logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
Frence

Episodi visti: 38/38 --- Voto 9,5
"Guru Guru 2 - Il batticuore della magia" è il secondo adattamento animato di una delle serie più divertenti mai create (rimando alla mia recensione della serie originale per un confronto) e, nonostante i vari difetti che vi si possono trovare, penso meriti un voto quasi perfetto.
Il motivo è molto semplice: è divertente, divertente, divertente.

Lo stile più kawai è forse un po' meno bello rispetto a quello della serie originale (e ha reso la voce di Kokori un po' troppo acuta nel doppiaggio italiano), ma è decisamente più adatto ai toni parodistici della serie.
Nike dà il meglio di sé e la serie diventa, episodio dopo episodio, sempre più divertente.
La serie non inizia dall'inizio, ed è per questo motivo che consiglio di iniziare guardando almeno i primi trentuno episodi del primo adattamento animato, ma continua seguendo fedelmente il manga quasi fino in fondo con, tutto sommato, aggiunte abbastanza limitate. A differenza della prima serie (e nonostante l'evidente censura subita in diversi punti) questa seconda serie riesce a mantenere abbastanza bene i tempi comici originali fino agli ultimi episodi.
La sigla italiana è davvero particolare (nonostante gli stessi Raggi Fotonici la ritengano uno dei loro lavori meno riusciti, io la trovo molto adatta a una serie che si prende pochissimo sul serio), ed è tra le pochissime che ancora oggi ascolto volentieri senza che mai mi venga a noia.

Come per la prima serie, consiglio "Guru Guru" a grandi e piccini, adolescenti e pensionati... insomma a tutti. È inoltre interessante che questa serie sia arrivata in Italia ma non negli Stati Uniti (per una volta siamo stati più lungimiranti).

Da notare inoltre che lo stile di questa serie è più vicino al reboot del 2017 (nei colori in particolare), anche se il reboot ha una "rotondità" leggermente inferiore e uno stile più vicino a quello del manga originale. È un ottimo modo per abituarsi al "nuovo stile".


 0
VikingSoul94

Episodi visti: 38/38 --- Voto 7
Questa serie, sequel di "Guru Guru il girotondo della magia", è costruita sulle solide basi della prima, con in più il supporto della nuova grafica che offre maggiore qualità nei disegni e colori più accesi e luminosi. I punti di forza dell'anime non vengono intaccati, conservando le caratteristiche di parodia dei giochi di ruolo e le situazioni esilaranti. Al contrario della prima serie, la seconda presenta però alcuni difetti non trascurabili come alcune incongruenze (<b>SPOILER</b>: Nike, dopo aver accarezzato il gatto dall'aria triste nella prima serie era passato al livello 3, nella seconda invece, si ritrova misteriosamente al livello 2, L'incontro con Reid, il quale nonostante sia stato l'antagonista principale per gran parte della prima serie, nella seconda sembra quasi uno sconosciuto, tant'è che si presenta nuovamente suscitando stupore in Nike e Kokorì, Gale ed Ena, due dei personaggi più divertenti della prima serie, nella seconda NON CI SONO!, Nike, che aveva imparato nella prima serie ad evocare la spada Kira Kira e ad usare la tecnica della "posa affascinante", nella seconda svolge nuovamente allenamenti per apprendere queste tecniche parlandone come se non le avesse mai sentite nominare prima d'allora), la scarsa fedeltà al manga, ed un finale che è praticamente identico a quello della prima serie con l'aggiunta di un pizzico di emotività. L'anime tuttavia, come ho già accennato in precedenza, seppur non sia fatto bene come il suo primo capitolo, ne presenta tutti i punti di forza risultando bello, gradevole ed esilarante per un pubblico di tutte le fasce d'età


 0
Rumiko

Episodi visti: 38/38 --- Voto 1
"Guru Guru 2 - Il Batticuore della Magia" è la seconda serie della saga di 'Guru Guru', seguito di "Guru Guru - Il Girotondo della Magia". In realtà, la serie non è esattamente consequenziale alla prima: la trama, infatti, riprende dalla metà della prima serie, procedendo in maniera diversa. Infatti, il primo 'GuruGuru' si era differenziato troppo dal manga, mentre questa seconda tappa si avvicina di più alla versione cartacea.
La trama di base è sempre la stessa: Nike, l'aspirante valoroso guerriero, e Kokori, l'apprendista strega, devono combattere il malvagio Giri, che minaccia il continente di JamJam. Durante il loro viaggio i due rincontreranno vecchie conoscenza e verranno a contatto con nuovi personaggi, che arricchiranno la storia.

