Non è trascorso molto tempo dalla fine della bella riedizione di Lamù, ma ecco prontamente arrivare una Wide Edition anche per InuYasha. La principessa del manga continua quindi a presenziare sugli scaffali delle nostre fumetterie, e Star Comics affianca al giovane Mao quello che ormai è un classico del panorama fumettistico giapponese. La riedizione è un ottimo modo per far conoscere ai lettori più giovani le avventure del mezzodemone, per altri, invece, potrebbe essere l'occasione per una bella rilettura.
 
Kagome è una normale studentessa che frequenta la terza media. Vive in un antico tempio shintoista insieme alla mamma, il fratellino Souta e il nonno. Il giorno del suo quindicesimo compleanno, Kagome cade nel pozzo di casa sua e viene riportata indietro di 500 anni, nell'epoca Sengoku! Qui farà la conoscenza di Kaede, vecchia sacerdotessa di un villaggio, che nota subito la somiglianza della ragazza con una sacerdotessa vissuta 50 anni prima: Kikyo, la custode della leggendaria Sfera degli Shikon. Subito dopo, un demone millepiedi tenta di uccidere Kagome e lei, per sfuggirgli, si rifugia nel bosco dove incontra Inuyasha...
 
 
Ritorna nelle fumetterie e librerie InuYasha, un’opera che possiamo dire ha fatto da spartiacque nella carriera della più grande mangaka di tutti i tempi: Rumiko Takahashi. La regina del manga infatti delizia i lettori di tutto il mondo dal lontano 1978, anno di pubblicazione di Lamù, fino ad arrivare ai giorni nostri, dove possiamo leggere attualmente Mao e le sue opere più brevi come quelle raccolte nel volume unico A cena con la strega. Inuyasha è il manga come detto che divide la carriera artistica di questa grande autrice, essendo stato pubblicato per la prima volta nel 1996 in Giappone, a cavallo sia del secolo che del millennio, dividendo di fatto i primi vent’anni di carriera della Takahashi, conditi da opere di grande spessore come appunto Lamù, Ranma ½, Maison Ikkoku, One Pound GospelLa saga delle sirene, e i successivi vent’anni, più attuali e recenti con i già citati Mao e A Cena con la strega ma anche con Rinne, Il bouquet rosso, Gli uccelli del destino e Kagami ga Kita. Insomma che si leggano manga da poco tempo o che si leggano dalla notte dei tempi, Rumiko Takahashi è sempre stata presente sui nostri scaffali e Star Comics è sempre pronta a editare ogni sua opera rendendola anche in Italia la mangaka più influente in assoluto.
La Wide Edition di InuYasha fa parte di un lungo processo cominciato nel 2015 da Star Comics con la riedizione di Maison Ikkoku e passato dalle nuove vesti grafiche di Ranma ½, Lamù, e che proseguirà con la Saga delle sirene nel 2022. L’editore perugino propone l’opera nella sua versione definitiva, con un buon rapporto qualità prezzo visto il cospicuo quantitativo di pagine e attraverso un formato molto ampio, che fornisce ampio respiro alle tavole, rendendo l’esperienza di lettura del tutto unica per questo manga, finora editato solamente in formato sottiletta o standard. Gli inserti color oro danno lustro all’edizione, rendendola accattivante ed elegante al tempo stesso, un manga che non può passare certo inosservato tra gli scaffali. InuYasha è uno shonen molto longevo, imponente, ma allo stesso tempo ricco di avventura, azione e impregnato di folklore giapponese. Una lettura che va assolutamente affrontata almeno una volta nella vita e se lo si può fare attraverso un’edizione simile allora il gusto e il piacere di farlo acquistano un valore differente. Bentornato.
Autore: Gigio
 
 
Grandemente richiesta anche dal fandom e annunciata da Star Comics durante l'Hanami sul canale Twitch di AnimeClick, personalmente, la nuova edizione di InuYasha è la riedizione che attendevo di più in questo anno 2021.

InuYasha indubbiamente ha un'importante rilevanza storica in Italia: si può dire essere un titolo che ha fatto da ponte tra due generazioni di fruitori di anime, e che tuttora è rimasto nel cuore delle persone.
Star comics così omaggia quest'opera con un'edizione di tutto rispetto, curata nei minimi dettagli e fedele al 100% all'originale: formato (14.5x21) che permette di apprezzare fino in fondo i magnifici e nostalgici disegni della maestra Rumiko Takahashi; prima pagina a colori, di diversa grammatura; note alla fine del volume, vere chicche per gli appassionati, ma forse un po' spoiler per chi si approccia per la prima volta alla lettura di questo pilastro del manga.  E se vi state chiedendo perché manchino le pagine a colori, bhe è proprio perché nell'originale non c'erano e non è stato possibile recuperarle. 
Al costo di 9,95 euro, l’editore perugino, ci propone in una nuova, lussuosa veste editoriale un classico dei manga che per troppo tempo è stato assente sugli scaffali delle fumetterie. Il formato è adatto sia a chi si approccia alla lettura per la prima volta, poiché contiene due tankobon, sia agli appassionati e collezionisti.
AutoreArwen1990
 


