logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
nndoo

Episodi visti: 6/6 --- Voto 5
Si sa gli anime fantasy sono tantissimi, io stesso potrei elencarne almeno un centinaio, molti dicono che una volta che ne hai visto uno li hai visti tutti. Io sinceramente parlando non sono di quest'opinione. Ogni tanto, infatti, esce qualche prodotto veramente di qualità, qualcosa che ti faccia sentire contento di non esserti arreso. Le idee brillanti e le opere eccezionali sono proprio dietro l'angolo, la parte difficile è proprio saperle trovare.
L'anime di cui parlerò oggi non fa parte di questa categoria. Perciò dimenticatevi quello che ho appena detto. Deludente. Questo è l'aggettivo che, secondo me, meglio riassume quest'opera. Bastard!! è un anime o per meglio dire una serie di 6 OAV del 1992. La storia con forti influenze fantasy è ambientata in un mondo in cui la magia assume un'importanza fondamentale. I maghi attreverso l'uso di malefici incantesimi tengono in scacco interi regni. In particolare 4 tra i più potenti stregoni decidono i distruggere i 4 sigilli magici che tengono imprigionata un'arcana quanto malvagia divinità del caos, Anslasax. Per far fronte a tale crisi viene resuscitato un altro terribile mago morto 15 anni prima, Dark Schneider.
A dirla tutta avevo grandi aspettativi su quest'anime, navigando per i vari forum avevo sentito un gran bel parlare del manga e incuriosito mi sono buttato a capofitto nell'adattazione animata. Personaggi blandi e stereotipati, che non creano nessuna empatia e sono piatti come non mai, storia sconclusionata e caotica, sicuramente tagliata e compressa per adattarla ai sei episodi, e scontri pressochè ridicoli. Lo stesso protagosta non mi ha detto assolutamente nulla. Dark Schneider viene dipinto come un tamarro allucinante, egoista e sbruffone. Solitamente prima di dare un voto negativo ci penso due volte, visto che comunque dietro la realizzazione di un anime ci sono dietro quanto meno 40 persone. Effettivamente l'unico reparto a salvarsi è quello grafico, i disegni non sono affatto male e stessa cosa dicasi per le animazioni alquanto soddisfacenti sempre considerando che stiano parlando di 20 fà. Ad ogni mondo, dopo aver visto questo scempio difficilmente si può rimanere soddisfatti di Bastard!!, spero vivamente che il manga sia quantomeno un prodotto migliore, anche perchè peggio sicuramente non può essere.
In definitiva sconsiglio caldamente la visione, a meno che non vogliare buttar via quasi tre ore della vostra vita.


 0
Julaaar

Episodi visti: 6/6 --- Voto 5
"Bastard!!" è una serie OAV tratta dal manga "Bastard!! Ankoku no hakai shin" del 1988 e al momento ancora in corso.

La storia si svolge quattrocento anni dopo la caduta della civiltà moderna, dove il mondo è sprofondato in una sorta di medioevo. Il regno di Meta-Likana, per salvarsi, decide di togliere il sigillo e far tornare in vita il leggendario stregone Dark Schneider che a sua volta, quindici anni prima, era a capo dell'esercito che sta minacciando la pace del mondo. Schneider si rivela essere subito un tipo che non prende ordini da nessuno, ma stranamente sembra ascoltare la quattordicenne Yoko. Così alla fine il nostro "eroe" si schiererà alla difesa del regno e inizierà la lotta per impedire di riportare in vita Anslasax.

Purtroppo, tirando le somme, quest'anime delude parecchio. La storia è appena abbozzata e inizia a rendersi interessante solamente nell'ultima puntata. Le battaglie sono presenti in tutte le puntate e praticamente sono il punto "forte" della serie, peccato che non ci siano fili conduttori fra di loro. Per essere chiari, se questi sei OAV fossero stati rilasciati a distanza di anni uno dall'altro la differenza non si sarebbe sentita comunque. Altro punto buono è la presenza di scene ecchi, ma alla fine non sono nemmeno così tanto interessanti.

In riassunto possiamo dire che in questa serie non c'è nulla di interessante. Ma la colpa è di come è stata gestita, perché la trama anche se non fra le più originali poteva essere veramente interessante. E questo è un vero peccato. Vedrò di recuperare il manga per vedere se è così bello come si sente in giro e intanto non mi resta che dare un misero cinque al nostro caro Dark Schneider.


