Gli déi giocano con il destino della razza umana… e decidono di sfidarli in un torneo, in cui le divinità si scontreranno con gli eroi, i miti, i personaggi storici più popolari!
Non è un’idea nuovissima, quella di Record of Ragnarok: c’è chi, leggendo, ripenserà a World Heroes, picchiaduro anni novanta che appunto schierava uno contro uno personaggi storico/mitologici vari. Tu guarda, in entrambe le opere c’è pure un personaggio in comune: Rasputin (Russia’s greatest love machine… ♫).
 
Record of Ragnarok
 
Durante l’assemblea per decidere le sorti del genere umano, che si svolge nel regno celeste ogni mille anni, irritati e stufi gli dei hanno infine deliberato l’estinzione del genere umano! Ma la valchiria Brunhilde, titillandoli nell’orgoglio, li convince a indire il “Ragnarok”, ovvero la sfida finale fra divinità ed esseri umani! Per scongiurare la catastrofe, scendono così in campo i tredici uomini più forti della storia, che dovranno affrontare in scontri uno contro uno altrettante temibili divinità del regno celeste: che la battaglia per il destino dell’umanità abbia inizio!

E’ un’idea che però affascina, nel suo essere allo stesso tempo super trash e super esaltante. Record of Ragnarok probabilmente non sarà né più né meno che una sequela di combattimenti al limite dell’incredibile, ricchissimi di testosterone e adrenalina, e va benissimo così, perché già questo primo numero si è dimostrato molto entusiasmante da questo punto di vista.
Scritto da Takumi Fukui e Shinya Umemura, e disegnato da Chika Aji, il manga viene pubblicato in patria sulla rivista seinen Comic Zenon.
Star Comics pubblica il manga in edizione con sovraccoperta, formato 13x18 e pagine a colori al costo di € 5,90.

I disegni trasmettono molta "energia" ed è molto interessante vedere come personaggi che fanno parte dell'immaginario collettivo saranno reinterpretati in questa nuova veste. Non è la prima volta che i giapponesi si cimentano con figure mitologiche o personaggi storici, ma ogni volta è sempre curioso. In questo caso, già un po' ci si discosta dall'iconografia classica mostrando un Zeus meno possente (ma si pompa all'occorrenza) e un Thor più longilineo del solito. Non è uno stile particolarmente pulito, ma non si può dire che non riesca a trasmettere adrenalina al lettore.
 
 
Chi cerca una trama articolata e profonda, probabilmente farebbe meglio a girare altrove, ma chi invece cerca mazzate ignoranti sarà il benvenuto.
Se un difetto c’è, personalmente, trovo sia la presenza eccessiva di samurai e personaggi giapponesi e cinesi tra le fila dei combattenti umani, cosa che sulla carta un po’ porta poca varietà e poco interesse per un lettore occidentale. Personalmente, avrei preferito più personaggi occidentali più vicini al nostro background, o se proprio dovevano essere orientali, meno samurai e magari un Rikidozan, un Bruce Lee, un Go Daigo (sempre troppo sottovalutato).
In ogni caso, il torneo è appena iniziato, quindi si vedrà. Per adesso, la premessa di Record of Ragnarok è tanto scema quanto allo stesso tempo divertente ed esaltante, perciò continuerò a seguirlo con un certo interesse.



Record of Ragnarok  1

Durante l’assemblea per decidere le sorti del genere umano, che si svolge nel regno celeste ogni mille anni, irritati e stufi gli dei hanno infine deliberato l’estinzione del genere umano! Ma la valchiria Brunhilde, titillandoli nell’orgoglio, li convince a indire il “Ragnarok”, ovvero la sfida finale fra divinità ed esseri umani! Per scongiurare la catastrofe, scendono così in campo i tredici uomini più forti della storia, che dovranno affrontare in scontri uno contro uno altrettante temibili divinità del regno celeste: che la battaglia per il destino dell’umanità abbia inizio!

