Amica tua
una canna fatta di magia
e quell'amo una calamita
impossibile cambiare strada
oh, Sampei
giramondo come i marinai
quanti mari vedrai

 
Sfido chiunque sia cresciuto a pane e cartoni negli anni 80/90 a non aver sentito risuonare nella propria mente questa storica sigla all’apprendere della morte di Takao Yaguchi, il mangaka noto in Italia appunto per Tsurikichi Sanpei (Sanpei Il ragazzo pescatore), spentosi in un ospedale di Tokyo il 20 novembre del 2020 a causa di un cancro al pancreas. Aveva 81 anni.
Originario della città di Yokote, nella prefettura di Akita, dopo essersi diplomato al liceo locale, ha lavorato come impiegato di banca e ha debuttato come fumettista solo a partire dal 1970, all'età di 30 anni.
 

Il manga di Sanpei è stato serializzato originariamente sulla rivista Shonen Magazine di Kodansha dal 1973 al 1983, per un totale di 62 volumi, da cui è stata tratta nel 1980 la famosissima serie animata in 109 episodi, prodotta da Nippon Animation.

Questo titolo gli diede la popolarità grazie al personaggio principale, il giovanissimo Sanpei Mihira, che vive con suo nonno nel Giappone di provincia, lontano dalle metropoli futuristiche, dove la tradizione lascia un segno più forte sulla modernità.
Secondo il topos narrativo dei giovani protagonisti manga/anime del secondo Dopoguerra, rigorosamente orfano, il giovane trova una sua identità e riscatto, nell'attività che risulta virtuosismo, nonché modus vivendi: la pesca.
Come gioco, come sport, come lavoro, come stile di vita, per il ragazzo tutti questi aspetti si riassumono e si sommano.
La sua crescita si espleta in un continuo confronto. Con i suoi amici; la coetanea Yurin e la spalla Shoji. Con i suoi mentori; il nonno Ippei in primis, ma soprattutto Gyoshin, pescatore professionista, figura solitaria e ombrosa, nonché padre surrogato per il protagonista. Con i suoi rivali e con la stessa natura incontaminata dove si svolgono le avvincenti storie di questo ragazzo, che furono un vero successo editoriale, tanto da determinare anche un boom della pesca a livello nazionale.

Ok, direte, tutto bello ma da noi questo manga è rimasto a tutt’oggi inedito nonostante l’enorme popolarità dell'anime. Tutto ciò che è arrivato da noi fu il suo sequel del 2002, e neanche completo! Stiamo parlando di Sanpei ragazzo pescatore (Heiseiban tsurikichi Sanpei), sempre ad opera di Takao Yaguchi, serializzato esattamente 18 anni dopo la fine delll’originale, dal 2002 al 2010, sulla rivista June. In questa serie vengono raccontante delle nuove storie ambientate negli anni 2000, cosa che comunque non influisce sul design dei protagonisti, che pare non abbiano risentito del passare degli anni.
I capitoli sono stati poi raccolti in dodici volumi pubblicati tra il 15 aprile 2002 ed il 17 maggio 2010.
In Italia la serie è stata pubblicata da Star Comics dal 22 giugno al 16 settembre 2004, interrompendosi al quarto volume. Da questo 29 giugno, per ricordare il mangaka defunto, la stessa Star ha deciso di riprendere a pubblicare questo “sequel” ripartendo dall’inizio con una Tribute Edition davvero molto elegante.
Il primo volume ci offre interamente la prima di queste nuove storie che, tranne per qualche rimando narrativo, non presentano legami e sono in pratica tutte autoconclusive e con il medesimo incipit: un mistero che circonda qualche specie di pesce, più o meno conosciuta, che il nostro pescatore dovrà svelare..
 

Il filo conduttore di ogni avventura è ovviamente la pesca, ma in questo sequel non è da meno ovviamente il tema ecologista, sempre piuttosto presente nelle opere di Yaguchi. Come ricordato anche in altre recensioni su Animeclick, se da una parte i nostri protagonisti pescano esseri viventi per puro divertimento (basta vedere gli occhi sbrilluccicanti del protagonista alla vista delle “prede”), c’è comunque sempre un grande rispetto per l’ecosistema e le creature che lo vivono. Rispetto che si può allargare anche alle tradizioni del Giappone che fu, che non vanno mai dimenticate e possono essere un tesoro prezioso da portare alle nuove generazioni. Tradizioni incarnate nell’amore e nel rispetto per il nonno Ippei, ormai defunto.

