logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 1
Nagisa98

Episodi visti: 1/1 --- Voto 8
Nel 2005 Seiji Mizushima torna a dirigere un’altra opera legata all’universo di “Fullmetal Alchemist”: si tratta del film “Il conquistatore di Shamballa”, della durata di circa 105 minuti, che chiude definitivamente le vicende trattate nella serie del 2003.

La pellicola parte proprio da dove l’anime di cinquantuno episodi si era fermato. Al, infatti, è tornato con il suo corpo ad Amestris, e cerca di riportare indietro suo fratello; quest’ultimo, invece, è stato catapultato dall’altra parte del portale, ovvero nella Germania di inizio ‘900. Edward ha sempre cercato un metodo per tornare nel suo mondo: l’occasione gli si presenterà quando verrà a contatto con la società di Thule, la quale cerca di raggiungere la mitica Shamballa.
In linea di massima, la trama e lo sviluppo del film risultano inferiori a quelli della serie principale. Seppur lineari, la storia e il suo svolgimento sono meno incisivi e abbastanza semplicistici: quindi, se si vuol azzardare un paragone, il lungometraggio non reggerebbe il confronto. C’è da dire, comunque, che preso singolarmente non risulta un prodotto tanto malvagio. Innanzitutto, personaggi realmente esistiti, ambientazioni reali, fatti storici effettivamente accaduti si amalgamano bene agli aspetti dell’opera fantasy. I colpi di scena e le vicende spettacolari, poi, si fanno un po’ da parte per lasciare spazio a riflessioni sulla grave situazione che la Germania stava affrontando dopo la fine della Prima Guerra Mondiale: tuttavia, dato che ho sempre trovato “Fullmetal Alchemist” un’opera molto realistica nelle tematiche e nei contenuti, si può dire che lo spirito dell’anime sia rimasto intatto. La malvagità dell’uomo, la sua paura e quindi odio nei confronti del diverso, il desiderio di potere sono alcune delle questioni principali trattate dall’anime del 2003 e che qui si ripresentano, anche se calate in un contesto diverso.

Per quanto riguarda il grado di coinvolgimento dello spettatore, all’inizio il ritmo è abbastanza lento, quasi appesantito dai seri discorsi sulla guerra e la politica. Tuttavia, man mano che si prosegue, esso diviene via via più incalzante e si riesce a stabilizzare in chi guarda un buon livello d’attenzione, anche se non eccessivo. Il culmine si raggiunge con il finale, l’aspetto che più ho apprezzato della pellicola: malinconico, agrodolce, che riflette appieno la lezione impartita dall’opera senza sfociare nella più completa disperazione.
La più grande pecca del film sta forse nei nuovi personaggi introdotti. Essi, infatti, mancano di personalità e carisma, al contrario delle nostre vecchie conoscenze, sempre ben caratterizzate. Protagonisti indiscussi saranno i due fratelli, che ancora una volta si troveranno di fronte a molte difficoltà, e ancora una volta ne usciranno maturati. Anche Roy Mustang, in apparenza uno dei più penalizzati, riuscirà ad ottenere il suo momento di rivalsa.

Passando al lato tecnico, ci troviamo dinanzi a un ottimo lavoro: disegni sempre precisi, animazioni molto fluide, sfondi ben realizzati. Nella pellicola potremo riascoltare la stessa valida colonna sonora della serie, mentre il gruppo L’arc~en~ciel ci regalerà due nuove sigle: una è l’opening “Link”, l’altra l’ending “Lost Heaven” (una delle migliori che abbia mai sentito, la quale contribuisce ad accrescere la bellezza del finale).

In conclusione, “Il conquistatore di Shamballa” non è sicuramente il movie-sequel per eccellenza: soffre di alcuni difetti, quali nuovi personaggi poco incisivi o una trama che avrebbe dovuto essere un po’ più approfondita (a quanto a pare hanno operato molti tagli che hanno ridotto la durata da 180 a circa 100 minuti). Nel complesso, però, risulta un film godibile che chiude il finale aperto della serie precedente: la conclusione scelta, malinconica e commovente grazie al supporto della stupenda ending, è una delle migliori che si potessero adottare. Voto: 8.


 0
alex di gemini

Episodi visti: 1/1 --- Voto 4
Il finale di Fma non vi è piaciuto? Appartenete alle legioni di ragazze irritate per la mancata dichiarazione del colonnello Mustang al tenente Hawkeye? Volete vedere una seconda serie? Ecco per voi un film davvero per tutti i gusti, che esaudirà i vostri desideri. Certo,nel mondo degli anime ci sono stati vari casi di film realizzati allo scopo di creare una seconda serie per un anime di successo, con risultati spesso pregevoli o anche negativi e penso proprio che Shambala appartenga alla seconda categoria. Non posso spoilerare, ma non si può negare che il rapporto tra Mustang e il tenente non sia stato per nulla risolto ed il finale in cui, dovendo scegliere tra la vita nel suo mondo con Winry e quella nel nostro con suo fratello, la decisione di Ed lasci a desiderare. Per non parlare della fine del loro padre. La grande sfida del film, quella di descrivere un mondo parallelo tra il nostro e quello di Ed, di parlare della Germania all'alba dell'ascesa del nazismo e del disprezzo per gli zingari viene realizzata male, con pochi risultati. Uno dei quali è l'aver parlato della società Thule, una società segreta dedita all'occultismo, realmente esistita in quegli anni e che cercava realmente questa misteriosa Shambala. Inutile dire che Hitler stesso fosse stato un loro adepto. Il tutto in una trama comprensibile a fondo solo da chi abbia visto la serie e con l'iniziale Mustang caduto in depressione, che fa una pena incredibile. La grafica e le animazioni non sono male e così anche la colonna sonora, ma non basta certo questo a salvare la situazione. Un film di cassetta, che promette molto ma non mantiene nulla, cui non posso dare che quattro


 4
Kary89

Episodi visti: 1/1 --- Voto 4
Attenzione lievi spoiler sul finale della prima stagione!

"Fullmetal Alchemist: il conquistatore di Shamballa" è un film realizzato frettolosamente dallo studio Bones per correggere il finale della prima serie; non tanto perché questo non chiudesse degnamente le vicende o risultasse ambiguo, quanto perché i fans si erano lamentati della inaspettata scomparsa di uno dei personaggi del cast principale… e sappiamo tutti cosa succede in questi casi.

La versione animata, che del manga relativo condivide solo i primi quattro volumi e qualcosa di quelli successivi, aveva introdotto il concetto che il mondo spiccatamente steampunk di Amestris convivesse parallelamente al nostro, e che temporalmente si collocasse nel primo dopoguerra. Il film muove da queste premesse e mostra cosa succede ai due lati del portale due anni dopo l'epilogo della serie.

