logo AnimeClick.it

Titolo originale
Ie Naki Ko
Titolo inglese
Nobody's Boy: Remi
Titolo Kanji
家なき子
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Categoria
Serie TV 
Genere
Avventura  Drammatico  Slice of Life 
Anno
1977 - 1978
Tratto da
romanzo
Stagioni
Autunno (1977) [...] Estate (1978)
Episodi
51
Stato in patria
completato
Stato in Italia
Doppiaggio completato, Sottotitoli completato
Disponibilità
De Agostini (compralo su Amazon.it)
Sito Ufficiale
Valutazione cc
7,981   (#344 in anime) (25 valutazioni con 6 recensioni)  Calcolo della valutazione
Opinioni
 2  0  0 - 100,00% promosso
Immagini
17 (by Zooropa)
Tag generici
Meisaku  Orfani-orfanotrofio  Francia  Europa 
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
2 In visione, 178 Completo, 0 Pausa, 10 Sospeso, 7 Da rivedere, 14 Da vedere - drop rate: 5,08%


Trama: Rapito in fasce perché ereditiere di una nobile famiglia inglese, un neonato viene trovato, abbandonato in un viale di Parigi, da Jerome Barberin che decide insieme a sua moglie di adottarlo e di chiamarlo Rémi. Quando il bambino compie otto anni, a causa di ristrettezze economiche unite ai problemi di salute del signor Barberin, si ritrova dover lasciare questa famiglia venendo affidato alle cure del maestro Vitali, un artista di strada che gira la Francia con una compagnia composta da piccoli animali e strumenti musicali. La compagnia di Vitali è formata da tre cani ammaestrati, Capi (il capo branco), Zerbino, Dolce, e dalla scimmietta Joli-Coeur. Col tempo il legame tra Rémi e Vitali diventa sempre più stretto, il vecchio gli insegna a leggere, a scrivere e a suonare l'arpa. Un giorno, per difendere Capi dal maltrattamento di un gendarme, Vitali viene arrestato e condannato a due mesi di carcere, durante i quali il piccolo Rémi girovaga da solo per la Francia arrangiandosi alla meglio con l'arte di strada. Ormai stremato per gli stenti e in preda alla disperazione, finisce per imbattersi nel "Cigno", il battello di Lady Milligan, nobildonna inglese che risale i canali della Loira col figlio Arthur, un bambino sofferente di una grave forma di artrosi e costretto a muoversi su una sedia a rotelle. I due decidono di prendersi cura del ragazzo e di ospitarlo sulla loro imbarcazione finché Vitali non uscirà di prigione, e così Rémi ha modo di ristabilirsi e di stringere amicizia con Arthur.

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0