Our Little Sister è un manga di Akimi Yoshida, autrice già nota nel nostro Paese per la pubblicazione di Banana Fish da parte della Planet Manga. La serie, iniziata nel 2007 e tuttora in corso, in Italia è pubblicata a partire dal mese di aprile da Star Comics e qui di seguito trovate le opinioni dei redattori che hanno avuto il piacere di iniziare a seguirla. E voi, lo avete già fatto? Che ne pensante? Diteci la vostra nei commenti qui sotto!
 
Umimachi.jpg
 
Sachi, Yoshino e Chika sono tre sorelle molto unite perché abituate a vivere e cavarsela da sole fin da bambine, e cioè da quando la madre, conseguentemente al divorzio dal marito perennemente indebitato e invischiato in scappatelle sentimentali, se ne andò di casa per rifarsi una vita e lasciandole sole dalla nonna (morta poco dopo).
La storia di Our Little Siter prende quindi il via il giorno in cui le sorelle vengono informate della morte del padre di cui non avevano alcuna notizia da anni.
Tale avvenimento riaprire di misura una vecchia ferita, ma soprattutto porterà una new entry nella vita delle tre sorelle: la piccola Suzu, loro sorellastra, frutto di un precedente rapporto dell'ormai defunto padre.
Il terzetto diventa così un quartetto, ed è attorno a loro che ruoteranno le vicende narrate nel manga.

Uno dei pregi principali di questo manga è forse quella sorta di atmosfera conviviale, intima, da focolare domestico in cui ci si sente calorosamente invitati.
Leggendo questo slice of life infatti diviene inevitabile empatizzare già da subito con le sorelle Koda, ognuna con la sua personalità e i suoi fardelli: Sachi, la maggiore delle tre, lavora in un ospedale ed è la più inquadrata, seria e autoritaria; Yoshino è la sorella più "disinibita", che si inoltra con leggerezza in avventure sentimentali che non portano mai a nulla di buono; Chika è la sorella più naif, stramba e anticonvenzionale; e infine c'è Suzu, la sorellina che, come Sachi, è maturata prematuramente sotto il peso di incombenze apparentemente più grandi di lei, e che forse ora potrà godersi un po' di sana spensieratezza grazie al nuovo contesto familiare.
Our Little Siter è insomma una lettura pregevole se si gradiscono quelle opere basate su quelle storie di vita intricate quanto verosimili; un manga dove aleggia quella sorta di garbata intimità che porta il lettore quasi a sentirsi ospite invisibile in casa delle sorelle Koda.
Autore: oberon
 
La prima volta che ho sentito parlare di Our Little Sister è stato a proposito del film con attori in carne e ossa. Incuriosita, ho visitato la scheda del manga, ma dopo aver visto le immagini tratte dai volumetti avevo lasciato perdere, essendo lo stile dell'autrice decisamente lontano dai miei gusti. Poi è arrivato lo sfoglia online e, nuovamente incuriosita da questo titolo di cui avevo sentito parlare molto bene, ho letto le pagine del primo capitolo e BAM!
L'ho immediatamente adorato e ho deciso di comprarlo perché volevo assolutamente leggere le vicende di questa strana famiglia allargata. Quello che mi ha colpita è la profondità dei personaggi e delle loro storie, il tutto raccontato con naturalezza e semplicità. Nei primi due volumetti si affrontano temi pesanti come la malattia, la morte, gli amori infelici, i difficili rapporti fra genitori e figli, ma non si scade mai nel melenso, né nella lacrima facile.
Ci si emoziona e si riesce anche a ridere insieme alle tre sorelle più una; l'atmosfera che regna in casa e a scuola diventano subito familiari ed è facile immedesimarsi nei sentimenti di ognuna di loro.
Il tratto semplice, quasi infantile, contribuisce egregiamente a questa sensazione di leggerezza. Insomma consiglio caldamente l'acquisto!
Autore: Hachi194
 
Quando il padre di Sachi, Yoshino e Chika muore, le tre sorelle decidono di aggiungere la giovane Suzu alla loro famiglia tutta al femminile. Figlia di una vecchia compagna del padre, alla morte dell'uomo Suzu si ritrova sola, e in barba alle dinamiche contorte che gli adulti hanno creato attorno a questa famiglia, la più grande delle sorelle, Sachi, decide di prendersi cura della ragazzina, impedendole di diventare il triste e solitario fardello dell'altrui leggerezza.