Gli abitanti di Amestris si godono la pace faticosamente conquistata, ma Al sente nostalgia del fratello, di cui non ha notizie da anni e invidia, apparentemente, il look. Non sa che Ed è prigioniero di un mondo senza alchimia, dove il progresso scientifico, il malcontento popolare per la situazione economica difficile e la ricerca di capri espiatori offrono nuove prospettive ai partiti nazionalisti. Se siete stati attenti finora avrete già intuito il soggetto del film: Alchimista d'acciaio vs. nazisti.

L'idea di descrivere la parentesi buia del Novecento non è male, nonostante perdonabili ingenuità di livello storico e sociologico, come è gradevole ritrovare vecchi personaggi di FMA in vesti diverse (nella teoria dei mondi paralleli ogni persona ha il suo corrispondente, con delle eccezioni). Ma lo sviluppo di questi spunti, per quanto accattivanti e originali, va in malora dopo pochi minuti. Il principio di causa-effetto viene repentinamente ignorato per far posto alla spettacolarità, le scene d'azione sono caciarone e superflue, i personaggi agiscono in maniera contraddittoria per il solo gusto di prendersi a botte o di far esclamare ai fans "guarda, c'è Winry!" o "toh, Hughes! e chi l'avrebbe mai detto?". La sceneggiatura è, in una parola, stupida, e non bastano un ottimo comparto tecnico e l'approccio di tematiche mature a nobilitarla. Durante la visione viene da chiedersi: era davvero necessario imbastire un simile casino per far riunire i due fratelli?

Non si pensi che la mia sia un'esternazione da fan ortodossa del manga. Questa recensione è in realtà un avvertimento per chi si è avvicinato a "Fullmetal alchemist" tramite la prima serie anime e sia interessato a vedere il film: accontentatevi del 51° episodio e ignorate "The conqueror of Shamballa". La prima è un esperimento riuscito, il secondo, anche preso singolarmente, una trashata con riserva di sequel. Solo per i fan irriducibili della saga.


 1
ALUCARD80

Episodi visti: 1/1 --- Voto 8
Ciò che in primis colpisce di questo lungometraggio dedicato alla prima serie di "Fullmetal Alchemist" (e che ne conclude le vicende) è senz'ombra di dubbio l'altissima qualità tecnica di realizzazione: una minuziosa calibratura che permea l'intera ora e mezza di film animato migliora drasticamente il tratto già accattivante e discreto della serie TV; le animazioni appaiono fluidissime, molto dinamiche e di una naturalezza mai discontinua.
Le ombreggiature, gli scenari, i paesaggi in movimento, le strutture e gli elementi d'interazione con cui hanno a che fare i personaggi sono curatissimi nei dettagli, particolari superbi che oggettivamente fanno parte di una piccola opera d'arte.

Chiaramente, "Fullmetal Alchemist: il conquistatore di Shamballa" è una sorta di epilogo; parte da un punto della storia privo di senso se non si conoscono tutti i fatti antecedenti a essa, ovvero il (quasi) finale della prima serie di "Fullmetal Alchemist", la saga animata che Hiromu Harakawa scrisse solo per metà, conclusa in seguito dalle idee degli sceneggiatori dell'anime.
Con il senno di poi e la conoscenza degli eventi che chiudono la serie TV, si giunge di fronte a quest'apoteosi di fantasia e surrealismo carichi d'emozione, rimanendo tuttavia leggermente delusi da uno svolgimento che non soddisfa appieno le aspettative, anzi, viene quasi spontaneo chiedersi se sarebbe bastato il finale dell'anime senza ulteriori aggiunte.

"Fullmetal Alchemist: il conquistatore di Shamballa" si scrolla di dosso sin da subito il ritmo solitamente lento e cadenzato che era proprio del titolo in questione e che qui detta legge solo nei primi dieci minuti circa, accelerando gli eventi per fare quadrare il tutto entro un'ora e mezza. Il film scuote, coinvolge e quasi irretisce lo spettatore in funambolici combattimenti, in scene d'azione, inseguimenti mozzafiato e scoperte shoccanti, alternate da attimi d'intensa introspezione psicologica, come già ci eravamo abituati a vivere nelle precedenti avventure degli ormai noti Edward e Alphonse.

A ogni modo, per quanto intrigante e dinamico sia questo lungometraggio, non essendo partorito dalla mente di Hiromu Harakawa soffre comunque di una fastidiosa inadeguatezza se raffrontato alle vicende originali del manga - e di "Fullmetal Alchemist: Brotherhood" - che chiudono la leggendaria epopea dei fratelli Elric in modo più aulico e apocalittico.
"Fullmetal Alchemist: il conquistatore di Shamballa" è qualcosa da vedere soltanto se si conosce già per intero il primo dei "Fullmetal Alchemist", ma che risulta insensato seppur divertente se non se ne conosce l'antefatto.


 2
Rieper

Episodi visti: 1/1 --- Voto 4
Cosa succede solitamente quando si cerca di rattoppare un errore di per sé relativamente risolvibile? Semplice! Si finisce per peggiorare irrimediabilmente la situazione.
E' ciò che è successo a Full Metal Alchemist e al suo sequel, ovvero Il Conquistatore di Shamballa, distruggendo i sogni di una possibile messa in essere della parola fine da parte dei numerosissimi fan. Beh, a pensarci bene, la parola, fine ce la mette, l'errore fatale è il modo in cui ce la mette.

Sono passati circa 4 anni da quando Edward è entrato nella dimensione alternativa (il nostro mondo per intenderci) e nel frattempo Alphonse è diventato un eccellente alchimista sviluppando una propria tecnica di trasmutazione che ovviamente non vi rivelerò. Edward è riuscito a costruirsi una sorta di automail simili a quelli del mondo originario, tuttavia i guai per lui non sono finiti. Un'organizzazione senza scrupoli sta cercando di entrare nel mondo dal quale proviene Edward, per potere usufruire dei poteri che l'alchimia è in grado di concedere, e per conquistare il mondo della dimensione alchemica, se così vogliamo chiamarla.

