La notizia della diffusione del Coronavirus nel nostro paese e della quarantena degli italiani negli ultimi giorni ha comprensibilmente fatto il giro del mondo. In particolare, sembra che la sorte dell'Italia stia particolarmente a cuore ai giapponesi, che hanno seguito passo per passo sui loro tg e quotidiani tutte le vicende relative al Coronavirus nel nostro paese: i decreti, gli affollamenti di treni e supermercati, la quarantena, persino i recentissimi flashmob "canterini". L'Italia è sempre stata un paese un po' speciale per i giapponesi, simbolo di buon cibo, bella musica, affascinanti luoghi da visitare, pace e spensieratezza, e sono assai dispiaciuti della nostra attuale situazione, tanto da dimostrarlo in vari modi negli ultimi giorni.
Si moltiplicano i messaggi sui social network, tanto che in un solo paio di giorni ha già superato i mille iscritti il gruppo Facebook Ganbatte, Italia ("Fatti forza, Italia"), dove italiani e giapponesi si scambiano messaggi, auguri, sostegno, fotografie di ciò che di bello c'è nei due paesi.

Molto simpatica l'iniziativa venuta fuori da Twitter, dove i giapponesi, che ben sanno quanto sia importante nella nostra cultura popolare questo tipo di produzioni nipponiche, hanno lanciato l'hashtag #イタリアの同志にロボット画像を贈る ("Mandiamo immagini di robottoni ai nostri amici italiani") e si sono sbizzarriti nel postare le più svariate immagini di anime robotici. Tra i vari contributi, anche un paio di nomi d'eccezione.
Il primo è il mangaka Keiichi Tanaka, autore di Utsunuke, che si è lanciato a postare un sacco di illustrazioni amatoriali divertentissime.
 
 
 

Il secondo nome è quello di Masami Obari, leggendario animatore e character designer (Bubblegum Crisis, Dangaioh, Iczer One, Fatal Fury...), che di robottoni se ne intende.
 

Non mancano, inoltre, i contributi e i messaggi di sostegno da parte di svariati mangaka e personalità relative al mondo manga/anime, specialmente da coloro che hanno in passato visitato l'Italia per eventi o fiere. E' il caso, ad esempio, di Hisashi Kagawa, animatore e character designer di Fresh Precure, Tiger Mask W, Oda Cinnamon Nobunaga, che è venuto in Italia per un evento a Firenze nel settembre del 2018, e lascia un tweet con due belle illustrazioni di Sailor Moon (serie a cui ha lavorato in passato) e un messaggio, "A coloro che si sono presi cura di me in Italia".
 

Su Facebook scrive invece Terumi Nishii (character designer, tra le altre cose, del Saint Seiya di Netflix e della quarta serie animata di JoJo), che ha partecipato a diversi eventi in giro per l'Italia nell'estate 2019, preoccupandosi "Tutto a posto in Italia?".
 

イタリア、大丈夫なのかしら💧

Pubblicato da Terumi Nishii su Domenica 8 marzo 2020


Due belle illustrazioni e messaggi di sostegno, infine, da parte di Eldo Yoshimizu, autore di Ryuko, gradito ospite di Lucca 2017 che, in passato, ha vissuto diverso tempo in Italia per lavoro.
 

Ti amo Italia!
🇮🇹 ❤️ 🇯🇵

Pubblicato da Eldo Yoshimizu su Mercoledì 11 marzo 2020
 

Siamo tutti con te! 🇮🇹 🌸🇯🇵

Pubblicato da Eldo Yoshimizu su Domenica 8 marzo 2020


Ma dai social network la cosa si è spostata anche alla famosa Tokyo Sky Tree, che è stata illuminata coi colori della bandiera tricolore per sostegno al nostro paese, come visibile da diverse foto che hanno fatto il giro dei social network nei giorni scorsi.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

📍Asakusa, Tokyo. 🇮🇹 E poi ieri sera, camminando per Asakusa, vedo Tokyo Skytree coi colori della bandiera italiana.⁣ ⁣ E il mio pensiero va a tutti i miei cari in Italia ed agli sconosciuti che lavorano incessantemente per mantenere il paese sicuro. ⁣ ⁣ Per gli italiani all’estero, poter tornare a casa non è più scontato. Teniamo duro da lontano anche se vorremmo esservi vicini. ⁣ *⁣ *⁣ *⁣ 🇬🇧And then last night, walking through Asakusa, I saw Tokyo Skytree with the colors of the Italian flag.⁣ ⁣ My thoughts go to all my loved ones in Italy and to all strangers who work tirelessly to keep the country safe.⁣ ⁣ For Italians abroad, being able to go home is no longer a certain conclusion. We endure from afar even if we would like to be close to you. ⁣ •⁣ •⁣ •⁣ •⁣ #japan_focus #Giappone ⁣ #Discoverjapan⁣ #Tokyo⁣ #Japanese⁣ #Japon⁣ #Lovejapan⁣ #Japantravel⁣ #Instajapan⁣ #Cooljapan⁣ #Tokyolife⁣ #Nipponpic ⁣ #Visitjapan⁣ #Japantravelphoto⁣ #coronavirus⁣ #covid19italia ⁣ #iorestoacasa⁣ #tokyoskytree⁣ #asakusa #expatlife

Un post condiviso da Japan Storyteller. 東京🗼 (@francy_fal_japan) in data:




Fonti consultate:

Japan Storyteller
Twitter di Keiichi Tanaka, Masami Obari, Hisashi Kagawa
Facebook di Terumi Nishii, Eldo Yoshimizu