logo AnimeClick.it
foto autore
Nome:
Liliana Sorrentino
Tipo:
PERSONA
Sesso:
F
Data di nascita:
22/03/1954
Biografia:
E' un'attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana. Sorella dell'attore e doppiatore Claudio Sorrentino. Ha iniziato la sua carriera da bambina all'età di 4 anni, andando ad accompagnare il fratello ad un turno di doppiaggio. È nota per aver doppiato Heather Locklear e nella serie televisiva Melrose Place e nei film Looney Tunes: Back in Action e Le ragazze dei quartieri alti. Mia Farrow nel film "Alice", Patricia Clarkson in "Sapori e dissapori", "Main Street - L'uomo del futuro", "Amici di letto", "Murder One", "The East" e Kate Blanchette nel film "Diario di uno scandalo". Da piccolissima, possedeva una tenera voce squillante riconoscibile in molti film degli anni sessanta quali Mary Poppins (Jane Banks), Quel certo non so che e Tutti insieme appassionatamente (in cui doppia l'attrice Kym Karath nei rispettivi ruoli di Maggie e Gretel), Marnie (Jessie), Bunny Lake è scomparsa (voce registrata di una bambina), Ciclone sulla Giamaica (la più piccola del gruppo), Magia d'estate (il maschietto Peter), Gli uccelli (la bambina con la madre iperagitata alla tavola calda), 5 corpi senza testa (bambina che recita la filastrocca), I tre della Croce del Sud (la piccola Sarah detta Sally), Chiamata per il morto (la bambina di nome Eunice), La notte brava del soldato Jonathan (la ragazzina che trova e salva Jonathan ad inizio film), e Claire Wilcox nel film " 20 chili di guai e una tonnellata di gioia". etc. Fu anche attiva nel doppiare pellicole di genere erotico, sia "d'autore" che commedia erotica. Ha prestato infatti la voce a Elisabetta Genovese in Il Decameron di Pier Paolo Pasolini e doppiò varie volte la Gloria Guida degli inizi. Ha doppiato anche Isabelle Huppert ne "la vera storia della signora delle Camelie" di Mauro Bolognini. Nel campo dell'animazione ha doppiato Pollon nell'anime C'era una volta... Pollon, Sayaka Yumi in Mazinga Z, Maria Fleed in Ufo robot Goldrake e Ritsuko Akagi nell'anime Neon Genesis Evangelion, Titti di Gatto Silvestro, e Ciottolina, Bam Bam e Betty dei I Flintstones. TEATRO e TELEVISIONE Nel 1965, ha recitato in televisione insieme a Rina Morelli e Paolo Stoppa, in "questa sera parla Mark Twain" , regia di Daniele Danza Nel 1969, ha recitato anche ne "L'anitra selvatica" di Henrik Ibsen, nel ruolo di Edwige, con Renato De Carmine, Ileana Ghione, Umberto Orsini, Sergio Tofano, per la regia di Ottavio Spadaro. Nel 1970, viene premiata come migliore attrice giovane alla XIV festa, al Teatro San Miniato, per la piece treatrale il "Sonno della ragione" di Antonio Buero Vallejo, con Giuliana Loiodice, Aroldo Tieri, Mino Bellei, con la regia di Paolo Giuranna. Nel 1973, ha preso parte alla rappresentazione teatrale, "Dal tuo al mio" di Verga, con il Teatro Stabile di Catania. Nel 1974 entra a far parte della Compagnia dei Giovani, insieme a Rossella Falk, Ugo Pagliai, Nora Ricci, Elsa Albani, Ferruccio de Ceresa, recitando nella commedia "Trovarsi" e "Sei personaggi in cerca d'autore" di Pirandello, per la regia di Giorgio de Lullo etc.

Ruoli:
1968 - Mauni   ( La grande avventura del principe Valiant ) Italia
1972 - Sayaka Yumi   ( Mazinga Z ) Italia
1974 - Non Hibiki ( Noa )   ( Bia, la sfida della magia ) Italia
1995 - Ritsuko Akagi   ( Neon Genesis Evangelion ) Italia
1997 - Ritsuko Akagi   ( Neon Genesis Evangelion: Death & Rebirth ) Italia
1997 - Ritsuko Akagi   ( The End of Evangelion ) Italia
2007 - Ritsuko Akagi   ( Evangelion: 1.0 You Are [Not] Alone ) Italia