logo AnimeClick.it
foto autore
Nome:
Aya Ueto
Tipo:
PERSONA
Sesso:
F
Data di nascita:
14/09/1985
Sito web ufficiale
http://www.oscarpro.co.jp/talent/ueto/
Biografia:
Aya Ueto (上戸 彩) è un’attrice, cantante e modella giapponese. Nata a Nerima, uno dei quartieri di Tokyo, da padre originario dell’Hokkaidō e da madre originaria di Okinawa, Aya Ueto ha due fratelli, Shun e Makoto. I genitori della Ueto divorziano poco dopo il suo debutto. Nonostante sia cresciuta in una famiglia relativamente povera, la Ueto ha studiato pianoforte, danza moderna, nuoto e ginnastica. Prima di intraprendere la carriera nel mondo dell’intrattenimento, Aya Ueto desiderava diventare un’insegnante di scuola materna. Decide di "apparire in TV" quando una sua amica le racconta la sua esperienza da comparsa. All’età di dodici anni, la madre di Aya Ueto la iscrive al settimo Japan Bishōjo Contest; la Ueto vince solo un premio speciale della giuria, anche se puntava alla vittoria soprattutto per il premio in denaro che avrebbe potuto consentire alla sua famiglia di acquistare una casa, ma durante questo concorso viene notata ed inizia a partecipare a diversi spot pubblicitari. Nel 1998 la Ueto si unisce al gruppo Z-1, con il quale compone solo 5 singoli prima dello scioglimento. Nel Gennaio del 2002 viene annunciato che la Ueto avrebbe continuato la sua carriera musicale da solista, avendo firmato un contratto con la Pony Canyon. Nel mese di Agosto dello stesso anno pubblica il suo primo singolo "Pureness". Nel 1999, all’età di tredici anni, debutta nel film "Satsujinsha: Killer of Paraiso", in cui recita le sue battute interamente in inglese. Grazie alla sua interpretazione nella sesta stagione della celebre serie "San-nen B-gumi Kinpachi-sensei" in cui recita la parte di Nao Tsurumoto, una studentessa che soffre del disturbo dell'identità di genere, vince il Golden Arrow Award come miglior esordiente. Da qui in poi i successi si susseguono. La Ueto pubblica da solista 16 singoli, 5 album e 2 compilation fra il 2002 ed il 2009. Nel 2006, anno del suo "seijin no hi", la Ueto presenta i Giochi Olimpici invernali di Torino come inviata speciale della Nippon TV. Nel Gennaio del 2009 la Ueto lancia la sua prima collezione di abiti da sposa, segnando il suo debutto nel mondo del fashion design. Nell’Aprile del 2010 Aya Ueto lascia Gō Morita, interrompendo una relazione durata 8 anni. Nell’Ottobre dello stesso anno viene annunciato il suo matrimonio con Hiro, il leader degli Exile.

Ruoli:
2003 - Azumi   ( Azumi ) Giappone
2004 - Hiromi Oka   ( Ace wo Nerae! ) Giappone
2004 - Hiromi Oka   ( Ace wo Nerae! Kiseki e no Chousen ) Giappone
2004 - Asako Nozawa   ( Install ) Giappone
2005 - Ayuhara Kozue   ( Attack No.1 live action ) Giappone
2005 - Azumi   ( Azumi 2: Death or Love ) Giappone
2006 - Yoko Misaki   ( Attention Please ) Giappone
2007 - Yoko Misaki   ( Attention Please SP ) Giappone
2007 - Kai Ichinose   ( Piano Forest ) Giappone
2008 - Yoko Misaki   ( Attention Please SP 2 ) Giappone
2008 - Alice Mitazono   ( Celeb to Binbo Taro ) Giappone
2010 - Izumi Sakuragi   ( Zettai Reido ) Giappone
2011 - Izumi Sakuragi   ( Zettai Reido 2 ) Giappone
2012 - Kumi Kato   ( Kuruma Isu de Boku wa Sora wo Tobu ) Giappone
2012 - Manami Yamakoshi   ( Thermae Romae (Live Action) ) Giappone
2014 - Manami Yamakoshi   ( Thermae Romae II ) Giappone
2015 - Megumi Ieji   ( I'm Home ) Giappone
2017 - Sawa Sasamoto   ( Hirugao: Love Affairs in the Afternoon ) Giappone
2018 - Moglie Di Nakamura   ( Taiyo wo Ai Shita Hito: 1964 Ano Hi no Paralympic ) Giappone
2018 - Izumi Sakuragi   ( Zettai Reido 3 Mizen Hanzai Sennyu Sousa ) Giappone