Non intendo dilungarmi più di cosi a causa dell'eccessivo pericolo di spoiler di una trama che oltretutto cade a pezzi già dai primi minuti. Avrei una voglia folle di sfogare la mia infinita rabbia riguardo allo svolgersi delle vicende e dei colpi di scena (negativi) che questo film mi ha procurato, ma per correttezza desisto.
Sarò sincero, ponevo infinite speranze in questo film, speravo di sbagliarmi riguardo all'orribile finale della prima serie compensandolo con questo film, ma purtroppo mi sono trovato di fronte ad uno dei più squallidi, inutili e assolutamente insensati dei sequel.
Come ogni film d'animazione seguente a una serie, la qualità visiva è migliorata più o meno visibilmente, senz'altro le animazioni sanno il fatto loro e la colonna sonora non è male, ma poteva essere fatto meglio anche su questo punto.

Parlo da vero appassionato di Full Metal Alchemist, ho amato alla follia il manga, che ho letto, e naturalmente la serie che gli è più fedele, ovvero Brotherhood, e posso quindi constatare senza alcun dubbio che "Full Metal Alchemist - Il Conquistatore di Shamballa" è la peggior creazione atta a rimediare a un anime che poteva sfondare, non fosse stato per una serie di errori/orrori di fondo, e che è stato miracolosamente e infinitesimalmente migliorato con la creazione di Brotherhood.
Concludo consigliando la visione di questo film (ma anche no) a coloro che hanno guardato la prima serie e non sono riusciti a mettere la parola fine, non che con questa pezza d'animazione si riesca ad affermare che Full Metal Alchemist è finito, o quantomeno decentemente.

Utente2053

 0
Utente2053

Episodi visti: 1/1 --- Voto 7
Fullmetal Alchemist - Il Conquistatore di Shamballa è un film che conclude la prima serie composta da 51 episodi che consiglio di vedere, anche perchè non ci capirete niente senza aver visto la serie.

Il Conquistatore di Shamballa parla di un mondo alternativo precisamente nel periodo della seconda guerra mondiale dove l'alchimia e poca conosciuta a causa della scienza.

In questa avventura i fratelli si troveranno ad dover combattere contro il tempo tra passato,presente e futuro. Anche qui troviamo personaggi già conosciuti tipo: Munstag e la sua fedele squadra,Rose, gli Homunculi come Envy e tanti altri che non sto ad indicare.
Tutta via ce da chiarire molte cose tra cui: la poca credibilità dei personaggi con la trama cioè: non ce nessuna apparizione dei personaggi che siano stati messi per alcuni scopi,è come se sono stati messi a casaccio nel tempo..

Tutto somato riesce accentrare un argomento molto profondo che è quello della mentalità di quel tempo: La razza superiore, la persecuzione
degli Ebrei anche se in questo caso si da più spazio agli zingari. Tutti argomenti importanti che vengono tratati in un modo molto semplice.

Tra una scena e altra si può notare come sia veloce l'andatura nella trama ma è sempre scorevole e piacevole.

C'e anche da dire che la delusione dei fan e stata notevole,Anch'io essendo una fan di FMA sono stata un po delusa dalla cosa ma alla fine mi è molto piaciuto come anime,anche se molte cose come detto prima non quadrano dai personaggi ecc..
Quindi bisogna vedere questo film sia da fan e non cosi si può valutare da entrambi le parti ma questo vale per ogni cosa..

Consiglio di vedere prima la serie per farvi un quadro generale e poi vedervi questo film..

VOTO: 7


 0
xEdward

Episodi visti: 1/1 --- Voto 7
La fine di Fullmetal Alchemist meritava un film, non si poteva di certo lasciare una fine del genere, che ha deluso tutti i fans.
Il film nasce proprio per rimediare a questo errore, ma possiamo dire che non ha migliorato più di tanto la situazione. Anche il lungometraggio, infatti, si è concluso con un finale a mio avviso troppo vago che ha concluso malamente la serie.
Non c'è bisogno di dire che, prima di guardare il film, è necessario guardare con attenzione tutto l'anime. La trama è infatti un sequel dell'ultimo episodio di Fullmetal Alchemist, e seguirla senza conoscere nulla degli alchimisti vuol dire non capirci assolutamente niente.
Edward e Alphonse Elric sono separati in due mondi diversi: mentre Al (che non ha ancora recuperato nessun ricordo degli anni passati con il fratello per rimediare al loro peccato, e in compenso ha recuperato il suo corpo) continua a crescere ad Amestris imparando l'alchimia per riportare a casa il fratello, Ed (che non può usare l'alchimia) continua le sue ricerche con lo stesso obiettivo.
Edward viene a contatto con la società di Thule, che vuole aprire un varco verso un mondo leggendario chiamato Shamballa, che in verità è il mondo d'origine di Ed. Parte così la nuova avventura dei fratelli...

La grafica è poco migliore di quella dell'anime: buona. Sempre bella secondo me è la colonna sonora.
I personaggi principali sono gli stessi dell'anime; in aggiunta ci sono alcuni personaggi (ispirati a persone realmente esistite) del mondo reale. La trama mantiene la complessità della serie, ma non è all'altezza di Fullmetal Alchemist.
Il mio giudizio è 7,5, ma non me la sento di mettere 8 a un film che avrebbe potuto dare molto più. 7.


 0
Franzelion

Episodi visti: 1/1 --- Voto 9
Full metal alchemist - Il conquistatore di Shamballa è il film conclusivo dell'omonima serie animata, ma non so se sia stato creato per soddisfare i fan in seguito a critiche riguardanti il finale dell'episodio 52 (che io ho apprezzato comunque molto), oppure se fosse già previsto sin dall'inizio.
Questo film conclusivo è, però, ben diverso dai comuni OAV e speciali a cui siamo abituati, come quelli di Naruto, Dragon ball o Ken il Guerriero.
Full metal alchemist - The movie, oltre a rappresentare una degna conclusione per una degna serie, è davvero un gran bel film, anche soltanto preso da singolarmente, ignorando la serie.
E' anche leggermente diverso dai 51 episodi dell'anime, differenziandosi da questo per un clima più serioso, adulto, meno divertente ma soprattutto più maturo e profondo, sia nella trama che nei concetti.

La storia è quindi ben studiata per lasciare diversi messaggi allo spettatore, non è volta al solo intrattenimento e allo scontro con il boss finale contornato da guerre d'alchimia (di quest'ultima ce n'è infatti ben poca), come io, e immagino tutti voi, mi aspettavo.
Il ritmo narrativo è quindi lento, composto e ordinato grazie alla regia, che sovente riesce a dare l'impressione, a chi guarda, di trovarsi di fronte a un film dal vivo, con attori in carne e ossa.
La colonna sonora è la stessa dell'anime, quindi davvero ben fatta, ed è preceduta da una delle opening più belle che abbia mai sentito, soggettivamente parlando ovviamente, Link dell'Arc-en-ciel.
I disegni e le animazioni sono come sempre curati, anche più della serie.

