logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
shinichi kudo 98

Episodi visti: 1/1 --- Voto 8
Eccoci di nuovo in compagnia di Conan e dei suoi amici, sta volta con "L'undicesimo attaccante", sedicesimo lungometraggio dedicato a quest'opera della geniale mente di Gosho Aoyama.

Vidi questo film tempo fa, appena uscì, e come quasi sempre, ne rimasi soddisfattissimo.
Da grande appassionato, e se vogliamo dire "esperto" della serie, questo film non ha minimamente deluso le mie aspettative; interessante e coinvolgente dall'inizio alla fine, con un finale che lascia davvero con il fiato sospeso, ovviamente accompagnato da quelle scene al limite del reale a cui i film di questa serie ci hanno indubbiamente abituato.
Sta volta Conan si troverà alle prese con un pericoloso bombarolo, intenzionato ad attaccare gli stadi di calcio e a mettere a repentaglio migliaia di vite.
La particolarità di questo film è proprio il fattore calcio, sappiamo che Conan è un grande appassionato di questo sport, ma questo è il primo lungometraggio in cui il fattore principale sono proprio le partite di calcio del campionato giapponese. Direi che come idea non è stata affatto male, l'originalità della storia ha avuto un ruolo fondamentale nella visione che, come detto anche in precedenza, non risulta mai scontata, senza la presenza di buchi o parti noiose.
Ovviamente disegni ed animazione non deludono minimamente, con il passare degli anni questi fattori stupiscono sempre di più; e nelle scene di azione, sempre più presenti, svolgono un ruolo di fondamentale importanza.

Sono anni che ormai Aoyama sforna prodotti dedicati a "Detective Conan", ed è davvero raro che qualcuno di questi mi abbia deluso, nonostante si sappia quasi sempre come questi film vadano a finire (il bene vince sempre), riesce sempre a stupire lo spettatore, riesce sempre a farlo restare con il fiato sospeso e ad incuriosirlo fino alla fine.
Consiglio "L'undicesimo attaccante" a tutti gli appassionati delle avventure del piccolo grande detective, o a tutti coloro che vogliono passare del tempo con una visione scorrevole e piacevole.
Voto: 8


 0
rum42coach

Episodi visti: 1/1 --- Voto 8
"Detective Conan: L'undicesimo attaccante" è il sedicesimo lungometraggio dedicato a questa fortunata serie di successo con protagonista il piccolo detective Conan.

In questo film ci troviamo di fronte ad un caso classico e già visto in altri film, ossia un dinamitardo folle che vuole far esplodere numerose bombe al fine di vendicarsi e soddisfare i propri interessi. Tuttavia questo film lo trovo assolutamente godibile e pieno di ottime trovate a livello di trama, a cominciare dal punto forte, il calcio che diviene il vero protagonista, elevando il film a tributo al protagonista, amante del gioco del calcio e ottimo giocatore. Le partite di calcio sono ben riprodotte, gli schemi, le azioni, i tiri e perfino le esultanze non si discostano dalla realtà, dettaglio non di poco conto se consideriamo che in Giappone il calcio è uno sport minore, non praticato a grandi livello, nonostante a più riprese si cerchi di far apparire il contrario nel film.

Come accennato, la trama scorre in maniera godibile e abbastanza velocemente, grazie alle continue svolte che presenta il film. In particolare la prima parte, ambientata allo stadio, è da brividi, soprattutto quando Conan in maniera spericolata prova a disinnescare le varie bombe. Davvero animata in maniera ineccepibile quella parte oltre a dare allo spettatore ansia per la vicenda.

I personaggi sono i soliti, con Conan che dimostra tutta la passione per il calcio e le sue qualità balistiche. Non mancano altri interessanti interventi, ad esempio un ottimo gioco di squadra dei Detective Boys nel finale che apprezzo molto. Mi piace sottolineare la collaborazione della lega calcistica giapponese a questo film, nello specifico alcuni giocatori hanno immedesimato loro stessi e, inoltre, il tifo della folla è stato preso da una reale partita giocata nel paese del Sol Levante. Ciò significa che vi è stato un attento lavoro affinchè si inscenasse una reale atmosfera di una partita di calcio con tifo annesso. Complimenti!

Le animazioni sono fantastiche e rispettano gli standard dei film dedicati a Conan. Fluide e dinamiche, danno il meglio durante inseguimenti e nel mostrare gli stadi, davvero bellissimi e ben riprodotti, per non parlare delle esplosioni, realistiche a dir poco. Sotto questo profilo i film di "Detective Conan" non deludono mai.

La colonna sonora è anche essa ottima e con una buona main theme, probabilmente una delle mie preferite fra i sedici film ad oggi guardati. Anche altre colonne sonora sono orecchiabili e accompagnano perfettamente i vari momenti del film con pathos e allegria, quando serve.

In conclusione consiglio questo stupendo film di Conan, non il mio preferito ma fra i più belli prodotti in suo onore fino ad ora, a mio parere. Ha tutti gli ingredienti giusti per intrattenere, entusiasmare lo spettatore e appassionare chiunque ami il calcio ad un caso drammatico e dalle dinamiche difficilmente pronosticabili. Consigliato!