logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Utente72087

 0
Utente72087

Volumi letti: 1/1 --- Voto 7,5
"Naruto: Sakura - Pensieri d'Amore Trasportati Da Un Vento Primaverile" è un romanzo scritto da "Masashi Kishimoto", storico autore della saga, e da "Tomohito Osaki"; edito in Italia da "PlanetManga", della durata di 236 pagine.
L'opera è suddivisa in 8 capitoli e vede come principale tema trattato le indagini dei nostri beniamini per dimostrare l'innocenza di Sasuke, sospettato di essere l'artefice di alcuni attacchi a sfondo terroristico avvenuti all'interno del villaggio e non.

I protagonisti che ci accompagneranno durante il corso di questa avventura saranno Sakura Haruno, Ino Yamanaka e Sai, i quali saranno costretti a lavorare in team per investigare su alcuni attacchi avvenuti recentemente all'interno delle mura del Villaggio della Foglia, i quali risulteranno poi essere collegati con alcune voci riguardanti un possibile coinvolgimento del ninja errante Sasuke. I nostri eroi si troveranno quindi ad affrontare una corsa contro il tempo per dimostrare l'innocenza dell'amico, risolvendo il caso.
I capitoli sono caratterizzati da un buon ritmo, dove le azioni dei protagonisti sono scandite dalle classiche scene d'azione, particolarmente ispirate in questo volume, e da alcuni siparietti riguardanti "l'investigazione" per poter far luce sulla faccenda. All'interno, a farne da padroni non mancheranno vari colpi di scena tutto sommato riusciti, capaci di tenere alto l'interesse fino alla fine della lettura. Il romanzo integra sapientemente anche numerose digressioni verso alcuni frammenti della trama originale, soprattutto riguardanti la saga della 4a guerra ninja (chi non conosce tutta la storia potrebbe non comprendere alcuni riferimenti e citazioni), che vanno così a spiegare le motivazioni delle scelte e delle reazioni dei protagonisti, dando così anche più spessore alle loro emozioni e descrivendo, in modo tutto sommato esaustivo, la loro sfera personale.

Quanto appena affermato potrà sicuramente riguardare solamente il mio soggettivo giudizio, pertanto di seguito vorrei elencare i pregi, e ciò che invece si potrebbe migliorare dell'opera:

-PREGI-
Il romanzo si legge bene e senza intoppi, complice la scrittura chiara, che permette una facile comprensione degli eventi, anche senza l'ausilio di immagini;
Offre una valida opzione per prolungare l'esperienza offerta dal classico manga, anche solo per ri-immergersi nel mondo di Naruto senza troppi impegni;
Mantiene un ritmo crescente dall'inizio alla fine, invogliando il lettore a proseguire nella lettura;
La "morale/spiegazione" finale è interessante, in pieno stile Naruto, ma necessiterebbe di più "respiro".

-DA MIGLIORARE-
La storia, nonostante i colpi di scena non è particolarmente originale, risultando abbastanza prevedibile;
La trama non parte nel migliore dei modi e nelle prime pagine si farà davvero fatica a trovare la voglia di continuare la lettura;
L'input che ci viene dato all'inizio del racconto e che viene ripreso anche nel finale per creare una sorta di "morale" potrebbe essere spiegato meglio, magari dedicandoci qualche pagina in più, facendo così avrebbe sicuramente ottenuto un effetto più profondo.

Questo era il mio piccolo e soggettivo pensiero riguardo a quest'opera, che a mio parere è valsa i soldi spesi; in conclusione posso affermare che chi già conosce a pieno la storia del giovane ninja arancione della foglia, in quest'opera troverà una storia in grado di stuzzicare la propria fantasia ed interesse.