Our Little Sister è un manga che racconta in maniera delicata e realistica la vita di una famiglia formata da gente comune ma che conserva comunque una forte identità grazie al suo background e al carattere peculiare di ognuno dei suoi membri. Una storia dunque tutta la femminile, che bene pare mettere in risalto gioie e dolori di una "sorellanza" forte e al contempo fragile come quella delle sorelle Koda.
Ci si affeziona subito allo strano quartetto, poiché ogni sorella ha qualcosa da dire e una personalità che racconta in maniera sempre diversa il vissuto all'interno di una famiglia che si è sfaldata, che si è in qualche modo ricreata e che cerca nuovamente di rinnovarsi con l'arrivo di Suzu. Non è ovviamente tutto rose e fiori, se la più giovane delle sorelle ha ancora tutto da imparare, le più grandi, Sachi in particolar modo, devono fare i conti con un carattere ormai formato e delle responsabilità che non lasciano spazio a leggerezza ed egoismo, o almeno è quello che si cerca di fare, non sempre riuscendo nell'intento.

Our Little Sister si presenta come un bel manga, permeato da un'atmosfera familiare calorosa ma non stucchevole, che pone drammi e difficoltà senza voler piangere su se stesso. Anche i personaggi di contorno hanno un ruolo importante, soprattutto i compagni di squadra di Suzu, il che rende la lettura ancora più piacevole e interessante.
Una storia particolare nella sua semplicità, che seppur tratti della famiglia in un'ottica fortemente giapponese, può colpire ogni tipo di lettore grazie all'universalità dei suoi temi.
Autore: Arashi84
 
Suzu.jpgPur non brillando per i disegni che sono molto lineari e con uno stile quasi minimalista, la storia di queste quattro sorelle cattura ed emoziona. Il cavallo di battaglia risiede dunque nei personaggi che sono ben caratterizzati in grado di trasmettere empatia, soprattutto Sachi e Suzu, che sono rispettivamente la sorella maggiore e minore.
Essendo uno slice of life e pure drammatico, spesso la narrazione non è movimentata e tutto scorre con un ritmo statico, però le vicende sono raccontate in modo toccante che fa emozionare anche nei momenti di silenzio, oltre a finire innegabilmente per affezionarsi a questa famiglia di piccole donne. I temi affrontati sono molteplici, in particolare di come le ragazze vivano il dolore per una perdita di una persona cara o di come si riesca ad armonizzare diverse personalità per non arrendersi alle difficoltà che la vita e la società riservano. Interessante anche osservare le fasi di crescita e di maturazione che potrebbero essere anche le nostre.
Un'opera delicata e poetica che entra lentamente nel cuore.
Autore: Melany
 
Ho deciso di comprare Our Little Sister su consiglio di amici, perché a differenza di altri che lo hanno conosciuto tramite il film, io non sapevo proprio nulla di questo manga, tant'è che l'annuncio da parte di Star Comics mi aveva lasciata abbastanza fredda. Però ogni tanto ci vuole una lettura più impegnata, no? Inoltre è sempre cosa buona e giusta promuovere il genere josei in Italia! Ma a dirla tutta, mi sono lasciata convincere anche dalla trama, nella quale si parlava di un trio di sorelle a cui se ne aggiunge una quarta, e poiché noi in famiglia siamo tre sorelle, mi incuriosiva leggere di una situazione analoga. Quindi, alla fine, ho preso primo e secondo volume, li ho letti (anzi, divorati!), e sono rimasta letteralmente conquistata dall'atmosfera genuina e familiare, e da quella comicità un po' vecchio stile che ben si addice al tipo di storia.

I personaggi sono tutti un po' eccentrici e il background è forse un po' troppo drammatico, ma devo dire che l'autrice sa come affrontare temi delicati senza risultare stucchevole. La morte, la malattia, il futuro, l'amore, la famiglia, tutte tematiche che appartengono alla vita reale. Nella storia delle sorelle Kōda ci si può immedesimare tranquillamente, perché ognuno di noi ha vissuto bene o male circostanze simili. Il disegno è semplicemente squisito; il tratto vecchio stampo calza a pennello al tipo di storia. Infine, la cornice di Kamakura mi riporta alla memoria un sacco di ricordi, di una giornata trascorsa in giro per il paese assieme a una mia amica: è emozionante rivedere o sentire nominare alcuni luoghi di quelli che ho visitato. Per chi non c'è stato è un'ottima opportunità per conoscere una delle città storiche del Giappone, meta turistica di grande bellezza e cultura.
Autore: LaMelina

-- Sfoglia online Our Little Sister --
Sfoglia online Our Little Sister!

Titolo Prezzo Casa editrice
Our Little Sister  1 € 4.90 Star Comics
Our Little Sister  2 € 4.90 Star Comics
Our Little Sister  3 € 4.90 Star Comics
Our Little Sister  4 € 4.90 Star Comics
Our Little Sister  5 € 4.90 Star Comics
Our Little Sister  6 € 4.90 Star Comics
Our Little Sister  7 € 4.90 Star Comics
Our Little Sister  8 € 4.90 Star Comics