logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
MephistNecromancer

Episodi visti: 12/12 --- Voto 6,5
"Sewayaki Kitsune no Senko-san" narra della vita di Kuroto Nakano, che conduce essenzialmente la vita del giapponese medio: lavora dalla mattina fino alla sera senza poter fare altro, e non appena torna a casa crolla dalla stanchezza, fa solo poche ore di sonno al giorno e non ha tempo di fare null'altro.
Dopo il suo ritorno a casa da un giorno di lavoro particolarmente duro, Kuroto ritrova a casa una piccola e dolce kitsune di nome Senko, la quale inizierà a prendersi cura di lui come farebbe una moglie, per dargli una pausa dallo stress della sua vita estremamente dura. Senko, kitsune di ottocento anni, gli rivelerà che il motivo della sua apparizione è per ripagare un debito che ha verso la sua dinastia.

Allora... ho trovato questa serie per puro caso, e in preda alla noia ho deciso di vederla, anche se non ne ero affatto convinto a prima vista. E nel bel mezzo della serie ho capito perché.
L'opera, dopo i primi episodi introduttivi, tutti molto simpatici, dolci e divertenti, prende una piega estremamente pesante, in cui molti degli episodi sono autoconclusivi. La serie, a mio parere, soffre tantissimo la mancanza di una trama di fondo, perché non c'è virtualmente nessun motivo che ti spinge a visionare l'episodio successivo; per questo sono dell'idea che fare dei corti al posto di episodi interi sarebbe stato molto meglio.

I disegni e le animazioni sono altalenanti: l'opening e le ending sono fatte molto bene e i disegni 'chibizzati' sono azzeccatissimi, mentre per quanto riguarda il resto della serie il tutto risulta un po' approssimativo e "sporco" nel suo tratto, cosa che non ho amato.

Serie pesantuccia e solo per gli amanti del genere slice of life autoconclusivo con fanservice e senza fili conduttori, cosa che io non sono affatto.