 1
Ironic74

Episodi visti: 6/6 --- Voto 4
Un misto di post apocalittico, fantasy, ecchi e un protagonista che più tamarro non si può. Ecco la ricetta su cui si basa la trasposizione animata di "Bastard!!", un manga che si trascina tra alterne fortune dal 1988 ad oggi.
Sinceramente non ho mai apprezzato in pieno la scelta fatta dalle produzioni giapponesi agli inizi degli anni '90 di trasporre titoli fumettistici di successo in brevi serie OAV di poco meno di mezzora a puntata rispetto a una serie completa, con il risultato finale di non rendere giustizia alla completezza delle storie e lasciare insoddisfatti i fans delle versioni cartacee. "Bastard!!" rientra in pieno in questo genere di soluzione forse, anzi, quasi sicuramente dovuta a scelte economiche, e purtroppo ne subisce tutti i contro e praticamente nessun pro.

A causa di questo, infatti la storia finisce per essere appena abbozzata e a volte tendente al ridicolo. Il protagonista assoluto Dark Schneider, potente stregone morto anni prima, viene fatto resuscitare da un corpo di un inerme ragazzino per difendere il regno di turno dai cattivi, ma non si riesce a capire praticamente nulla del perché egli sia il più potente di tutti né del perché egli risulti cambiato rispetto al passato. Tutto è un susseguirsi di combattimenti e ragazze svestite in pose provocanti, senza un benché minimo filo conduttore fino a un finale che finale non è, anzi…

I disegni non sono un granché, e anche se siamo nel 1992 ci sono titoli con chara design e animazioni di gran lunga migliori. I combattimenti, che dovrebbero essere la colonna portante di questi 6 OAV, sono alquanto sbrigativi (specie quello finale) e senza un grande sforzo registico a cercare diversi piani di visione. Aggiungendo che la musica non è niente di particolare e la caratterizzazione dei personaggi (compreso il protagonista) è discontinua e in alcuni casi completamente assente, ci rendiamo alla fine conto di trovarci di fronte a un prodotto francamente mediocre dal chiaro intento commerciale di sfruttare il successo di vendita del manga.
Il genere di titolo quindi da cui fuggire, anche se siete amanti del fanservice, perché persino di fantasy ecchi ne sono stati prodotti di migliori. Voto 4 senza alcuna remora quindi.


 1
ryujimihira

Episodi visti: 6/6 --- Voto 7
Bastard!! è una serie di OAV tratti dall'omonimo manga di Kazushi Hagiwara. E' di un genere fantasy costellato da un neanche tanto velato richiamo erotico.
Siamo in un mondo ritornato al Medioevo. Signori della guerra e disuguaglianza sociale la fanno da padrone. L'uso delle arti arcane è vietato, ma al fine di salvare il regno di Meta-Likana dalla minaccia incombente, il re dispone che Tiara Nort Yoko, adolescente figlia del gran sacerdote, sia "sacrificata" per permettere il ritorno del leggendario stregone Dark Schneider. Costui infatti, 15 anni prima, era stato in grado di conquistare il mondo alla testa di un esercito di demoni.
La sua anima era stata sigillata nel corpo del piccolo Rusie Renren, orfano allevato insieme a Yoko, gentile e servizievole. Grazie all'inconsapevole volontà del piccolo Renren, il nuovo Dark Schneider ubbidisce a Yoko e decide di aiutare il regno di Meta-Likana.
Un vecchio seguace di Dark Schneider, Kall-Su, guida l'attacco contro il regno. Lo scopo finale di Kall-Su è di riportare in vita Anslasax, il leggendario dio distruttore che 400 anni prima aveva devastato il mondo.
Ne consegue una lotta senza quartiere tra vecchi commilitoni e nuovi nemici in un'apocalittica guerra tra uomini, demoni e angeli.

Bastard!! non è una serie malvagia. E' ben disegnata e animata, dotata di una trama tutto sommato interessante, che seppur nella sua brevità lascia qualche momento piacevole di visione. Tuttavia la serie animata è edulcorata di certi elementi forzatamente erotici del manga, a volte usati anche a sproposito. Altri elementi invece rendono il tutto piccante ma divertente (cit. "Serve una vergine per resuscitare Dark Schneider..."). Purtroppo è breve e non conclusivo, anzi, termina proprio quando le cose si fanno interessanti, rimandando il resto al manga, che alla data attuale è ancora in corso di pubblicazione. Frizzante.