In conclusione mi sento di consigliare questa piccola perla a chiunque, anche a chi non ha visto la serie, perché questo è un film che fa riflettere non poco, e a tratti, come nel mio caso, fa anche commuovere.
Per apprezzarlo appieno - come nel mio caso, ché al primo impatto mi è parso solo "buono" - consiglio vivamente di vederlo più di una volta.
Un grandissimo finale per una delle serie più originali e accattivanti di sempre, Fullmetal Alchemist: perché, senza sacrifico, l'uomo non può ottenere nulla.


 0
LoLLo93RomA

Episodi visti: 1/1 --- Voto 6
Ho trovato il film di Fullmetal Alchemist - Il Conquistatore di Shamballa molto deludente, infatti sembra fatto apposta per dare a tutti i costi una fine all'anime e quindi non poteva venirne che un lavoro mediocre. In compenso si salvano i disegni, che sono ottimi, e comunque non tutte le scene sono da buttare: ad esempio a me è piaciuta molto quella iniziale (anche se sembra improbabile), ma alcune sono davvero tremende, come tutte quelle riguardanti Envy... poverino.
In definitiva è un film molto mediocre, ma magari se ci avessero speso più tempo ed energie per migliorarne la storia penso che avrebbe potuto essere più che decente. Peccato!


 0
deathmetalsoul

Episodi visti: 1/1 --- Voto 7
Prodotto del 2005, Fullmetal Alchemist - Il Conquistatore di Shamballa, è un film bastao sull'omonima serie e funge da conclusione alla stessa.
Dalla durata di 110 minuti, il film è ambientato qualche anno dopo la fine della prima serie, <b>PICCOLO SPOILER</b> (i due fratelli protagonisti si trovano in due mondi paralleli, come pervenuto dalla serie) <b>FINE SPOILER</b>, i protagonisti principali stanno cercando di realizzare i propri obiettivi che non posso enunciare sempre seguenti alla serie XD!!... Troveremo molti dettagli nuovi mai incontrati nella serie e anche qualche personaggio inedito. Per il resto sono tutti nostri conoscenti fidati e che ci ricordano magnificamente i giorni in cui abbiamo assistito alla serie. A mio avviso se il film ha fatto un salto di qualità tecnico rispetto alla serie, è anche vero che secondo me risulta tanto piatto quanto noioso, sono pochi i frangenti davvero emozionanti, più che altro è sviluppata una parte riflessiva che può soddisfare solo i più appassionati della serie e quelli che hanno formulato molte domande sulla stessa. Con questo non voglio dire che mancano le parti con azione, anzi ci sono e come, ma non sono molto incisive al fine del racconto. Come detto l'opera è migliorata tecnicamente, gia il livello era molto buono, ma con l'aggiunta di una sceneggiatura migliore il prodotto non ha potuto che giovarne. Detto ciò consiglio quest'opera solo ai fan più attaccati alla serie, credo che se non siete tali potete fare benissimo a meno della visione, lo dimostra il fatto che ho messo 10 alla serie e solo 7 a questo prodotto con la visione del quale sono riuscito a malapena a non addormentarmi. Sinceramente mi aspettavo molto di più, forse è colpa mia che non ho saputo leggere molto bene questo prodotto, ma è stata una delusione su più fronti.

Utente1336

 0
Utente1336

Episodi visti: 1/1 --- Voto 7
Fullmetal Alchemist - The Movie: Il conquistatore di Shamballa (劇場版「鋼の錬金術師 シャンバラを征く者,Gekijyōban hagane no renkinjutsushi - Shanbara wo iku mono) è il film che funge da conclusione alla serie televisiva animata. La serie tv, pur avendo una trama ottimamente costruita, non mi aveva appassionato molto. Arrivai quasi a stento a finire di vederla. Con il film è successa la stessa identica cosa; la trama non mi ha appassionato,con un finale che mi è piaciuto poco.

<B>INIZIO SPOILER</B>
Praticamente Ed e Al rimangono nel mondo alternativo dove l'alchimia non esiste,decisi a vivere qui, ed hanno una nuova missione: ritrovare la famigerata bomba all'uranio. Tutti gli altri personaggi rimarranno nel mondo normale, e in questo modo, i due protagonisti si separeranno per sempre dagli unici affetti che gli erano rimasto dopo la morte della madre. Ecco perché dico che il finale mi è piaciuto poco,in particolare la separazione dei personaggi non mi è affatto piaciuta.
<B>FINE SPOILER</B>

Dal lato tecnico il film è superiore alla serie televisiva, probabilmente perchè doveva essere proiettato nei cinema giapponesi, mentre in una serie tv di 51 episodi è più complicato mantenere una qualità tecnica costante per una serie abbastanza lunga come questa.

<b>Pagella</b>:
Disegni: 8 - Il film è ben disegnato,con una qualità dei disegni superiore alla serie tv
Colonna sonora: 8 - Molto bella anche la colonna sonora,ma d'altronde mi era già piaciuta quella della serie animata, e visto che questa ricalca lo stesso genere di musiche, mi è piaciuta
Trama: 6 - Poco appassionante, intricata (ma non sempre è un male, eh?), con un finale a mio giudizio mediocre ma soprattutto aperto!
Personaggi: 7 - Ben caratterizzati i personaggi, anche se qualche new entry mi sta poco simpatica!

Una nota al doppiaggio italiano, visto che nella recensione della serie non l'ho menzionato. Ho trovato il doppiaggio italiano nella media, non male (ma neanche fatto benissimo), con voci abbastanza adatte ai personaggi. Le voci dei personaggi ricorrenti nella serie sono le stesse anche nel film (d'altronde che mossa sbagliata sarebbe stata cambiarle?).
Insomma io consiglio sia la serie che il film, ben fatti entrambi e magari a voi la trama convincerà e appassionerà di più rispetto a me.


 0
Yati89

Episodi visti: 1/1 --- Voto 6
Se c'è un'errore nella prima serie di Fullmetal Alchemist, è il finale, troncato e deludente. Questo film è pertanto nato per dare un vero finale alla storia. Si svolge all'incirca tre anni dopo la fine della serie, con Ed imprigionato nella Germania del primo dopo guerra e Al in viaggio alla ricerca del fratello. Maggior risalto è dato sicuramente alla parte dedicata ad Ed, con una crisi tedesca ben tratteggiata e con l'intolleranza verso il diverso che la fa da padrone(in questo frangente è molto interessante il ruolo della Società di Thule, realmente esistita), e questa tutto sommato è la parte meglio riuscita. Meno riuscito invece è il resto. A parte i due fratelli tutti i personaggi secondari che hanno reso grande questa trama sono sacrificati e buttati via, in special modo il colonnello Mustang ridotto all'ombra di se stesso. In più il finale, che avrebbe dovuto mettere una pezza a quello della serie TV rimane comunque deludente. A onor del vero il film lascia un po' di spazio a un possibile sequel, ma questo progetto è stato accantonato a favore di una seconda serie fedele al manga, pertanto il finale del film delude ancora di più. Consiglio di vederlo a tutti coloro che hanno preferito la prima serie, lo sconsiglio a chi preferisce il manga, che secondo me è migliore.


