logo AnimeClick.it

Titolo originale
Happy World!
Titolo inglese
Happy World!
Titolo Kanji
Happy World!
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Categoria
Serie OAV 
Genere
Ecchi  Fantasy  Magia  Scolastico 
Anno
2002
Stagioni
Episodi
3
Stato in patria
completato
Stato in Italia
Doppiaggio inedito, Sottotitoli inedito
Disponibilità
Nessuna
Valutazione cc
0,000    Calcolo della valutazione
Opinioni
 0  0  0 - 0,00% promosso
Immagini
22 (by Testu)
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
1 In visione, 2 Completo, 0 Pausa, 0 Sospeso, 0 Da rivedere, 9 Da vedere - drop rate: 0,00%


Trama:
Trama

Ad ogni persona vengono sempre date fortuna e malasorte in parti uguali (a guardarci in giro non si direbbe però), ma esiste un'unico caso in cui ad una persona è stata donata solo la componente sfortunata. Questo è il caso di Takeshi, a cui per compensare la mancanza di fortuna è stato inviato Eru, un'angelo custode. Guardacaso Eru è una ragazza dalla fronte spaziosa, molto dolce, carina e ingenua. Ora insime al ragazzo dovrà vivere in casa della matrigna (che pare Tomoyo) e della sorellastra che si sono sempre presi cura di lui.

Opinione by Testu

Questo anime mi ricorda Oh Mia dea, solo che Happy World non ha la stessa qualità dei disegni o di realizzazione nè è infinito e pieno di puntate inutili. Takeshi è un protagonista di quelli burberi ma sotto sotto buoni come il pane e una volta tanto dire sfigato è inteso nel vero senso della parola. Eru invece un pò come Belldandy è dolce e ingenua all'inverosimile e anche lei ha di conseguenza bisogno di protezione. I character sono un pò rigidi ma ciò è dovuto probabilmente anche allo stile del manga da cui è tratto. Riguardo le note positive devo dire che apprezzo quando gli autori riescono a uscirsene con vestiti a tema con la condizione di chi li indossa ed in questo caso vi è un sapiente uso di aureole, che tra le altre cose lascia spazio anche a tecniche di piume e di volo piuttosto azzeccate. Riguardo la componente ecchi vi è una massicia quantità di situazioni, a dire il vero i vestiti sembrano di carta velina (quando sono reali), ma il tutto viene affrontato con semplicità. Purtroppo gli OAV sono solo 3 e quindi la storia non ha un finale e non approfondisce a dovere nemmeno la storia spinosa del padre di Takeshi. Gli OAV lasciano semplicemente lo spettatore con l'episodio migliore dei tre, dedicato ad uno dei co-protagonisti. Sarebbe un punto a favore se fossero episodi estranei dalla storia principale, ma dato che nel primo episodio i due ragazzi si conoscono, non è così. Concludendo l'anime è carino ma non è stato sviluppato. 7

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0