logo AnimeClick.it

Titolo originale
Gin`iro no Kami no Agito
Titolo inglese
Origin: Spirits of the Past
Titolo Kanji
銀色の髪のアギト
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Categoria
Film 
Genere
Fantascienza  Sentimentale 
Anno
2006
Stagioni
Episodi
1
Stato in patria
completato
Stato in Italia
Doppiaggio completato, Sottotitoli completato
Disponibilità
Kaze (compralo su Amazon.it)
Valutazione cc
6,351   (#5421 in anime) (34 valutazioni con 17 recensioni)  Calcolo della valutazione
Opinioni
 6  2  4 - 54,55% promosso
Immagini
30 (by Redazione)
Tag generici
Superpoteri 
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
2 In visione, 138 Completo, 1 Pausa, 3 Sospeso, 1 Da rivedere, 90 Da vedere - drop rate: 2,07%


Trama:
Si ringrazia MangaItalia.it per la gentile concessione del testo.
Autore: Woland. Fate un giro sul loro sito ;-)

Trecento anni nel futuro il mondo come lo conosciamo non esisterà più, devastato irrimediabilmente da un genere umano che è però oramai ridotto ad una mera sopravvivenza per via dell'improvvisa minaccia costituita dalla foresta senziente: un esperimento di manipolazione genetica sfuggito al controllo che ha portato al concepimento di organismi vegetali in grado di attaccare l'uomo. Nonostante questo esistono ancora comunità di uomini che vivono in qualche modo in armonia, pur nelle condizioni estreme a cui sono esposti. Il giovane Agito è una di queste persone, ma la sua vita cambia drasticamente il giorno in cui rinviene, in una sorta di santuario, la dormiente Taura, una ragazza "del passato" con la missione di far rivivere la perduta civiltà. Per salvare la ragazza Agito stipula un patto con la foresta, ottenendo in cambio poteri proibiti e incanutendo nel processo.

Dopo anni di gestazione e diversi rimandi, il progetto Spirit (titolo dato al film nei primi stadi) arriva finalmente nelle sale cinematografiche giapponesi. Gin iro no Kami no Agito (Agito dai capelli d'argento) rappresenta il primo film della Gonzo per le grandi sale e la sfida del sempre più popolare (e potente) studio ai veterani del settore. Caratterizzato da budget molto elevati e un doppiaggio di attori professionisti (oltre ad una colonna sonora estremamente evocativa a cura di Taku Iwasaki già responsabile delle musiche per Kenshin OAV,Read or Die,R.O.D. tv,Witch Hunter Robine e un Now and Then, Here and There a cui Giniro sembra ispirarsi in maniera particolare) il film si propone indubbiamente come uno dei progetti più interessanti del 2006.

Si ringrazia MangaItalia.it per la gentile concessione del testo.
Autore: Woland. Fate un giro sul loro sito ;-)

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0