 0
Micerino

Episodi visti: 1/1 --- Voto 10
Da non vedere a chi non ha visto tutta la prima serie.

Fatta questa premessa il film è eccezionale. Emozionante, intenso, spregiudicato su alcune scelte, lo trovo davvero un "film" interessante. Pensato e studiato per dare un finale diverso alla serie animata (o un finale vero...) è il sequel di quanto si è visto nella serie, con richiami continui a personaggi e fatti. Il tutto ambientato tra Monaco di Baviera e Berlino in uno dei periodi storici più difficili ed intensi della nostra storia. Anche questa soluzione è geniale, seppur ci si interroga su alcune scelte (tecnologiche) fatte dagli autori che mal si conciliano con la nostra storia reale.

Bello il tratto, comunque, che viene dipinto della Germania pre-nazista, con accenni alle problematiche fiscali, ed ai disagi delle persone. Un film che promuovo a pieni voti, pur insoddisfatto (troppo) dal finale... ma io non mi accontento mai.


 1
nathalia

Episodi visti: 1/1 --- Voto 10
<b>Attenzione Spoiler!</b>

Parla di come Ed e Al cercano di rincontrarsi dopo il loro ultimo scontro. È stato fatto per dare un finale alla serie. Ho trovato molto interessante il fatto che sia stato ambientato in un'epoca realmente esistente e per il mondo molto pericolosa. Le animazioni sono ottime come nella serie; i disegni ancora molto dettagliati e la trama come quella della serie è fantastica nonostante alcuni piccolissimi difetti:lascia pure una porta aperta ad un eventuale seguito. Il film inizia con un racconto di ed che ricorda il passato e si conclude con i due fratelli dall'altra parte del portale (dalla nostra parte).


 0
Al Shirosaki

Episodi visti: 1/1 --- Voto 7
Ho visto il film per la prima volta un anno fa, dopo aver seguito la serie animata. Il film, lo si capisce praticamente subito, è stato fatto per dare un finale alla serie animata, visto che quello dell'anime lascia l' amaro in bocca. Quindi è necessario, a differenza di altri film tratti da anime, aver visto tutti gli episodi e sapere bene quali sono le premesse. Bene, dopo questa breve presentazione, parliamo del film vero e proprio.
Personalmente, ho trovato molto originale il fatto che sia stato ambientato in un' epoca realmente esistente, molto travagliata. Certo, il tutto viene modificato in parte dall'intervento di Ed e compagnia, però la storia c'è, è quella che ci è stata insegnata. Si capisce bene le sofferenze del popolo tedesco nel primo dopoguerra, colpiti dai debiti di guerra e dall'inflazione. Però, certo, questo film non è una lezione di storia, quindi lo tratta il minimo indispensabile.
I personaggi... ecco, un punto leggermente dolente. Per i vecchi, quelli già noti, non c'è bisogno di approfondire particolarmente, tanto il loro carattere è già stato mostrato nella serie animata. Per i nuovi, purtroppo che poca introspezione, ci viene si spiegato il motivo per cui fanno una tal cosa, ma mi sembra tanto di "spiegazione finale", ti spiego perchè devo. Non è una cosa graduata, tutto è buttato nelle ultime battute dei personaggi. E' abbastanza fredda come cosa e non rende partecipe lo spettatore.
Per quanto riguarda l' animazione, la trovo fluida, scorrevole, ben fatta.
Il doppiaggio... in quello italiano devo bocciare il doppiatore di Alfons Heiderich, che proprio non ci sta. Gli altri, per la maggior parte, sono i doppiatori della serie, quindi niente da dire.
Per una volta, ho apprezzato talmente tanto il packaging da comprarmi la deluxe version: cartoncino esterno, doppio DVD. I contenuti speciali sono buoni (talk session con i doppiatori originali, filmato sulla preparazione del film, trailer), nella norma.
Nonostante i difetti, resta un film da vedere, se si ha visto tutti i 51 episodi della serie. Sennò, potete anche farne a meno.


 0
EnMaAi96

Episodi visti: 1/1 --- Voto 6
Fullmetal Alchemist: The Conqueror of Shambala è stato creato per concludere l'anime. In poche parole parla di come Ed e Al cercano di rincontrarsi, è carino ma gli do un 6 perchè confrontato con l anime è una tremenda delusione. Il finale poi... In genere è la cosa che colpisce di più, ma in questo caso devo ammettere che non è così,infatti mostra la stupidità dei personaggi,ad esempio Edward sarebbe benissimo potuto andare a Shambala, ma no... era troppo difficile, infatti nel mondo reale se il portale veniva chiuso dall'altra parte lo potevano giustamente riaprire con l'alchimia. Poi mi sono resa conto che è stato creato solo per avere ascoltatori, infatti, stranamente compaiono tutti i personaggi usando le più svariate scuse, poi non ho capito che cosa c'entrava Hitler. Bah sarà stato per far capire il periodo in cui è ambientato, ci sono anche alcune cose che non si spiegano ad esempio, ma si può sapere come ha fatto Winry a sapere la misura precisa degli automail per Edward? Va bene che è un cartone però dai, un po' di realismo non è chiedere troppo! Insomma penso che prima di farlo non ci abbiano ragionato molto come nell'anime, e si vede bene! Infatti non emoziona affatto. Forse sono io che non mi so accontentare, ma lo trovo una grande delusione,(naturalmente escludendo la grafica che la vedo molto migliorata) mi aspettavo veramente di meglio dato che l'anime si merita un 10 pienissimo.


 0
SuperFra

Episodi visti: 1/1 --- Voto 7
<b>Attenzione, contiene spoiler!</b>


Conqueror of Shambala è l'atto finale di FMA.
In questo OAV vengono terminato in uno stupendo lieto fine le vicende narrate nella serie che lo ha preceduto.
E' facile riscontrare un lieve miglioramento grafico ed un ispessimento emotivo dell'audio. Vengono qui narrate le vicende dei due fratelli Elrick che dopo il sacrificio di Ed si trovano a vivere in dimensioni separate.
Sviluppando la trama da lontano iniziano a delinearsi i contorni di una battaglia finale fra le due dimensioni, dove la fazione in possesso della scienza tenta senza scrupoli di conquistare quella in possesso dell'alchimia.
I due mondi riescono ad essere messi in comunicazione da un associazione politico-criminale.
L'OAV termina con un happy ending dei più classici senza però dimenticare la regola fondamentale secondo la quale nulla si può ritenere senza sacrificarne un'altra...
Torneranno i fratelli Elrick a vivere insieme e a riconciliarsi trovando stabilità fra gli amici incontrati e nella serie e nel film?


