logo AnimeClick.it

Unsung Cinderella  1

Midori Aoi lavora come farmacista ospedaliera. Energica e motivata, prende molto sul serio il suo lavoro, ma è frustrata dal fatto che non può aiutare i pazienti in modo più diretto. A causa della sua professione, si ritrova sistematicamente in seconda linea, dietro i medici, mentre è prova il loro stesso desiderio: aiutare i pazienti. Con questo manga scopriamo un angolo finora poco sfruttato sull'ambiente ospedaliero, quello della farmacia e dei medicinali. Se nella maggior parte delle serie ospedaliere vengono rappresentati come strumenti di guarigione, i farmaci qui sono al centro della trama e aiutano a evidenziare diversi aspetti insospettati della medicina.

Opera:  Unsung Cinderella
Editore: 001 Edizioni
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 30/11/2022
Prezzo: 7,50 €


Totale voti:   11  1  0


shinji01

I disegni mi piacciono molto ma la storia non è il mio genere (non mi piacciono gli ospedali) ed è troppo nozionistico. Per gli otaku dei farmaci.

 30/12/2022

Hachi194

Essendo io farmacista, sono particolarmente interessata all'argomento e anche fiera che finalmente si parli di questa professione. Storia carina e personaggi verosimili. Certo che ne fanno di cose i farmacisti giapponesi

 25/12/2022

Xenon78

Carino, a me ha ricordato quasi più dr house che er, anche se non sono medici. I personaggi non mi sembrano male, e anche i disegni sono carini. Spero anch’io che non si limiti a casi separati, ma sviluppi una trama orizzontale. Vedremo col secondo

 17/12/2022

Brizzi

Se vi siete appassionati a serie come E.R. o New Amsterdam non perdetevi questo manga! Inoltre lettura piacevolissima condita anche da piccoli suggerimenti molto utili (es come prendere farmaci dal sapore orribile). Piacevole novità!

 28/11/2022

Aminako

BELLO! Finalmente una serie pragmatica che mette in luce altri caratteri femminili oltre a quelli puramente sentimentali.

 06/11/2022

sweeteeyore82

Primo numero molto interessante, non è un capolavoro ma si fa leggere con piacere. Spero che nei prossimi numeri si andrà oltre il caso medico del capitolo altrimenti rischia di diventare un manuale.

 02/11/2022


Altri Voti