Appassionati di romanzi gialli? Seguaci del thriller, del mistero e aspiranti "giovani detective"? Se la risposta è sempre "sì", Star Comics ha il manga che fa per voi: debutta questo mese The Decagon House Murders (Jukkakukan no Satsujin), un thriller psicologico che porta la firma di Hiro Kiyohara, noto al grande pubblico italiano per Another, sempre pubblicato da Star Comics. In entrambi i manga citati però, Kyohara crea le sue storie ispirandosi ai romanzi di Yukito Ayatsuji (nome d'arte di Naoyuki Uchida), noto giallista giapponese.
 


Ayatsuji debutta come scrittore nel 1987 proprio con The Decagon House Murders, ottenendo immediatamente la popolarità. Si tratta del primo di una serie di romanzi che vedono svolgersi le proprie vicende in bizzarre magioni progettate dall'architetto Seiji Nakamura. Piccola curiosità: lo scrittore è sposato con Fuyumi Ono, autrice del romanzo Shiki, di cui, ancora una volta, Star Comics ha pubblicato la versione manga curata da Ryu Fujisaki.
Se questa serie di nomi e titoli non vi ha incuriositi abbastanza, andiamo a scoprire cosa offre il primo numero di The Decagon House Murders.
 
Un gruppo di universitari facenti parte del "Circolo del giallo" si reca in una casa su un'isola sperduta. In un'altra abitazione dell'isola, appena qualche mese prima, è avvenuto un violento omicidio di massa mai risolto. Armati solo dei dettagli dell'evento e delle chiavi della bizzarra casa decagonale, i ragazzi intendono scavare a fondo sui misteri dell'isola; ma possono davvero fidarsi di ciò che sanno sul caso? E soprattutto, potranno davvero fidarsi l'uno dell'altro?
 


L'inizio di The Decagon House Murders è abbastanza tradizionale, troviamo infatti un gruppo di studenti, che guidati da un'insana passione per i romanzi gialli e tutto ciò che concerne la risoluzione di misteri, decide di passare una settimana in una bizzarra abitazione a forma decagonale di proprietà dello zio di uno dei membri de circolo. I sette ragazzi presenti hanno tutti personalità molto diverse e in certi casi sopra le righe, per cui è facile intuire la base dei legami che, almeno apparentemente, li uniscono, o al contrario, li allontanano l'uno dall'altro. In un'altra abitazione dell'isola, la cosiddetta "Villa azzurra" si è consumato un omicidio di massa solo sei mesi prima; si tratta di un caso senza un vero colpevole su cui i ragazzi si divertono a fantasticare.

Le cose andrebbero bene, e i ragazzi potrebbero tranquillamente giocare ai detective mentre svolgono le attività del circolo, ma trascorre appena una notte prima che gli eventi prendano una strana piega. Al risveglio i giovani trovano infatti delle targhette che recano la scritta "Prima vittima, seconda vittima" e via dicendo. Il primo pensiero è quello di uno scherzo organizzato da un membro stesso del circolo, ma nessuno ne dichiara la paternità. Mentre qualcuno vive la cosa con un certo interesse, e qualcun altro con malcelata ansia, la storia inizia a muoversi su due binari paralleli, coinvolgendo da un lato i ragazzi sull'isola, e dall'altro, alcuni membri del circolo rimasti a casa. L'ex membro Akira Kawaminami, riceve una lettera firmata da Seiji Nakamura, l'architetto della villa decagonale morto appunto da ormai sei mesi nella villa azzurra. Con l'aiuto di altre persone, Akira inizierà a indagare su questa misteriosa lettera inviatale da un defunto che la accusa della morte della figlia.
 


Per quanto gli elementi finora descritti siano classici del genere giallo, la lettura del primo numero di The Decagon House Murders rapisce e scorre in maniera interessante e intrigante, coinvolgendo il lettore nei tanti misteri finora presentati davanti ai suoi occhi. La prima cosa che colpisce sono le personalità dei numerosi protagonisti, ognuno dei quali porta come soprannome il cognome di noti scrittori di romanzi gialli: troviamo quindi Ellery Queen, Gaston Leroux, Agatha Christie e molti altri. Ciascuno di loro ha un carattere diverso e soprattutto un modo differente di vivere la passione per i romanzi gialli, e in questo caso specifico, le indagini che li accompagnano durante la permanenza sull'isola. A spiccare è soprattutto l'affascinante Ellery, intellettuale e narcisista ma di cui è facile cogliere immediatamente il piglio da "vero" detective da romanzo.
Nello scorrere del volume vengono fuori molte supposizioni e altrettante nuove domande che portano il lettore a investigare assieme ai protagonisti.

I disegni di Kyohara accompagnano in maniera perfetta l'atmosfera della storia, sono eleganti e delicati ma sanno farsi decisi e dettagliati quando necessario. I personaggi sono affascinanti e sinuosi nei corpi, espressivi nei volti e capaci di mostrare numerose emozioni con un solo sguardo. 
Per quanto riguarda la struttura narrativa, per quanto si muova su due linee che prima o poi si incontreranno, è ordinata e scorrevole.
Star Comics propone il manga in formato 15x21, 196 pagine di cui le prime a colori su carta patinata e sovraccoperta, al prezzo di 6.90 €. L'albo è morbido ed estremamente sfogliabile. 
 