 0
HaL9000

Episodi visti: 1/1 --- Voto 7
Devo fare una premessa: ho visto il film praticamente senza aver visto la serie (solo 2 o 3 episodi), per cui la mia valutazione è per forza di cose monca. Infatti il film si colloca dal punto di vista temporale alla fine della serie televisiva. Non tutti i personaggi che sono presenti nel lungometraggio hanno un'origine ed una storia chiaramente spiegata, ovviamente per chi non ha seguito tutte le avventure dei fratelli Elrich. Avevo solo una conoscenza generale della trama e delle situazioni. Detto questo, l'opera non mi ha entusiasmato particolarmente, anche se la realizzazione tecnica è buona. Non mi è ben del tutto chiaro il senso di infilare i nazisti nella trama, così come l'idea di un mondo che non è più un universo a noi parallelo, ma proprio il nostro mondo; forse in questo modo è scemato un po' il fascino e la suggestione originari.

Snack

 1
Snack

Episodi visti: 1/1 --- Voto 8
Bellissimo come la serie. Ho dato due voti in meno al film poiché il bellissimo finale della serie lasciava un mare di curiosità sulla seconda serie, mentre questo film ha già tolto un sacco di dubbi... (Al si ricorderà mai dei 4 anni di viaggio con Ed? Come farà Ed a tornare da suo fratello senza alchimia? Mustang sarà promosso? Ecc. ecc.). Per il resto è un capolavoro.


 0
Sasuke Uchiha

Episodi visti: 1/1 --- Voto 6
Niente di speciale, la serie di FMA, con le avventure dei fratelli Elric, poteva benissimo concludersi con la serie a episodi, senza bisogno di questo film.
La forzatura più grande, che è subito molto evidente, è il fatto che veniamo messi in mezzo "noi" e con noi, intendo il nostro mondo, ai tempi del nazismo.
Il bello di questa serie, è proprio la particolarità di avere le caratteristiche della "nostra dimensione", ma con l'aggiunta di poteri magici, o meglio dire, l'alchimia.
Consiglio di vederlo solo ed esclusivamente a chi ha interesse a vedere una continuazione delle avventure di Edward e Alphonse, altrimenti consiglio vivamente di prendere il manga e continuare a leggere da li. Oppure arrivati a questo punto, vedere la nuova serie che sta per uscire.

Il voto è un 6 abbastanza generoso.

N.B.: ho messo episodi visti 1, riguardante il film, ovviamente prima di vedere questo lungometraggio bisogna aver visto, tutta e per intero la serie di Full Metal Alchemist

Anthony

 1
Anthony

Episodi visti: 51/1 --- Voto 8
Qualche giorno fa ho recensito l'anime mettendogli un 1, ma avevo solo visto metà anime. Oggi che ho finito di vedere l'anime e film direi che tutto sommato è ottimo, il mo voto è 8 solo perché avendo letto il manga mi aspettavo qualcosa di simile, ma invece...
Mi è piaciuto molto l'oav bimbi che è una conclusione nella conclusione facendo rendere l'anime molto "reale"...

Mony

 1
Mony

Episodi visti: 1/1 --- Voto 10
Nonostante siano passati tre mesi da quando ho visto il film "Full Metal Alchemist- Il Conquistatore Di Shambala", mi ricordo ancora alla perfezione ogni singola battuta detta dai personaggi!!!
Il film è la degna conclusione di questo anime epico: qui, infatti, ritroveremo tutti i nostri beneamati amici (dall'ormai non più micro-nano Edward, al topo di biblioteca Sheska) insieme ad altri nuovi personaggi, che riusciranno a combinare una serie di guai l'una peggio dell'altra! La trama, infatti, non manca di continui colpi di scena che catturano fin dall'inizio l'attenzione di chi si sta godendo il film.
Non parliamo poi delle musiche, sia quelle di sotofondo che quelle che aprono e chiudono questo capolavoro: MERAVIGLIOSE! xD
Anche le animazioni sono spettacolari e c'è da dire che è stata una bella idea quella di fondere la trama tra il nostro mondo e quello dei due fratelli Elric, di cui si nota il cambiamento di tonalità dei colori: più accesi e vivaci per il mondo dei fratelli Elric e per il nostro più spenti e in qualche modo più tristi (non danno forse l'idea di qualcosa di angosciante, causato anche dall'avvicinarsi della seconda guerra mondiale?).
Si nota una maggiore maturità del protagonista Ed, dovuta alla mancanza del fratello e di tutti gli amici che si è lasciato alle spalle, ma nonostante questo non mancheranno momenti comici, che avvengono durante i vari momenti di riconciliazione tra Ed ed i suoi amici (ammettetelo, chi non si è spanciato dalle risate quando Al ha ritrovato Ed oppure quando Winry ha dato il il bentornato ad Edward con un caloroso abbraccio che lo ha fatto diventare rosso dalla punta dei piedi fino all'antenna?!?!) =)
Inoltre, non mancheranno profonde riflessioni sulla vita e la morte, sulla guerra e la pace, sul dolore e la felicità e sulla realtà e la fantasia, che verranno citate da vari personaggi.
Ho notato vari commenti di persone che non hanno gradito il finale, ma io lo trovo azzeccato e, anzi, oserei dire perfetto: mi ha dato una grande gioia sapere che i due fratelli rimarrano sempre insieme (mantenendo fede alla promessa fatta alla madre in fin di vita) e mi ha commosso (non è tanto per dire, sono davvero scoppiata a pingere!!!) la consapevolezza che non torneranno mai più a casa, ma che nonostante questo anche ad Amestris la vita continua... eppure il finale resta aperto, con un possibile secondo film o una seconda serie (nella quale spero con tutte le mie forze!)
Insomma, in poche parole un film imperdibile per tutti i fan della serie.
L'unica cosa che posso augurarvi ora è...BUONA VISIONE, RAGAZZI! XD

P.S.: AVVERTENZA PER TUTTI! Guardatevi tutti gli episodi dell'anime prima, altrimenti non ci capirete un fico secco!