In questo "ritorno alle origini", quello che forse risulterà piuttosto pesante, almeno per il lettore mainstream, è sicuramente la prolissità e l’utilizzo di tanti termini ittici e di pesca. Anche io sono del parere che troppo spesso, almeno in questo primo volume, ci si dilunghi in spiegazioni che, per quanto interessanti, hanno il pessimo effetto di rallentare in maniera significativa il ritmo della narrazione. Molte volte l'autore potrebbe destinare tali chiarimenti a spazi più consoni, come ad esempio un'appendice a fine volume, e invece preferisce dilungarsi in discorsi interminabili e spesso ripetitivi.
Se si riesce a passare sopra questo difetto, la storia del Kunimasu, il pesce estinto del lago Tamagawa, risulta essere piuttosto coinvolgente, grazie soprattutto all’effetto nostalgia che chi ha la mia età non potrà non provare rivedendo il mitico cappello di paglia di Sanpei. Nostalgia ma anche (ri)scoperta di un artista la cui bellezza dei disegni riesce a immergere in quella natura incontaminata dove si svolgono le vicende con la stessa naturalezza con cui il protagonista tira in acqua la sua lenza.
 
 
Star Comics quindi ci ripropone queste “nuove” avventure del ragazzo pescatore in un’edizione nuova di zecca, in volumi di grande formato corredati da pagine a colori. Nota di merito per la sovraccopertina a forma di scaglie di pesce traslucide, che mantengono la loro natura anche al tatto. Davvero una chicca anche se a mio avviso non giustifica il prezzo davvero alto di 12 euro a volume. Questo, infatti, potrebbe scoraggiare un nuovo lettore, magari giovane e che non ha mai visto lo storico anime, ma anche quello più datato che da tempo aspetta almeno una raccolta delle storie più belle dell’edizione originale.
 

Sanpei il ragazzo pescatore Tribute Edition  1

Mentre si trova al fiume a pescare salmoni in compagnia del suo mentore e amico Gyoshin, a Sanpei giunge notizia che chiunque riesca a catturare un esemplare di Kunimasu del lago Tazawa riceverà un premio di cinque milioni di yen... Un’impresa tutt’altro che impossibile per l’abile ragazzo pescatore, se non fosse che quel particolare tipo di pesce d’acqua dolce, noto anche come Kinoshirimasu, sembra essere estinto da più di mezzo secolo! Tornano finalmente alla ribalta le mitiche avventure di Sanpei, il giovane e intrepido pescatore che con la sua viscerale passione ittica ha contagiato orde di ragazzini negli anni Ottanta e Novanta, portandoli a trascorrere interi pomeriggi con la canna da pesca in mano! Per commemorare il primo anniversario della scomparsa del maestro Yaguchi, le peripezie di Sanpei rivivranno in un’edizione nuova di zecca, con nuove avventure in volumi di grande formato corredati da pagine a colori. Un personaggio intramontabile per lettori della vecchia e della nuova guardia!

Opera:  Sanpei - Ragazzo Pescatore
Editore: Star Comics
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 29/06/2022
Prezzo: 12,00 €


Totale voti:   8  0  2


Rory-84

Edizione splendida, spero che prima o poi pubblichino anche la prima serie. Il volume l’ho trovato altalenante, sicuramente di pregio per disegni e trama ma ogni tanto era troppo pesante nelle spiegazioni

 23/07/2022

sweeteeyore82

Mi ha rilassato tantissimo leggerlo. Spero arriverà anche la serie storica.

 09/07/2022

Athon

Uno di quei manga rilassante e anche istruttivo.Confermerà le aspettative di chiunque ci si approcci.

 05/07/2022

Keehlm Fungiolo's baseball bat

È la seconda volta che pubblicano Sampei in edizione ridotta, ma neanche un riassunto, stavolta è una imprecisata seconda serie. Se si andassero a nascondere?

 05/07/2022

ArtiAndrea

Bello ottimo il primo volume sempre evergreen.

 05/07/2022

Ironic74

Bella edizione di pregio, bello anche il racconto che ci riporta un personaggio iconico della nostra infanzia

 04/07/2022

shinji01

Il seguito di un grande classico. Amarcord

 04/07/2022

2247

Elegante riedizione - con sovraccoperta "squamata" - del sequel dell'opera più famosa del compianto sensei Yaguchi. Tornano l'iconico ragazzo pescatore e le sue avventure sul filo dello spokon e del mistery (si noti la storia del Kinoshirimasu).

 28/06/2022


Altri Voti




Titolo Prezzo Casa editrice
Sanpei il ragazzo pescatore Tribute Edition  1 € 12.00 Star Comics
Sanpei il ragazzo pescatore Tribute Edition  2 € 12.00 Star Comics
Sanpei Ragazzo Pescatore – La Nuova Serie  1 € 4.20 Star Comics
Sanpei Ragazzo Pescatore – La Nuova Serie  2 € 4.20 Star Comics
Sanpei Ragazzo Pescatore – La Nuova Serie  3 € 4.20 Star Comics
Sanpei Ragazzo Pescatore – La Nuova Serie  4 € 4.20 Star Comics