 
Il primo volume di The Decagon House Murders è un interessantissimo tuffo in un racconto giallo ricco di mistero e suspense. La lettura scorre e appassiona accompagnata da disegni belli e d'atmosfera. Il nutrito cast rende possibili numerosissime interazioni e possibilità, creando continuamente nuovi dubbi e ipotesi. La serie si è conclusa in patria da pochissimo con l'uscita del volume 5, mentre in Italia il secondo numero è previsto per luglio.
Se siete appassionati di romanzi gialli, storie ricche di mistero, indagini e personaggi particolari, date le premesse iniziali, The Decagon House Murders è un manga fortemente consigliato, che nello snodarsi delle sue vicende tra un'isola e la terraferma, saprà coinvolgervi e appassionarvi.


The Decagon House Murders  1

Sette studenti del circolo del giallo dell’università K si recano nel bizzarro edificio a forma decagonale che sorge su un’isola deserta. Seiji Nakamura, ovvero l’uomo che lo ha progettato, ha perso la vita in un incendio sei mesi prima, in circostanze misteriose. Intanto, sulla terraferma, Akira Kawaminami riceve una lettera firmata proprio da quest’ultimo, ormai da tutti considerato morto. Mentre indaga su questo mistero, s’imbatte in un uomo di nome Shimada… Ha inizio, su Point Break, una terrificante storia di delitti sospesa fra due mondi!

Opera:  The Decagon House Murders
Editore: Star Comics
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 08/06/2022
Prezzo: 6,90 €


Totale voti:   22  0  0


Shiho Miyano

Un gruppo di ragazzi che investiga, una bella atmosfera da giallo classico, citazioni (e soprannomi) dai classici del genere: primo volume che si fa leggere con piacere nonostante sia prevedibile nei "colpi di scena". Un bel disegno, anche se di maniera.

 27/06/2022

Sinonh

Speravo più avvincente e misterioso, per il momento la storia non sembra nulla originale, però il 1' volume è un minimo intrigante e il finale ti invoglia a continuarlo. La nota dolente è la carta velina riciclata di bassa qualità usata da star comics...

 25/06/2022

Brizzi

Sapevo che mi sarebbe piaciuto e non mi sbagliavo ;) Bel cast di personaggi, ottimo alone di mistero e davvero molto da scoprire! Quando ti divori tutto insieme un volumetto e vorresti gia' avere quello dopo hai sicuramente una buona lettura per le mani

 22/06/2022

Kiya91

Primo volume promosso: l'introduzione presenta tutte le caratteristiche di un classico giallo e anche i disegni mi piacciono. Vedremo come verrà portata avanti la storia ma per ora le premesse sono molto buone, il mistero sugli omicidi passati intriga

 21/06/2022

yue-chan

Primo volume che introduce i personaggi e getta le basi di varie ipotesi. Letto tutto d'un fiato fino alla fine e la curiosità di leggere il seguito è alta: acquisto dei volumi successivi assicurato :)

 19/06/2022

Ultrablue

Buon inizio, i clichè del genere ci sono tutti ma la narrazione procede spedita, supportata anche dagli splendidi disegni, speriamo continui su questo livello. Buona anche l' edizione.

 18/06/2022

Centos

Disegni molto belli. Primo volume con intro della storia e dei personaggi che fanno ben sperare per il continuo, anche se rendono il volume forse un po' troppo solo di introduzione.

 16/06/2022

kirk

Disegno molto bello, storia che mi ispira... 10 detective e due misteri tanto per cominciare... chi morirà fra di loro?

 16/06/2022

Focasaggia

Introduzione alla storia interessante che si sviluppa su due fronti. Misteri su cui indagare ben ideati. Molti gli scenari possibili. Fa ben sperare.

 16/06/2022

shinji01

Un lungo volume introduttivo... dove non succede praticamente nulla fino alla fine. Però promette bene. I disegni mi piacciono. Lo porterò alla fine

 15/06/2022

Serpico87

Veramente bello, coinvolgente, intrigante, con una storia costruita estremamente bene. Ottimi a che i disegni

 15/06/2022

brady

Questo primo numero mi è piaciuto, dai disegni alla storia coinvolgente. Ottimo inizio.

 14/06/2022

B9N2D

Davvero un bel primo volume. Personaggi ben caratterizzati, narrazione coinvolgente e disegni davvero belli. Peccato che non sembra avere molto seguita tra i lettori. Sono curioso di vedere come proseguirà! Per ora positivissimo

 14/06/2022

Arashi84

Non posso che accodarmi ai commenti precedenti: bello, bello misterioso e intrigantissimo. Il disegno è elegante e affascinante, mentre la atoria trascina subito nel vortice di questa investigazione nata un po' per gioco.Mette tanta curiosità e interesse

 11/06/2022

Goldwyne80

Bello bello, disegni bellissimi e trama ben costruita e coinvolgente nel genere (per ora, ma promette veramente bene)!

 10/06/2022

Rory-84

Bellissimo! Dai disegni strepitosi alla trama avvincente. Un primo numero che presenta la vicenda in modo interessante. Non mi aspettavo fosse così serio a coinvolgente. Tutti i personaggi li ho trovati peculiari e affascinanti quanto l’ambientazione!

 07/06/2022


Altri Voti



Titolo Prezzo Casa editrice
The Decagon House Murders  1 € 6.90 Star Comics
The Decagon House Murders  2 € 6.90 Star Comics