Inuyasha Wide Edition  1

Kagome è una studentessa delle medie la cui famiglia gestisce un santuario shintoista. Il giorno del suo quindicesimo compleanno viene improvvisamente aggredita da un terribile demone che la risucchia all’interno di un pozzo, catapultandola indietro nel tempo di diversi secoli, fino nell’epoca Sengoku. Nel tentativo di sfuggirgli, la ragazza cerca rifugio in un bosco, e lì si imbatte in un affascinante mezzo-demone dai lunghi capelli bianchi sigillato in un sonno magico. Risvegliato da Kagome, Inuyasha riconosce in lei la reincarnazione della sacerdotessa Kikyo, custode della preziosa Sfera dei Quattro Spiriti... Inizia per il duo un emozionante viaggio tra passato e presente per cercare di proteggere la Sfera dalle grinfie di spietati nemici! A grandissima richiesta, torna finalmente l’immortale capolavoro della maestra Takahashi, in un’imperdibile riedizione di grande formato, con testi riveduti e corretti e illustrazioni a colori, che farà la gioia dei suoi numerosi fan!

Opera:  InuYasha
Editore: Star Comics
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 29/10/2021
Prezzo: 9,95 €

Totale voti:   20  1  0


CloveRed

È stato piacevolissimo rileggere le avventure di Inuyasha. La storia ammetto che è invecchiata bene e questa nuova edizione corposa è più grande valorizza molto le bellissime tavole della Takahashi, peccato l’assenza delle pagine a colori. Recuperatelo😉

 12/12/2021

Rukia K.

Per ora non sembra una storia ricca di suspance, ma mi piace. I disegni invece sono davvero belli, specialmente alcuni sfondi, e penso che rendano ancora di più con questo formato più grande.

 09/12/2021

Daiki01

Tutto bellissimo, ma a sto punto potevate metterle le pagine originali interne a colori

 08/12/2021

Buyman79

Un classico della maestra che si lascia sempre leggere con piacere e nostalgia. Nuova edizione non priva di pecche, ma comunque buona.

 08/12/2021

Arashi84

Non sono la più grande fan di Inuyasha ma rileggere questo primo volum(on)e mi ha dato tante belle sensazioni, e non solo di nostalgia, trovo i primi numeri di Inuyasha sempre molto belli e coinvolgenti. Ottima edizione Star, con tanto di approfondimenti!

 07/12/2021

m_minerva

Leggo per la prima volta Inuyasha con questa riedizione, per ora l'ho trovato molto coinvolgente e le basi della storia sono interessanti. Andrò sicuramente avanti con gli altri volumi. L'edizione è ben fatta anche se avrei preferito più pagine a colori.

 05/12/2021

Rory-84

Un nuova edizione da applauso, bellissima e con una storia che ha fatto epoca! molto meglio di tanti titoli blasonati degli ultimi anni.

 01/12/2021

Shiho Miyano

Su Inuyasha so di non essere oggettiva, ci sono troppo affezionata. La nuova edizione fa la sua figura. E comunque a me fanno sempre ridere sia la storia dell'"A cuccia!" che l'impassibilità di Sesshomaru.

 29/11/2021

Arwen1990

Ritorna Inuyasha in una nuova veste grafica e in una nuova edizione, dopo tante richieste da parte dei lettori. Per me queste pagine hanno un valore affettivo unico e attendevo anche io la nuova edizione. Bella la copertina.

 24/11/2021

LaMelina

Con pagine a colori e un po' meno pesante sarebbe stata un'edizione perfetta, ciò non toglie la magia di questo storico inizio. Subito si entra nel vivo della storia con demoni, misteri, antiche leggende e fitte trame familiari. A cuccia!

 14/11/2021

Tiger-lily83

L’edizione è un bel mattone (peso) ma la qualità è buona. Già letto in passato non posso che rinconfermare quanto sia bello InuYasha. Due protagonisti forti con caratteri forti che non si fanno ombra, qui arriviamo sino al ritrovamento di Tessaiga.

 13/11/2021

Marco Senpai

Inuyasha mi ha sempre incuriosito. Un Battle Shonen con una protagonista femminile non si leggono spesso. Premesse interessanti. Buona edizione, tavole più grandi rispetto l'originale. Si fatica un po' a tenerla in mano a causa dello spessore del volume.

 08/11/2021

Asziyp

Edizione "di peso" (in tutti i sensi, visto i 600g di carta). Peccato per la mancanza delle pagine a colori presenti su rivista, ma forse la "colpa" è di Shogakukan che non le ha inserite nella wide giapponese.

 31/10/2021


Altri Voti