Il voto che ho dato a quest'opera è bassissimo: uno. Il motivo, in parole povere, è che non mi è piaciuto nulla.
L'anime, infatti, ha ambizioni comiche, che però a mio parere restano tali. Il tentativo di parodiare i giochi di ruolo (per le statistiche che i personaggi possiedono, il modo di ottenere le armi, il narratore, l'avventura senza fine come elemento caratterizzante delle trama, ecc.) fallisce miseramente. E fallisce perché le parodie, anche quelli demenziali, anzi forse soprattutto quelle demenziali, vanno fatte bene. Invece la comicità di 'Guru Guru' è stantia e scricchiola sotto molti punti di vista. Diventa spesso volgare e non strappa nessuna risata, cadendo spesso nel banale, nello scontato e nello stupido. Ciò rende la serie incredibilmente ripetitiva e noiosa, stancante direi, e, conseguentemente, anche i personaggi risultano delle piatte macchiette malriuscite. Insomma, più che un anime demenziale, 'Guru Guru' mi sembra solo demente.

Se poi consideriamo i disegni e la musica, la situazione risulta stabile rispetto alla prima serie. Nel senso che i primi migliorano decisamente. Sono passati infatti sei anni dalla conclusione del primo 'Guru Guru' e ciò comporta che i disegni siano decisamente migliori, più curati, merito anche della grafica nettamente superiore, soprattutto a livello di colori. Si accentua inoltre il carattere tondeggiante e superdeformed, che rende i protagonisti meno rozzi e primitivi nell'aspetto. Tuttavia, a questo miglioramento fa da contraltare un peggioramento delle musiche. Ora, per carità, il motivetto della prima serie era insopportabile e in linea con la stupidità della serie. Pensavo fosse impossibile fare di peggio, ma ci sono riusciti. Era difficile, ma i Raggi Fotonici - nome del gruppo - ce l'hanno fatta!
Insomma, do un uno. Senza possibilità di appello. Volevo dare due, ma il miglioramento dei disegni è bilanciato dal peggioramento della musica. Inguardabile: non lo consiglio a nessuno che non abbia più di cinque anni o davvero nulla di meglio da fare nella vita.

big boss

 0
big boss

Episodi visti: 38/38 --- Voto 10
Uno dei migliori anime che io abbia mai visto.
Assolutamente il miglior anime comico/demenziale.
La storia non è particolarmente elaborata, anzì risulta essere molto "classica".
Ma è proprio questo il bello di quest'anime, cioè essere una continua parodia di JRPG. Alcune gag sono sempre esilaranti, gli episodi sono spassosi anche dopo diverse visioni, e alcuni personaggi sono immortali (vedesi Nike o Edvarg).
La seconda serie si differenzia dalla prima nella grafica,altrimenti la storia (al contrario della prima che ricalca solo all'inizio la storia originale del manga) continua la trama della prima seria all'incirca prendendola dalla puntata 23 della sopracitata prima serie.
In sostanza un gioellino, molti penseranno che sia un anime per bambini,il che è assolutamente falso. L'anime di per se è uno dei classici anime da guardare a qualunque età, col cervello spento e con tanta voglia di divertirsi e rilassarsi. Dopo i primi assurdi episodi l'anime ti prende e ti risucchia in un mondo alternativo e assurdo al limite dell'inverosimile tanto da farvi rimanere l'amaro in bocca alla fine della seconda serie...
In sostanza quindi un autentico gioellino snobbato da molti, ma che supera in originalità, freschezza e divertimento tutti gli altri anime.

fra

 0
fra

Episodi visti: 20/38 --- Voto 9
Una nuova serie di risate, anche se prolungata inutilmente da una misteriosa perdita dei poteri acquisiti nella serie precedente ed una ancora più insolita amnesia dei personaggi (come facevano a non ricordarsi di Rei?)... Il che ha portato a quella che a mio parere è stata un'inutile replica di scene già avvenute. Capisco che dovevano ricordare ai telespettatori cosa era avvenuto nella serie precedente, ma potevano trovare un modo migliore, no? Per il resto rimane una storia molto divertente e piacevole, anche se preferisco la prima. Il finale comunque è qualcosa di unico... XDDD

Nikessj3

 0
Nikessj3

Episodi visti: 38/38 --- Voto 10
Mi ero già innamorato della prima serie e quando ho saputo di questa seconda (batticuore della magia) mi sono subito fiondato alla sua visione.
La storia è il proseguo della prima serie con i medesimi personaggi sempre più divertenti con in prima fila il mitico valoroso guerriero (o valoroso ladro...^_^) Nike (idolo...si capiva dal mio nickname). I disegni sono quasi uguali, aumenta leggermente la qualità mentre rimane inalterata l'ineguagliabile comicità demenziale di Nike, Kokori & Co.
Consigliato davvero a tutti per farsi qualche risata.

P.S (x Tacchan e soci): Sono abbastanza sicuro che sia la RAI ad avere i diritti e ad aver trasmesso guru guru 2 in Italia (come la prima serie) e non mediaset come è scritto nella scheda....giusto una piccola segnalazione.Ciao!

Klimtom

 0
Klimtom

Episodi visti: 38/38 --- Voto 10
Cambiano i disegni, la storia sembra ricominciare quasi da zero...Ma Guru Guru è sempre Guru Guru, ovvero la parodia più divertente di un gioco di ruolo mai fatta in un anime. Seguire le avventure di Nike il Valoroso Guerriero e Kokori la Strega Guru Guru è assolutamente da fare, se non solo per farsi due risate!