 1
deathmetalsoul

Episodi visti: 6/6 --- Voto 4
Nel 1992 dal manga "Bastard!! Ankoku no hakai shin" di Kazushi Hagiwara, tutt'ora in corso, viene estratta questa serie di 6 OAV da noi conosciuta come Bastard!! - L'oscuro distruttore. E' una serie fantasy che narra delle gesta del leggendario stregone Dark Schneider dopo la sua resurrezione e conversione in buono. Anni prima infatti lo stregone aveva cercato di conquistare il mondo, aveva fallito ed era stato ucciso, ma prima di morire aveva pronunciato un incantesimo che gli avrebbe permesso di resuscitare.
Nell'anime lo troviamo rinchiuso nel corpo di un bambino, Rusie, e l'unico modo per liberarlo è quello di farlo baciare da una vergine, nel nostro caso la protagonista Yoko, ma non sarà la sola (da notare la felicità del bambino quando sa che sta per essere baciato da una ragazza piu grande). Quando lo stregone verrà liberato inizierà la battaglia contro i "cattivi" che vogliono risvegliare una creatura demoniaca per conquistare il mondo.

La trama è veramente di una banalità assurda, scontata e monotona, credo riprenda solo una piccola parte del manga, anche perché se il manga tanto osannato fosse tutto così allora saremmo messi male. Inoltre questi OAV sono farciti di scene altamente inutili e ripetitive, numerose scene ecchi, e filler, ricordando che siamo in presenza di soli 6 episodi. Inoltre accadono molti avvenimenti strani come persone che da nude si ritrovano vestite, o come persone che da morenti con il sangue che cola si ritrovano in ottima salute puliti e profumati (senza sangue).
Aggiungiamo infine che la storia non si conclude, anzi si ferma sul più bello - anzi su quello che sarebbe dovuto essere il più bello.

I personaggi hanno la caratterizzazione più banale e stereotipata fra gli anime che ho visto, non ne ho trovato uno originale, tutti visti e rivisti in anime anche molto più datati; gli antagonisti fanno letteralmente pena e il doppiaggio italiano li rende altamente stupidi.
Tecnicamente l'anime è sufficiente: i disegni sono buoni come pure le animazioni, e le poche musiche presenti sono discrete ma non da ricordare.
Consiglio l'anime strettamente agli appassionati del genere fantasy, altrimenti statene alla larga, sarebbe un quattro e mezzo, ma comunque arrotondiamo per difetto.


 0
Sovrana

Episodi visti: 6/6 --- Voto 4
Questa serie animata non mi è piaciuta proprio per niente. Tra l'altro non sembra nemmeno conclusa. Ma, a mio parere, sarebbe meglio se rimanesse così! Concludere un fallimento è fin troppo drammatico.

Notizie sulla trama: il protagonista è il bellissimo stupendo superprotagonista eccetera eccetera Dark Schneider, che in quest'anime non appare né violento né... emm... non trovo il termine per definire il suo amore per le donne, che nel manga traspare, eccome! Dunque, se nella versione cartacea siamo alle prese con un deficiente che dice di farsi 100 donne (ed effettivamente se ne fa 100, tanto che gli ultimi numeri sono davvero inguardabili sotto questo aspetto) e che effettivamente è violento e cattivo, tranne quando viene alle strette con Yoko (che si capisce che è la sua "ragazza", anche se fisicamente non regge il confronto con le altre donne della serie), nell'anime invece sembra un deficiente soltanto. Tanto che pare essere la copia perfetta, ma uscita male, di Vash the Stampede o di Ryo di City Hunter. Tra l'altro la trama vorrebbe riprendere una delle tante avventure affrontate da Dark ma, ahimè, è noiosissima, troppo banale e poi cosa sono tutte quelle scene erotiche senza senso? Già gli episodi sono sei, poi vengono riempiti da cose inutili...