P.S.S.: Se poi rimarrete affascinati a tal punto da questo anime da diventarne dipendenti e da non sapere più che fare una volta finito (cosa che è successa anche a me)... leggetevi il manga! (la trama cambia, ma resta spettacolare)

Ansem

 1
Ansem

Episodi visti: 1/1 --- Voto 9
Ottimo lavoro! Il film è sicuramente spettacolare e conclude definitivamente la storia di Ed e Al. I due ragazzi se la vedranno infatti contro la misteriosa società di Thule in una Germania del 1917. Il comparto grafico è realizzato ottimamente e alcune scene sono una vera gioia per gli occhi, così come i personaggi: ben caratterizzati e originali. Il doppiaggio è stato reso egregiamente e la vicenda è in generale ambientata in un suo contesto. Gli extra della versione normale non sono molti, ma faranno sicuramente la gioia di un gran numero di fan di Anime. Mi sento di consigliarlo perchè merita ma, senza prima aver visto l'Anime, si capirà ben poco. Comunque è splendido!!!

Zenobia

 2
Zenobia

Episodi visti: 1/1 --- Voto 1
La parola più garbata per questo film che mi è venuta in mente è: OSCENO. Mondi alternativi, alchimia vs scienza, nazisti, zingari, Envy che diventa un mega Uroboros... ma che è? Che filmaccio! Veramente deludente... non mi era tanto piaciuta la fine della serie, ma 'sto film è terrificante! Un consiglio dimentichiamoci di questo film e leggiamo il manga!

Leonardo

 2
Leonardo

Episodi visti: 1/1 --- Voto 4
Sigh!! Era meglio che non vedevo sto "film". Come già altri recensori hanno fatto notare, con The Conqueror of Shambala hanno spazzato via la trama di 50 episodi.
Il finale lascia intendere che ci sarà un seguito, non so se un altro film o un'altra serie. Io spero che mettendosi una mano sul petto comincino subito a fare un seguito da 10 e lode per riparare ai danni compiuti.
Per i fan dei fratelli Elrich (come me del resto): guardate il film e... inorridite!!! XDD

PS: do un 4 per le animazioni e il comparto sonoro che, almeno questi, meritano.

jane_lane

 0
jane_lane

Episodi visti: 1/1 --- Voto 4
Scrivo questo commento "a caldo" dopo aver visto il film su MTV.
Che dire, una delusione totale! Non brutto, bruttissimo, soprattutto considerando il livello della serie, una delle più valide degli ultimi anni nel suo genere.
I 20 minuti iniziali sono soporiferi, poi è un rapido susseguirsi di tanti, troppi eventi poco approfonditi e, soprattutto, poco convincenti. Secondo me il problema principale della trama non è il fatto di comprimere molti avvenimenti in poco tempo (beh, c’è anche questo difetto, ma non è il primo della lista!), ma l’essere incredibilmente povera e banale, perfino sciocca a volte, mancano proprio idee valide alla base. Non bastano i riferimenti storici e qualche discorsetto pseudo-filosofico per conferire spessore!
Anche i personaggi non mi sono piaciuti: quelli nuovi non mi hanno convinto minimamente, quelli vecchi più che partecipare sembravano in parata per accontentare i fan: è vero che la presenza di alcuni di loro era irrinunciabile, ma quella di molti altri non lo era affatto. Ho sempre trovato discutibile il fatto che nei film tratti dalle serie TV i personaggi secondari debbano fare squallide comparsate per scopi puramente commerciali, ma qui si superano! A 10 secondi dai titoli di coda ho detto: ”Se non altro hanno avuto la decenza di risparmiarci Scar e Lust!” Peccato che mancassero appunto ancora 10 secondi…
E poi il finale: molto forzato, costruito per accontentare i delusi dalla serie, e lascia pure una porta aperta ad un eventuale seguito.
In definitiva: se non si fosse capito non mi è piaciuto nemmeno un po’, un’opera mal costruita e superflua creata solo per sfruttare il (meritato) successo dei fratelli Elric. Lo stronco senza pietà.

Nikessj3

 1
Nikessj3

Episodi visti: 1/1 --- Voto 10
Molto bello! Mi aspettavo davvero molto da questo film e devo dire che non mi ha affatto deluso.
Tecnicamente il film è davvero impeccabile, la qualità dei disegni come delle animazioni è di prim'ordine. Ritengo anche molto azzeccata la scelta di dipingere il mondo "nostro" con colori sfumati e quasi mai vivaci che lo fa rendere quasi un sogno.
La storia si articola bene e la trama è molto più incalzante della serie che era un po' più "tranquilla". Forse i personaggi secondari vengono un po' troppo sacrificati per dare più spazio ai due fratelli Elric, ma il mitico colonnello Mustang alza media, ma in un singolo film risulta quasi inevitabile.
Come nella serie probabilmente manca un po' di romanticismo (Ed - Winry, Mustang - Riza) che non avrebbe fatto male, ma ciò non ha impedito di farmi innamorare di questo anime davvero ben realizzato sia nella serie che in questo film conclusivo. FullMetal Alchemist non mi ha mai deluso!
Nota piacevole la canzone con cui si conclude il film Lost Heaven dei bravi L'Arc-en-ciel (già autori di Yellow Generation nella serie) non so perché ma sembra una vecchia canzone dei Red Hot Chili Pepper...
Comunque bene, molto bene. Guardatelo (ovviamente dopo aver visto la serie)!!!

alanon

 1
alanon

Episodi visti: 1/1 --- Voto 4
Tecnicamente e fatto molto bene. Pero complessivamente l'anime non miè piaciuto in quanto sembra una FORZATURA per voler dare a tutti i costi una degna sepoltura ai vari personaggi. L'intruglio visivo viene eseguito solamente in chiave melodrammatica perdendo tutto lo spessore che la serie TV aveva. Cosa completamente persa per strada è l'umorismo e "l'umanità" dei personaggi che sembrano veri fantocci.
Con la serie TV si era riuscito a creare un bel mondo fantastico, con questo sono riusciti a demolirlo.

Zooropa

 1
Zooropa

Episodi visti: 1/1 --- Voto 10
Come tanti fans della serie non vedevo l'ora di godermi altre avventure dei fratelli Elric e questo film è stata una vera boccata d'ossigeno! Aggiunge una considerevole parte alla trama della serie TV (che è indispensabile aver visto prima di poter approcciare il film...) ma non la conclude definitivamente. E'possibile che vedremo altri sviluppi in futuro. Ad ogni modo la realizzazione tecnica rimane in linea con quella della serie TV (cioé molto buona) così come la sceneggiatura che alterna momenti spaventosamente drammatici ad altri quasi completamente esilaranti. Se avete visto la serie TV e vi è piaciuta (e a chi non è piaciuta?!?) non potete perdere questo nuovo capitolo. Se in vece non l'avete vista.... cosa aspettate?!? Guardatela e... non ci sarà alcun bisogno di consigliarvi di vedere questo film dato che lo starete già cercando ovunque per avere un altro po' di questo anime meraviglioso...

