La gerarchia a scuola non è mai stata così seducente.

La vigilia di Capodanno, J-POP Manga ha annunciato uno dei titoli Boy's Love più discussi degli ultimi anni: Caste Heaven di Chise Ogawa.
 
In una scuola in cui vige un sistema crudele di caste e ricettacolo di gelosie, invidia e desiderio, Azusa è stato il re in cima alla scala sociale per un lungo periodo, ma ora che la sua stella ha smesso di brillare, che cosa farà?
 
caste heaven di chise ogawa

Chise Ogawa è senza ombra di dubbio una delle autrici più eclettiche in circolazione, capace di alternare nelle sue storie la dolcezza dei primi amori alle relazioni più contorte e malsane; questa sua doppia natura tra l'altro si evince anche dal fatto che è al tempo stesso un'autrice di shoujo sotto lo pseudonimo di Takagi Shigeyoshi.

In Caste Heaven, la mangaka riesce a mostrare la natura debole e i desideri più bassi dell'essere umano. In una scuola dove vige una scala gerarchica basata su un gioco, nessuno può dirsi davvero al sicuro e la propria natura è messa a tacere dal ruolo che la sorte ti ha assegnato.
Proprio quando nella sezione 2-1 è arrivato il momento di cambiare letteralmente le carte in tavola, il gioco si ribalta e chi era in alto si ritrova al gradino più basso.

Al di là dell'espediente, la forza del manga sta come sempre nei protagonisti: Azusa, l'ex Re e adesso target, ha un passato e una vita difficile e ha imparato a contare solo sulle proprie forze. Tutto l'opposto Karino, figlio di un ministro, che ha sempre mascherato la propria vera natura fin quando non diventa il nuovo Re, e può adesso dare il via al suo personale gioco con Azusa.
Tra i due si instaura un rapporto di dipendenza e sopruso, ovviamente anche di tipo sessuale, che porta Azusa ad inchinarsi ad ogni volere di Karino, mantenendo ad ogni modo la sua sfrontatezza e altezzosità. Non mancano però alcune scene che fanno pensare ad un coinvolgimento emotivo ma è ancora presto per parlare di amore.
 
caste heaven - azusa e karino


Non meno importanti Atsumu e Kuze che ci vengono mostrati negli ultimi capitoli: Atsumu, che è da sempre una vittima, si ritrova ad essere per la prima volta ai vertici e si rende conto che anche lui ha represso la parte più abietta e famelica di sé, la quale viene fuori solo grazie alla gentilezza e alle cure mostrate da Kuze, all'apparenza calmo e posato ma che nasconde una mente calcolatrice e manipolatrice.

Il tratto è come sempre caratterizzato da corpi snelli e magrissimi e dalla forma degli occhi molto sottile. I volti sono molto espressivi e basta un focus sullo sguardo o sulla smorfia della bocca per far venire i brividi.
 
caste heaven - azusa

Come accennato, i personaggi non stanno certo a guardarsi negli occhi romanticamente. Tante le scene di sesso, diversi i luoghi e i modi in cui lo fanno. La sensei disegna raramente le parti intime e non c'è quindi alcuna censura; tuttavia le scene sono altamente erotiche con un non che di kinky. Questo a riprova che una scena, per trasmettere qualcosa, non ha bisogno di mostrare necessariamente tutto.

Il volume è uscito il 24 giugno al prezzo standard di 6,90 €. L'edizione J-POP è davvero bella e curata, con più pagine a colori, presenti anche all'inizio del terzo capitolo, sovraccopertina e fascetta protettiva. Molto apprezzata la card in omaggio con la prima tiratura.
Buona la resa dei dialoghi, ma in due o tre momenti, specifiche frasi risultano poco fluide. Alcune pagine sembrano essere tagliate male ma può essere un difetto della singola copia.
 
Per chi ama le opere di Chise Ogawa, Caste Heaven è un acquisto obbligato. Se invece siete alle prime armi, sarebbe meglio leggere qualcosa di più soft, e l'autrice ha fatto anche quello per fortuna.
Un titolo adatto per chi cerca storie ad alto tasso angst e sofferte. Confidiamo ad ogni modo nel lieto fine promesso, perché in fondo l'autrice è una tenerona.

Caste Heaven  1

Arriva in Italia lo yaoi che ha consacrato Chise Ogawa come maestra del genere! Azusa ha regnato incontrastato sulla classe finché, tradito da un seguace che intendeva ingraziarselo, è finito per diventare bersaglio di atti di bullismo. In aggiunta, il traditore è divenuto il nuovo sovrano e costringe Azusa, tormentato dal resto della classe, a una scelta definitiva... "Vuoi essere il mio giocattolo sessuale o quello di tutti gli altri di turno?

Opera:  Caste Heaven
Editore: JPOP
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 24/06/2020
Prezzo: 6,90 €

Totale voti:   10  1  2


LaMelina

Trama particolareggiata, che potrebbe fare della denuncia sociale, ma si perde in scene di sesso violente, che sembrano buttate lì per mero fanservice. Sono curiosa di vedere fin dove arriverà la Ogawa, per ora la prendo a ridere.

 12/08/2020

Arashi84

Mi è sempre piaciuta la Ogawa per le sue storie semplici e carine, questa però è decisamente bocciata. Una trama che fa acqua da tutte le parti e un susseguirsi di di violenze aberranti tra una massa di malati di mente. Bocciato senza alcuna riserva.

 11/08/2020

2247

Una metafora della società nipponica e delle sue aberrazioni. Classico exemplum dell'asfissia istituzionalizzata che cristallizza l'individuo nel mantra per cui "Non puoi vincere. Non puoi pareggiare. Non puoi nemmeno abbandonare."

 31/07/2020

BloodKurenai

Lo adoro! Un sogno averlo fra le mani in italiano. Caste Heaven ha personaggi contorti che mi piacciono da morire, nel primo volume vediamo le prime due coppie. Karino e Azuza sono i miei preferiti.

 19/07/2020

*Alexiel*

E chi ci sperava. La ogawa con questo titolo esplora il peggio dell'essere umano come solo lei sa fare. Inizia così il rapporto contorto tra karino e azusa ma si spera nel lieto fine promesso

 18/07/2020

haruka&hinata

Adoro Ogawa Chise❤︎ Non è solo una disegnatrice di talento ma nei suoi manga riesce ad indagare molto bene i sentimenti più profondi e nascosti, anche quelli più contorti. Originale, ma non per tutti!

 29/06/2020


Altri Voti




Titolo Prezzo Casa editrice
Caste Heaven  1 € 6.90 JPOP
Caste Heaven  2 € 6.90 JPOP
Caste Heaven  3 € 6.90 JPOP
Caste Heaven  4 € 6.90 JPOP
Caste Heaven  5 € 6.90 JPOP
Caste Heaven  6 € 6.90 JPOP