Riportiamo dal comunicato ufficiale dell'organizzazione di Lucca Comics & Games 2018 pervenutoci in redazione:

Dal Mecha District al regno dei gadget: Japan Town e dintorni

La Japan Town è la tappa obbligata per gli amanti del Sol Levante. La zona nord est del centro storico, che si sviluppa attorno al Giardino degli Osservanti, si trasformerà in un intero quartiere dedicato ai prodotti di importazione, ai costumi e all’arte nipponica, fino al cibo, con il nuovissimo “Giappò” dedicato allo street food. 
Quest’anno i fan dei robot giganteschi non resteranno affatto delusi: inaugura infatti il Mecha District: a est del Giardino degli Osservanti, questo quartiere della Japan Town si caratterizzerà per la presenza dei prodotti e delle attività che coinvolgono i tanto amati “mech”. Articolata in tre poli principali, la zona ospiterà il padiglione monografico di Yamato, che quest’anno avrà al suo interno attività dedicate a Goldrake: il quarantenne robot creato da Go Nagai sarà onorato con contenuti esclusivi.
I fan avranno poi occasione di immergersi, grazie ai negozi specializzati, nel mondo del modellismo “gunpla”. Infine, l’interno della Casa del Boia, ospiterà il Jungle Palace, dove i visitatori potranno immergersi nel mondo di Daitarn 3, Gundam e di altre creazioni di Yoshiyuki Tomino, anche grazie alle splendide statue di XM Studios.
Banpresto torna a Lucca con le sue incredibili figures. Dragon Ball e One Piece saranno i protagonisti ma non mancheranno le new entry: il contest di scultura di figures Banpresto World Figure Colosseum, e un’area dedicata all’esposizione dei nuovi model kit di prossima uscita di Mazinga Z e Grande Mazinga. Ospite eccezionale lo scultore KENGO, che illustrerà al pubblico le varie fasi e i segreti per creare una figure originale. 

Props Maker Reunion... Lucca apre le porte ai robottoni!

Lucca Comics & Games dedica un evento a tutti i cosplayers e prop maker che desiderano portare, esporre, indossare le proprie creazioni durante questa grande manifestazione.

Spesso portare un’armatura, un robottone, un costume con le ali o qualcosa di particolarmente ingombrante durante il festival non è facile e non sempre si trovano spazi adatti per indossare queste fantastiche voluminose creazioni, frutto di mesi di lavoro.

Quest’anno abbiamo pensato a voi: prop makers impavidi e geniali, l’intero pomeriggio di venerdì 02 novembre la prestigiosa Japan Town apre le porte per mettere in mostra le vostre opere, un’area dedicata dove sarete ospiti d’onore di una grande reunion…la prima Props Maker Convention di Lucca Comics & Games.

Un pomeriggio dove scambiare idee, opinioni, tecniche di costruzione, dove indossare con tranquillità le proprie creazioni e condividere con altri prop makers questa grande passione, per un confronto costruttivo in uno spazio adeguato e ovviamente per fare foto e video nella grande cornice dell’ auditorium San Francesco tutti insieme.

In questa occasione sarà presentato un progetto speciale in collaborazione con la Fondazione Carnevale di Viareggio. Questo prop sfilerà durante il prossimo Carnevale di Viareggio 2019.

L’ingresso all’auditorium San Francesco per partecipare alla Convention sarà gratuito a tutti i Props Maker che si presenteranno con il proprio costume presso il desk informazioni di San Franceschetto (complesso museale accanto all’ auditorium San Francesco) dove sarà effettuata la registrazione dei partecipanti.

Se avete particolari esigenze e/o volete ricevere ulteriori informazioni (es.: ingresso con carrelli, accompagnatore, contenitori voluminosi) scrivete a: cosplay@luccacomicsandgames.com  per organizzare al meglio il vostro pomeriggio alla Convention.
 

Programma Japan Town Props Maker Convention - Venerdì 02 novembre
  • dalle ore 15.00 ingresso libero per tutti i props makers
  • ore 15.00 / 16.30 vestizioni libere e area Photoset ufficiale Lucca C&G
  • ore 17.00 circa foto di gruppo Lucca 2018 presso Auditorium San Francesco.
  • ore 17.30 “Fabio, uno di noi” un momento insieme per ricordare un grande amico di noi cosplayers
  • ore 18.00 Aperitivo robotico servito da “Thanos”

Fonti consultate:
- Lucca Comics & Games 2018 - Comunicato ufficiale
Lucca Comics & Games 2018 - Cosplay - Props Maker Reunion