"Senpaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaiiiii!!!!"

Alla fine, eccola qui. La fastidiosa, oscena (per qualcuno) e dolcissima omonima protagonista di Uzaki-chan wants to hang out!, manga di Take arrivato da poche settimane in Italia grazie a Star Comics, che in Italia molti conoscevano anche grazie all'anime andato in onda l'anno scorso e che fece discutere proprio tanto, di cui potete trovare la recensione cliccando qui.
 
Un tranquillo studente universitario, che vorrebbe trascorrere in pace le sue giornate, viene continuamente infastidito da una vispa e appiccicosa kōhai di nome Hana Uzaki, la quale farà di tutto per impedirgli di trascorrere la sua vita universitaria in completa solitudine. Nonostante la sua insistenza, Shinichi si dimostra molto determinato a continuare il suo attuale stile di vita... ma Uzaki-chan è molto più ostinata di lui e alla fine non possono far altro che passare ogni giorno insieme.
 
Uzaki-chan star comics

A me l'anime è piaciuto proprio tanto e quindi le aspettative per il manga non potevano che essere alte e per fortuna, vista la natura comunque piuttosto semplice dell'opera degli stravolgimenti non erano in vista, non sono stato tradito. In questo primo volume di Uzaki-chan ho trovato esattamente quel che mi è piaciuto dell'opera: un manga, carino e divertente guidato da una coppia di protagonisti assolutamente ben affiatati che reggono senza problemi la storia e le sue dinamiche.

Se dovessi sottolineare l'unica e sola differenza tra l'opera cartacea e quella animata, è che subito nell'anime ci facevano comprendere che Hana ha aspettato quasi 1 anno per "infastidire" il suo adorato senpai proprio perché lo vedeva sempre solo, non so se la scena la ritroveremo nei prossimi volumi ma ammetto che fu ottima per comprendere che dietro l'atteggiamento della kōhai ci fosse qualcosa di più grande e dolce.

La narrazione scorre con tanta leggerezza, quasi quanto le giornate dei due protagonisti, che senza particolari problemi si ritrovano a passare sempre più tempo insieme, e alla fin fine per quanto i modi di Uzaki-chan siano troppo aggressivi e sicuramente molte persone potrebbero trovarla realmente fastidiosa, è altrettanto chiaro che il senpai tutto sommato si trova davvero a suo agio con lei; la quale magari si dovrebbe calmare anche solo un poco ma per il resto meglio passare le giornate con lei che trascorrerle da solo, anzi, l'affiatamento tra i due non potrà che aumentare facendoli diventare sempre più inseparabili. Infatti, dico questo anche conscio che ci saranno momenti di grande dolcezza tra di loro che avendoli tanto amati nell'anime non vedo l'ora di rivedere anche qui.
 
Uzaki-chan ti saluta

Come potete vedere anche nei pollici (ma non solo) ho riscontrato delle critiche al formato scelto da Star Comics per questo manga, devo ammettere di non condividerle, io l'ho sempre trovato pratico anche se non sono mai stato un fruitore che ha mai dato peso all'ordine preciso e sistematico che devono avere le opere in libreria, ma l'edizione mi sembra che sia stata trattata con la giusta dovizia da parte dell'editore perugino, il prezzo di 5,90 è sicuramente in linea cone le aspettative essendo lo stesso di opere dello stesso tipo.

Dolce, divertente e con un pizzico di fanservice, a mio avviso Uzaki-chan può essere un ottimo acquisto per tutti coloro che amano le storie leggere fatte di fraintendimenti e momenti dolcemente stupidi. I disegni in questo tipo di manga superano molto facilmente quelli dell'anime, quindi anche se avete già visto l'anime (consci che arriverà pure una seconda stagione) e volete godervi determinati dettagli al meglio, il manga è di certo migliore sotto ogni punto di vista.
 
SENPAAAAAAAAAAAAAAAAI


Titolo Prezzo Casa editrice
Uzaki-chan Wants To Hang Out!  1 € 5.90 Star Comics
Uzaki-chan Wants To Hang Out!  2 € 5.90 Star Comics


Uzaki-chan Wants To Hang Out!  1

Shinichi Sakurai è un tranquillo studente universitario a cui piace stare per conto suo, dividendosi tra studio, lavoro part-time e qualche passatempo. Ben presto, però, qualcosa giunge a turbare la quiete delle sue giornate: è Hana Uzaki, una prosperosa ed energica kohai che sembra essersi posta come obiettivo nella vita quello di non permettere al suo senpai di passare il tempo in completa solitudine! Shinichi, dal canto suo, è determinato a difendere i propri spazi dall’invadente entusiasmo della ragazza... Sarà una vera battaglia a suon di depistaggi, situazioni imbarazzanti e doppi sensi! Venite a incontrare Uzaki-chan e la sua irresistibile simpatia in questo nuovo, spassosissimo manga! Una volta che l’avrete conosciuta, di certo non potrete più farne a meno!

Opera:  Uzaki-chan Wants To Hang Out!
Editore: Star Comics
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 29/09/2021
Prezzo: 5,90 €

Totale voti:   10  4  2


Juggern@ut

Mi dispiace, ma per me è un "NO"! Non mi ha divertito, e non mi ha spinto a voler prendere il volume successivo. Arrivare alla fine è stata un'impresa! Per non parlare dell'edizione, prezzo pieno per "sole" 145 pagine. Bocciato!!!

 13/10/2021

ps8104

Avendo già letto il Manga posso affermare che già con questo volume si metteranno le "basi" per un rapporto molto "speciale" tra Hana Uzaki e Shinichi Sakurai. Nel volume conosceremo anche altri due simpatici personaggi, già presenti nell'Anime...

 09/10/2021

chomp96v2

Buon primo volume, episodi autoconclusivi tutti piuttosto interessanti e intrattenenti, disegno semplice e pulito, acquisterò anche i successivi sicuramente

 09/10/2021

Alex Ziro

Lo adoro tantissimo. Primo volume che conferma tutto ciò che di buono c'è già nell'anime, lei è meravigliosa e loro due sono una coppia davvero fantastica. Divertente, conturbante e adorabile, sono felice che questo manga sia arrivato finalmente da noi <3

 08/10/2021

Zero___Zone

Un “Senpai notice me!” all’ennesima potenza in pratica: Uzaki è invadente e chiassosa, ma in fondo anche carina e premurosa…e poi ha due OTTIME argomentazioni XD L'unico difetto riscontrato è la lettura un po’ pesante, non il massimo per una storia così.

 04/10/2021

Mx0 Cri

Trama carina, ma boccio totalmente il formato 12.8x18 (come per altre opere belle).

 02/10/2021

Funghetto86

Non mi sento totalmente di bocciarlo ma non è il mio genere. Ci ho provato. Sperimentare fa bene ogni tanto e uscire dalla confort zone . Pazienza.

 02/10/2021

Pablitos

Mi è piaciuto molto, l’unica “pecca” a mio gusto sono le pagine fatte con carta troppo fine…

 10/10/2021


Altri Voti