni e Steven Soderbergh, di cui realizza il terzo episodio La mano. Nello stesso anno esce 2046, sequel di In the Mood for Love. Nel 2006 è presidente della giuria alla 59ª edizione del Festival di Cannes, il primo autore cinese a ricoprire questo incarico. L'anno successivo arriva il suo esordio negli Stati Uniti con Un bacio romantico - My Blueberry Nights, film romantico interpretato dalle cantanti Norah Jones e Cat Power che ha aperto la 60ª edizione del Festival di Cannes. Nel 2008 taglia e rimonta il film wuxia del 1994, presentato fuori concorso in proiezioni speciali al 61º Festival di Cannes con il titolo Ashes of Time Redux. Nel 2013 è presidente della giuria alla 63ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino e dedica un film a Yip Man, maestro d'arti marziali e mentore di Bruce Lee, protagonista del biografico The grandmasters (Yut doi jung si). Tony Leung è il suo attore feticcio, protagonista di molti suoi film.

Lavori:
1991 - Days of Being Wild  (Regia)  Hong Kong
1994 - Ashes of Time  (Regia)  Hong Kong
1994 - Hong Kong Express  (Regia)  Hong Kong
1995 - Angeli perduti  (Regia)  Hong Kong
2000 - In the Mood for Love  (Regia)  Hong Kong
2004 - 2046  (Regia)  Hong Kong
2007 - Un bacio romantico - My Blueberry Nights  (Regia)  Hong Kong
2013 - The Grandmaster  (Regia)  Hong Kong