Disegni e sonoro: non male la realizzazione dell'anime, compreso il sottofondo. Ma siccome ho sbadigliato per tre quarti della visione posso ben dire che con una trama tanto fiacca non riescono a riportare a galla la nave!
Consiglio, naturalmente, di leggere il manga, ma non di vedere questo noiosissimo fallimento.


 1
claud

Episodi visti: 6/6 --- Voto 7
Premettiamo che la lettura di questo manga è stata una delle mie prime passioni. Bastard è un manga stupendo e a tratti esilarante. Dark Schneider è assolutamente il mio idolo.
Detto questo devo ammettere che quei sei episodi mi hanno entusiasmato per grafica e stile ma per la trama, beh, non ci siamo per niente. La trama non c'entra quasi per nulla se non per l'ambientazione e i personaggi. Hanno riunito le parti salienti del manga riadattandole all'anime per fare sei episodi con gli scontri più belli dell'inizio saga.
Questo ha causato solo una gran baraonda e delusione negli appassionati di quel capolavoro che è il manga.
I combattimenti di per sé sono belli, non c'è che dire, però nel complesso mi ha dispiaciuto.
L'unico consiglio che posso dare a chi volesse guardarlo è di farlo pure ma senza illudersi o aspettarsi troppo.

jix 73

 0
jix 73

Episodi visti: 6/6 --- Voto 4
Penso che a volte fare una recensione di un manga o un anime utilizzando almeno 300 caratteri sia esagerato... Bastard ne meriterebbe molti ma molti meno.
Uno dei tanti anime inutili approdati in Italia e non mi riferisco, ancora una volta, al fatto che sia una serie interrotta, ma che non porta niente di nuovo e originale.
Certo qualche spunto buono c'e' ma e' davvero poca cosa se pensiamo che il manga ha un buon successo (ancora mi chiedo come faccia).
Nel complesso e' insufficiente, perche' una volta visto ti rimane l'amaro in bocca!


 0
M3talD3v!lG3ar

Episodi visti: 6/6 --- Voto 4
Da un famosissimo manga, eccone tratta una serie animata di 6 OAV datata 1992.
A parte la storia di fondo, abbastanza semplice e senza l'ombra di originalità, a mettere purtroppo in risalto la banalità di questa serie è proprio la sceneggiatura, che è composta di un numero esiguo di situazioni, che si dividono in duelli all'ultimo sangue, nemmeno tanto spettacolari, dove gli opponenti si sfidano a colpi e controcolpi di magia elementale, urlando ai quattro venti i nomi delle varie tecniche e completando il quadro quasi ridicolo di momenti che sembrano ripetersi identicamente per tutta la serie; situazioni ecchi o comunque banalmente accentuate con presenza di belle donne tutt'altro che vestite, alternate in maniera scadente ed evitabile a circostanze meno briose; dialoghi triti e ritriti, riguardanti incantesimi, leggende, o anche storie d'amore, che non offrono il minimo stimolo all'interessamento...
Rimane l'aspetto tecnico: direi che anche questo non si salva del tutto, ma solo a metà, infatti se da un lato è bello notare il notevole lavoro di disegno (forse unico degno rappresentante della versione cartacea dell'opera) e un livello delle animazioni più che sufficiente, da parte del sonoro e delle musiche, soprattutto, non vi è proprio nulla di rilevante, inoltre ci si mette di mezzo anche una localizzazione italiana sicuramente non all'altezza...
Bastard! in definitiva mi ha deluso parecchio, bensì mi aspettassi un'opera del tutto diversa o almeno capace di mantenere alta la bandiera di un manga che sento spesso nominare, ma, evidentemente, Bastard!-Anime e Bastard!-Manga parlano due lingue completamente diverse in quanto a realizzazione...


 0
koji_77

Episodi visti: 6/6 --- Voto 6
Peccato davvero: quando stava per arrivare il bello il tutto si conclude. Purtroppo questa è una prassi non rara nel mondo anime, anche i "jappi" fanno le cose a metà, nonostante siano precisi in tutto.
L'anime non è male, offre dei passaggi interessanti anche se le gag non mi fanno impazzire. Il disegno ha qualche anno ma si lascia guardare senza troppi problemi, le animazioni ovviamente sono datate ma buone. Le sigle non sono eccelse, meglio la opening, colonna sonora globalmente accettabile.

