logo AnimeClick.it

Rinne  1

Sakura Mamiya è una ragazza che fin da bambina è in grado di vedere i fantasmi. Rinne Rokudo è un suo misterioso compagno di classe dai capelli rossi che lei crede sia un fantasma, in quanto è la sola in grado di vederlo. In realtà, il ragazzo si rivelerà essere mezzo umano e mezzo shinigami (un dio della morte), con il compito di aiutare le anime smarrite rimaste sulla terra a trasmigrare e trovare finalmente la pace. L’incontro fra i due giovani darà inizio ad una stravagante collaborazione che li porterà in giro ad “acchiappare” gli spiriti. Nuovissima storia partorita dall’instancabile “Principessa del manga”, Rumiko Takahashi, che questa volta ci accompagnerà nel mondo dell’aldilà, dove non mancheranno personaggi degni della sua caleidoscopica immaginazione!

Opera:  Kyoukai no Rinne
Editore: Star Comics
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 10/04/2011
Prezzo: 4,20 €

Totale voti:   36  12  10


Erzon_22

La Takahashi conferma la sua fama, storia molto interessante e personaggi curiosi e intriganti. Numerosi momenti divertenti nel suo stile, la serie promette piuttosto bene!

 30/11/-0001

Mikoto

Diciamo che si lascia leggere, ma è un po' noioso

 30/11/-0001

optimus07

Mi è stato consigliato da un amico.Non mi è piaciuto x niente...

 30/11/-0001

Jeanne

Sempre divertente ed interessante, stile Takahashi, ma nonostante questo mai banale!! fantastico!!

 30/11/-0001

Lina

Protagonista dall'aria cool, ma così povero da considerare spiccioli come un patrimonio: mi piace X D Non voglio discutere di originalità, ad ogni nuovo manga della Takahashi son le solite lamentele

 30/11/-0001

^Tsukimi-chan27^

^Tsukimi-chan27^

Voi che non avete amato InuYasha, non lasciatevi ingannare. Rinne è tutta un'altra storia. Non bisogna giudicare una mangaka da una sola serie. Rinne è infatti molto bello e interessante.

 30/11/-0001

Rumiko

Un primo numero carino. Non rappresenta un ritorno in grande stile della Takahashi, ma è un volumetto certamente piacevole e godibile. La storia evolve nei numeri successivi: non perdetevelo!

 30/11/-0001

Simonsan

Un primo volume carino, ma niente di speciale. Resta comunque una lettura piacevole. Vedremo come si evolverà

 30/11/-0001

Ariko

Una nuova opera della Takahashi ancora non so... aspetterò il prossimo volume e poi darò la mia

 30/11/-0001

Eretria90

Un po di riserve le ho, perchè rispetto agli altri manga della Takahashi è poco originale e il tratto si discosta sempre più da quello delle sue vecchie opere. Ma non è malvagio, piuttosto simpatico!

 30/11/-0001

HypnoDisk

Primo volume senza infamia ne lode, comicità molto soft e ritmo un pò lento, non certo un inizio spettacolare, però ingrana la marcia nei volumi successivi diventando più divertente e godibile. Buono!

 30/11/-0001

zettaiLara

Non ci siamo. L'inizio è fatto male e troppi elementi sanno di già visto in altre sedi (con sviluppi migliori). Anche le gag sottotono..se c'è del potenziale, il primo volume non invita a scoprirlo :|

 30/11/-0001

rexotico

Ritmo lento, attendo i prossimi numeri ... se confermeranno quanto mostrato al debutto, non è una serie su cui investire

 30/11/-0001

il Negromante

Nonostante la Takahashi avesse smarrito la strada con inuyasha è riuscita a riprendersi un pò con questo titolo, che mi è risultato piacevole e divertente. Spero non diventi troppo ripetitivo

 30/11/-0001

FinalMix

Molto scorrevole, la storia sa un pò di già visto, ma il meglio si vedrà nei prossimi volumi. Promosso! La Takahashi è e resta una delle migliori autrici del Giappone.

 30/11/-0001

basula

ricorda un pò troppo i precedenti inu yasha e ranma 1/2, si legge comunque bene ma penso che solo i fan accaniti della takahashi possano spenderci 4.2 € tutti i mesi

 30/11/-0001

shinichi kudo 98

come primo numero è davvero molto carino ed originale, dalla lettura molto scirrevole e piacevole. Da continuare assolutamente.

 30/11/-0001

fala13

Mah..il primo numero non mi dice niente, non mi ha entusiasmato troppo..vediamo come prosegue la storia..

 30/11/-0001

emilio_ma83

Gag quasi sempre eccellenti e sotto-trame maestose, affascinanti e intrisi di miti giapponesi come ha sempre fatto la sensei. Mi stupisce che dopo tanti anni riesce ancora ad appassionarmi.

 30/11/-0001

Mark D. Ace

Primo numero bocciato... e non credo lo continuerò. Purtroppo sa di già visto, e la Takahashi, a differenza di ogni altro mangaka, peggiora invece di migliorare...peccato

 30/11/-0001

hoshi

Non mi ha ne divertito ne incuriosito, sa troppo di già visto, e la probabile struttura episodica mi fa temere una quantità esagerata di filler inutili, come Ranma :| Il tratto è bello, come sempre ^^

 30/11/-0001

Ais Quin

Un buco senza ciambella intorno, e ci tengo a precisare che intendo dire esattamente quello che ho scritto. La Takahashi sarà anche "rock", ma questo volume è imperdonabilmente "lento".

