logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
Marco23111988

Episodi visti: 1/1 --- Voto 6
Il terzo special TV dedicato a Lupin III è decisamente uno dei meno riusciti, pur essendoci di peggio sia in Lupin che altrove.
In esso, i capi di governo dei vari paesi coinvolti nella Guerra del Golfo si riuniscono per discutere su come risolvere i problemi finanziari dei loro paesi e, dopo molte discussioni, l'unica soluzione risulta essere quella di trovare l'antico tesoro della "famiglia Lupin".
Così i paesi Inghilterra, Francia, USA, Italia, Giappone e Canada si mettono a dare la caccia al famoso ladro gentiluomo.
Intanto anche il nostro eroe è sulle tracce del tesoro della sua famiglia, e per trovarlo richiede le indicazioni contenute nel famoso dizionario di Napoleone, che sarà dato come premio in una gara automobilistica.

La trama è piuttosto leggera e per niente coinvolgente, alla fine solo gli USA danno del filo da torcere a Lupin, gli altri paesi dove sono finiti? I personaggi di Goemon e Fujiko sono ridotti a delle macchiette, Jigen ha un ruolo un po' più importante solo perché si trova sempre insieme a Lupin.
E' da notare che è quasi sempre così nei film di Lupin, la squadra è costituita solo da Lupin e Jigen, Goemon, spesso, si unisce solo più avanti o, a volte, non si unisce per niente e Fujiko è assolutamente indipendente dal gruppo.
Io sono d'accordo su come è gestita la banda Lupin, ma è brutto che, sopratutto Goemon, ma a volte anche Fujiko e Jigen, siano messi in secondo piano, perché sono tutti degli ottimi personaggi.

Meno male che a partire da questo episodio Zenigata la smette di essere presentato come uno scemo, qui dimostra molta determinazione e grande astuzia. Spassoso è il dialogo tra la giornalista e quello che crede essere Zenigata - in realtà Lupin travestito -, che risponde al perché l'ispettore è cosi determinato a catturare il ladro. E' bellissimo quando queste cose, che le ha confidato il falso Zenigata, la ragazza le dice a quello che è il vero Zenigata.

Però, sono felice che dal prossimo film Fujiko avrà un ruolo più interessane, si comincia a non poterne più di vederla sempre come una che non sa fare altro che corteggiare miliardari. Non che ciò non faccia parte del suo personaggio, ma se uno vede le serie TV di Lupin o i film fatti prima del 1989 (a parte "L'oro di Babilonia") si rende conto che Fujiko è capace di questo ma anche di ben altro.
Noto un piccolo miglioramento nella grafica, finalmente i personaggi smettono di essere cosi "allungati".