Opera:  Record of Ragnarok
Editore: Star Comics
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 21/10/2020
Prezzo: 5,90 €

Totale voti:   14  8  3


Mitsuki_92

Letto dal mio ragazzo, perché non essendo il mio genere non l'avrei mai comprato. E infatti dopo la prima lettura sono piuttosto scettica, sebbene sia interessante. Da continuare solo perché lo continuerà lui.

 02/05/2021

_Troppo93_

Dopo aver visto le lodi a questo manga... Dopo l'acquisto devo dire che non mi e piaciuto granché, a parere personale la storia e assurda, i disegni... Vedrò in seguito con il volume 2 se continuare o eventualmente droppare

 26/03/2021

Fabio.Pappa

L'incipit della trama è molto accattivante e leggendo la lista dei partecipanti al "torneo" devo dire che balza all'occhio la scelta di alcuni di essi (vero aspetto interessante dell'opera). Disegni belli ma con qualche imprecisione in alcune tavole.

 03/02/2021

Juggern@ut

E' molto Tamarro e sborone, ma non è che mi ha preso tanto, non so se lo continuerò.

 13/01/2021

shinji01

L'idea non sarebbe nemmeno male ma i disegni non sono proprio il mio genere e la storia è troppo assurda per i miei gusti. Droppato

 06/11/2020

Funghetto86

Ad eccezione dei disegni molto piacevoli io non ci ho visto nulla di che né nella trama né nei back storici dei personaggi. E poi lo stratagemma per combattere gli dei non sta né in cielo né in terra. Droppato. Peccato perché mi aspettavo molto di più.

 01/11/2020

daniel148

Bhe, è la classica lettura ignorante e tamarra che spezza la monotonia di letture più impegnative, proprio per questo per me è verde

 27/10/2020

Littleman

Storia: assente. Non ha alcun senso, non c'è alcuna base. Sono combattimenti assurdi (che non seguono molto le caratteristiche delle leggende) Disegni: deludenti, non sempre chiari. Non lo consiglio a nessuno. Sono sei euro buttati. È un manga trash.

 25/11/2020

Hunter87

Per chi cerca uno yaoi è meglio stargli lontano

 24/10/2020

ProfessorTry

È trash shonen ottimo per chi ama il genere altrimenti non fa per voi.

 24/10/2020

TheAizien

Bello ignorante, tutto disegnato bene, simpatico e interessante in prospettiva. Promosso di tanto.

 24/10/2020

Ep63

Lettura leggera che va solo ad creare un mood di cazzeggio, consigliato a tutti quelli che vogliono leggere cose strane e divertenti. I disegni miglioreranno in futuro

 20/12/2020

ladynera

Da brava appassionata di mitologia mi sono incuriosita e non ho potuto fare a meno di dargli un occhiata... diciamo che sono stata ripagata per metà. Tantissimi nomi e volti noti, tantissima (troppa) tamarraggine e tante mazzate. Per ora giallo.

 19/10/2020

Hachiko94

Non è esattamente il manga che fa per me: molto tamarro, buoni combattimenti ma non ho trovato nulla che mi facesse dire "wow che figata!". È certo che sarei curiosa di vedere come possano combattere alcuni personaggi storici...

 18/10/2020

Kotaro

Una trashatona, ma di quelle divertenti che fa tanto piacere leggere. Peccato per la troppa presenza di guerreri di cappa e spada tra le fila degli umani, ma sono certo che ci divertiremo comunque.

 18/10/2020


Altri Voti




Titolo Prezzo Casa editrice
Record of Ragnarok  1 € 5.90 Star Comics
Record of Ragnarok  2 € 5.90 Star Comics
Record of Ragnarok  3 € 5.90 Star Comics
Record of Ragnarok  4 € 5.90 Star Comics
Record of Ragnarok  5 € 5.90 Star Comics