Naco

 1
Naco

Episodi visti: 1/1 --- Voto 9
Molto bello.
Sicuramente vedibile e comprensibile solo chi ha visto tutto l'anime, soprattutto per non rovinarsi la sorpresa.
Niente da dire più di quanto non sia sia detto dell'anime, per quanto riguarda i personaggi. IL fatto che si intrecci al storia "vera" con quella di un altro mondo (che è al storia "vera" di Ed, ha un che di costruito, ma in fondo non male.
IL finale mi è piaciuto, ma ci sono rimasta comunque male: per quanto sembra chein questo aime si aborrino le storie d'amore (o quelel che ci sono finisocno male, o sono appena accennate), mi spiace che alal fine, chi rimetta, sia sempre la povera Winry.
Sicuramente, però, mi ha emozionato parecchio, come storia!

Riou

 0
Riou

Episodi visti: 1/1 --- Voto 5
Pessimo film, soprattutto se rapportato alla ottima serie anime e che mi ha deluso non poco. Trama poco convincente (Ed contro i nazisti? Mah...), un finale forzato per far felici i fan delusi da quello della serie e che alla fine neanche sembra quello definitivo, personaggi dell'anime che fanno la loro apparizione solo per la felicità dei fan e non per un vero scopo, troppe cose che accadono tutte insieme...
Buona l'animazione e il comparto tecnico ma il resto fa acqua da tutte le parti.
Ci sono fan che lo troveranno un capolavoro, così come anche fan che lo trovaranno una vaccata. Io sono tra questi ultimi.

Zelgadis

 0
Zelgadis

Episodi visti: 1/1 --- Voto 5
Fullmetal Alchemist è una bella serie, non si può negare. Contrariamente però a tantissima gente, anche il finale non mi era dispiaciuto, quindi non ero particolarmente in attesa per questo film.
Purtroppo il film non è assolutamente all'altezza della serie. Anzi, risulta noioso, banale e scontato.
Non so se è il finale pensato originariamente, ma preferivo il finale della serie. Tra l'altro, a voler ben vedere, la trama rimane in ogni caso ancora aperta ad ulteriori seguiti.

Gli metto un 5 memore dei momenti piacevoli passati con la serie, ma il film lo conisglio solo a chi soffre d'insonnia.

Valentina

 0
Valentina

Episodi visti: 1/1 --- Voto 6
Purtroppo e' vero, anche io sono rimasta poco colpita dal film, precisiamo considero la serie una delle migliori mai prodotte e mi pare di aver dato appunto 10 per quel capolavoro, la trama del film e' bella ma, accadono cosi' tante cose tutte insieme che non se ne riesce a gustare nessuna, non mi ha emozionato insomma, poi che la tecnica, la regia e tutto il resto sia ai massimi livelli non se ne discute ma proprio non sono riuscita ad abituarmi ai tempi da film dopo aver visto la serie...
Insomma avrei preferito come ha detto Mitch vedere questi accadimenti in 10 episodi di una fantomatica seconda serie, piuttosto che cosi'...
Comunque sia e' un degno film ... ma non mi ha emozionata..

Mitch

 0
Mitch

Episodi visti: 1/1 --- Voto 6
Il lungometraggio pensato per chiudere (più o meno temporaneamente) le vicende dei fratelli Elric è tutt'altro che un semplice corollario alla serie: la conclusione a cui si era giunti alla fine della serie animata viene alterata, con un pesante impatto sulle sorti della maggior parte dei protagonisti (al punto da farne scomparire alcuni).
Vedere il film è stato un po' come vedere la sintesi di dieci nuove puntate dell'anime; l'impressione è che sia stato tagliato tutto il tagliabile comprimendo, costipando in una politicissima ora e quaranta una quantità spropositata di eventi.
Sicuramente si è voluto evitare di produrre un film di tre ore che solo i fan della serie avrebbero apprezzato a pieno ma allo stesso tempo non si è voluto rinunciare a quasi nessuno dei personaggi: il risultato è, sotto certi aspetti(cioè molti), un po' forzato.

Mustang,gli homunculi, Hohenheim ad esempio, non potevano non comparire: la loro presenza, però, è obbligatoriamente ad ali tarpate per far spazio ai nazisti, agli zingari, agli abitanti del mondo parallelo così che, alla fine, sembrano comparsi solo per far dire allo spettatore "Vai c'è Mustang!, Guarda c'è Quell'altro!".
Winry, ad esempio, per spiegare la sua presenza nel film, porta magicamente con sè, quasi fossero una reliquia, due automail nuovi di pacca proprio della misura di Edward.
Una serie di 51 episodi mi aveva viziato a gustare le cose con i ritmi giusti, il film è stato un po'come guardare un filmato a velocità x2.

C'è da dire che l'animazione e la cura dei dettagli (già buonissime nella serie) sono straordinarie: il combattimento fra Wrath e Gluttony è una splendida scena d'azione (anche di più ampio respiro rispetto a quelle delle serie).
La conclusione può piacere o meno.
Non so se sia tradizione degli zingari ballare per i defunti: certo se la scena del funerale voleva essere intensa, forse sarebbe stato meglio copiare il funerale di Hughes e trovare un altro momento per far vedere le forme della protagonista...

Insomma: buon film ma non emozionante.

Big

 1
Big

Episodi visti: 1/1 --- Voto 10
Stupendo, la serie mi era piaciuta tantissimo ed era da molto che aspettavo questo film, ora che l'ho visto non posso dire altro se non di consigliarlo a tutti.
Il film è il finale degli episodi, nel quale i fratelli Elric cercano entrambi di mantenere fede alla promessa che si sono fatti.
Le animazioni sono ottime e la trama come quella della serie è fantastica.
Un 10 credo che sia meritatissimo, consigliato a tutti quelli che hanno apprezzato la serie.

edward 100

 1
edward 100

Episodi visti: 1/1 --- Voto 10
Bellissima serie e di conseguenza bellissimo film che (come la serie) presenta i fratelli Elric in forma come sempre, inoltre torna la legge dello scambio equivalente, per cui per ottenere qualcosa Ed e Al devono combattere. Consiglio prima di vedere la serie per capire come si è arrivati a questo film.

P.S.: possono 2 alchimisti salvare 2 mondi?