 30/11/-0001

Subaru_wrc78

Per ora non mi ha convinto molto il primo numero, divertente si ma non posso dire che mi abbia entusiasmato cosi tanto. Aspetto il secondo numero per decidere se proseguire o meno.

 30/11/-0001

Kaochan

Un primo volume abbastanza simpatico che però non mi ha convinto del tutto,inoltre la trama sembra un'altra di quelle fatte apposta per sbrodolare all'infinito,quindi non credo di proseguire la serie.

 30/11/-0001

Brilly

La trama non è molto originale, ma è comunque una lettura gradevole, in particolar modo se siete fan della Takahashi. La storia non è ancora entrata nel vivo, ma in fondo è solo il primo volume.

 30/11/-0001

stronger

Bei disegni, trama di fondo simpatica... fa ben sperare per un qualcosa di positivo. Le pagine scorrono in maniera piacevole. Il primo numero è promosso!

 30/11/-0001

ABI_666

Pare che Takahashi voglia tornare alla parodia in stile Ranma 1/2 e ciò non può che farmi piacere. Sketch divertenti e bei personaggi, ma non mi piace il gatto! Mi chiedo però come possa continuare...

 30/11/-0001

dany87

credevo fosse una copia di inu yasha invece mi ha piacevolmente sorpreso. spero che la storia non venga allungata all infinito

 30/11/-0001

minomale

simpatico, misterioso e bei disegni. come primo numero davvero niente male! lo continuerò di sicuro. promosso

 30/11/-0001

izumi

Piatto... e poco originale...

 30/11/-0001

keiko-chan

piatto..molto piatto...

 30/11/-0001

GeassOfLelouch

un manga in pieno stile Rumiko Takahashi ^^ avventura, soprannaturale, misteri... sembra promettere bene ^^

 30/11/-0001

Arashi84

Carino, divertente! Non posso definirlo "entusiasmante", ma è solo il primo numero, diamogli tempo. La Takahashi ha ancora la mia piena fiducia, sono sicura che non deluderà!

 30/11/-0001

GIGIO

Un the best of della Takahashi, tutto già visto e di conseguenza tutto noioso e piatto come scritto nella recenzione. Bocciato

 30/11/-0001

riko akasaka

Sicuramente gradevole, non mi ha entusiasmata ma l'impressione è che questo numero servisse per conoscere i personaggi, mi aspetto un miglioramento già dal prossimo albo

 30/11/-0001

Matteo91

Un'avvisaglia di storia lanciata in questo primo volume. Per giudicare, bisogna attenderne di altri.

 30/11/-0001

Tacchan

Se devo dire se è un bel manga, direi 'boh'. Se devo decidere se questo volumetto mi è piaciuto, rispondo no. Non mi ha preso, non l'ho trovato appassionante e il tutto mi ha dato un senso di deja-vu.

 30/11/-0001

Ruriko

Nonostante l'incipit poco originale e numerose somiglianze con "Inuyasha", questo volume ha catturato la mia attenzione; sarà interessante vedere come si svilupperà la storia

 30/11/-0001

Kouga

Questo primo volume nel suo concept mi sembra a metà tra Bleach ed Ushio & Tora, con gag in perfetto stile Takahashiano: nulla di nuovo. Aspetto altri volumi per decidere se proseguirlo o meno.

 30/11/-0001

FAIRY_CHAN95

carino ma spero non lo tiri per le lunghe se no diventa ripetitivo

 30/11/-0001

Turboo Stefo

Un inizio interessante, peccato che molti segreti vengono svelati subito, inoltre potrebbe avere buone potenzialità ma rischia di diventare ripetitivo. Le gag regalate dai protagonisti (Sakura sembra "piatta" ma diamogli tempo) fanno sorridere

 30/11/-0001

FairyQueen

Meno Death Note, meno Inuyasha e meno Ranma di quanto temessi... mi ha lasciato con la voglia di leggere il seguito, speriamo continui così!

 30/11/-0001

Mahori_86

Molto carino come manga, anche se come inizio non fa gridare al capolavoro. Comunque risulta una lettura molto leggera e divertente, in pieno stile Takahashi.

 30/11/-0001

Kotaro

Il tema degli Shinigami e degli spiriti dei morti è davvero stra-abusato, ma è stata una lettura inaspettatamente molto piacevole che mi ha incuriosito.

 30/11/-0001

Riccardo80

La Takahashi è tornata!E con le commedie finalmente! Finita la solfa di Inuyasha ecco fare ciò che sa far meglio: ovvero ridere.Il primo volumetto ancora non è ai livelli dei successivi,ma migliorerà!

 30/11/-0001

Broken Mirror

Umorismo anni luce meno divertente di quello delle altre serie della sensei. Fin troppo piatto, statico e pieno di clichè per esser consigliato. Mi ha deluso

 30/11/-0001


Altri Voti



2

Huvith Huvith   Llednar Twem Llednar Twem