logo AnimeClick.it

Titolo originale
Mao Dante
Titolo inglese
Mao Dante
Titolo Kanji
魔王ダンテ
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Categoria
Serie TV 
Genere
Azione  Drammatico  Ecchi 
Anno
2002
Stagioni
Episodi
13
Stato in patria
completato
Stato in Italia
Doppiaggio completato, Sottotitoli completato
Disponibilità
Dynit (compralo su Amazon.it)
Distributori
VVVVID  
Valutazione cc
6,829   (#4190 in anime) (24 valutazioni con 15 recensioni)  Calcolo della valutazione
Opinioni
 14  0  0 - 100,00% promosso
Immagini
26 (by Redazione)
Tag generici
Demoni 
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
1 In visione, 86 Completo, 1 Pausa, 7 Sospeso, 1 Da rivedere, 31 Da vedere - drop rate: 7,29%


Trama:

Analisi dell’anime

L’anime di Mao Dante avrebbe potuto essere un vero e proprio evento, in quanto grazie ad esso si sarebbe potuta completare l’opera di Go Nagai, rimasta incompiuta per la chiusura della rivista su cui era pubblicata. Tale opportunità non è stata adeguatamente sfruttata, e ci troviamo tra le mani un prodotto che sorpassa la sufficienza solo grazie al soggetto e alle buone basi prese in prestito dal manga, che fortunatamente segue in modo abbastanza fedele.
Se tuttavia analizziamo la serie dal punto di vista realizzativo, i problemi sono più di uno. Ho subito notato che mi accingevo a vedere una produzione a basso budget a causa di un character design che, sebbene riesca a raggiungere in alcune sequenze livelli discreti, risulta in genere troppo discontinuo. La nota più dolente sono le animazioni: povere, poco fluide e mal realizzate. Nel complesso non si può fare a meno di notare una cura dei particolari quasi assente, e l’intera produzione non riesce a reggere il confronto con la maggioranza delle altre opere presenti sul mercato.
Tuttavia l’anime si lascia guardare, e in qualche modo riesce ad essere interessante… ma i meriti di questo vanno a Go Nagai e alle sue idee, non certo a chi ha curato questa trasposizione animata.


Conclusioni

Riassumiamo: una brutta realizzazione tecnica, una buona trama e una discreta sceneggiatura, la possibilità di veder uno dei primi lavori di Go Nagai e l’opera che è considerata il prototipo di Devilman. Aggiungete a questo un’ottima edizione in DVD grazie a Dynit, che offre tra l’altro degli extra di valore, come un’interessante l’intervista a Go Nagai, che vale la pena di essere vista. Non vengono tuttavia adeguatamente bilanciati gli aspetti negativi legati al prodotto, per cui non me la sento di consigliarvi Mao Dante. Se un anime è mediocre rimane comunque tale nonostante Dynit abbia profuso molti sforzi per renderlo il più gradevole possibile. Ritengo che l’acquisto debba essere affrontato solo da coloro che amano Devilman e Go Nagai, anche se dovranno essere consapevoli che non si troveranno tra le mani un grande titolo.

Trama

Da sempre Ryo Utsugi fatica a dormire a causa dei terribili incubi che lo tormentano. Inoltre in città stanno avvenendo degli strani omicidi dove alcune ragazze sono trovate morte con il cuore strappato dal loro petto. Infine Ryu esce miracolosamente illeso da un terribile incidente, e ciò rende ancor più concrete le sue preoccupazioni. E’ in effetti coinvolto in una lotta tra due diverse fazioni: la prima, dei satanismi, che intendono resuscitare l’antico e potente demone Dante facendolo incarnare nel suo corpo, e la seconda, che si oppone al loro sanguinario piano.
Le cose tuttavia non sono così ovvie, visto che Go Nagai non si schiera apertamente con una delle due fazioni. In pratica, chi sarà il buono, e chi il cattivo?

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0