Il nostro protagonista Dark Shineider, un potente mago malvagio, fu catturato ed imprigionato nel corpo ci un ragazzino, Rushe. Per tornare alla sua forma originale, questi deve essere baciato da una vergine predestinata: Yoko!
Il regno di Meta-Likana verrà attaccato e l'unico che può proteggerlo è proprio lui Dark Schnider! Quindi si deciderà di liberare Dark per poter usufruire della sua forza e dei suoi poteri.
Da qui in poi iniziano le avventure di Dark, che va in soccorso di Yoko, rapita da DI Amon, mentre nel frattempo Abigail cercherà di far resuscitare il potente demonio Antrasax.

Peccato che, come ho già detto, il tutto si interrompa sul più bello, valutarlo così gli fa raggiungere a malapena la sufficienza, ma poteva trattarsi una serie più che godibile, a seconda di come sarebbero stati sviluppati gli eventi successivi.

Consiglio di guardarlo solo se leggete anche il manga.

Dark Shineider

 1
Dark Shineider

Episodi visti: 6/6 --- Voto 10
Premetto che prima di vedere l'anime ho letto il manga. Ho apprezzato la similarità dell'anime col manga sono rimasto sorpreso dalla grafica mozzafiato. Peccato per la storia che si interrompe nel punto cruciale (la rinascita di Antrasax). Il personaggio migliore secondo me è Abigail, con le sue smanie omicide e la sua follia cronica di conquistare il mondo.

mitico incazzato

 0
mitico incazzato

Episodi visti: 6/6 --- Voto 4
Bel character design, musiche buone (eccetto la sigla finale), doppiaggio ita più che buono, peccato solo la presenza di qualche doppia voce nello stesso episodio. Passiamo ora ai lati negativi, personalmente premetto di non sapere niente del manga, comunque mi permetto di dire che comunque in molti punti la storia quasi non regge, per non parlare dei passaggi dai momenti seri a quelli nn, che sarebbero potuti essere accentuati dalla presenza dei deformed moderni che per fortuna all'epoca non esistevano.
In sostanza: l'eroe si definisce bello e amato dalle donne (ne avrebbe avute piu di 100) ma nonostante tante parole, non se ne fa una in 6 episodi, che tra l'altro presentano molte scene e momenti ecchi che lasciano a bocca asciutta, tanto valeva non metterli (oppure guardarsi qualche hentai tipo dragon pink, gisuto per rimanere nel fantasy). Quanto detto per le scene ecchi, vale anche per le scene di violenza, spesso esagerate, poi sminuite, e hanno quasi sempre come bersaglio il popolo o i personaggi secondari (tranne che nell'ultimo episodio). Quindi se non avete amato il manga e non vi piacciono i fantasy, vi sconsiglio la visione.

2taken

 0
2taken

Episodi visti: 6/6 --- Voto 6
Per questo anime vale la stessa cosa che ho gia detto per la serie di Berserk..
Anche qui il manga, che oramai procede con dei tempi a dir pochi lunghi (un numero ogni 2 anni...), è incompiuto, ma comunque bellissimo; la versione animata rappresenta una parte minima della storia del manga, anzi è incentrata su una delle tante avventure di Dark Schneider e non rende minimamente giustizia alla serie cartacea... non si capisce nulla della storia di Dark e piu che altro sembra anche interrompersi all'improvviso...perche sei episodiiii??? Ennesima censura?? Dovrei informarmi meglio..
Comunque solito discorso... se adorate il manga vedetelo, tanto ci mettete mezza giornata, se ne sapete poco o niente lasciate stare, vi disorienterebbe e nient'altro (secondo me lo trovereste anche un po banale e noiso...) ^^

Symphony X

 1
Symphony X

Episodi visti: 6/6 --- Voto 7
Il 7 è un voto più che altro affettivo, dal momento che sono un grande appassionato di "Bastard!!", ma devo ammettere di essere rimasto deluso da questa serie di 6 OAV. Il motivo è semplice: la storia si interrompe nel momento topico, dove avrebbe dovuto invece spiccare il volo. Non credo che l'interruzione della serie sia stata una cosa voluta intenzionalmente (mi spiego: secondo me, l'idea originale non era quella di fermarsi al sesto OAV, ma di proseguire; il perchè di questa scelta suicida, purtroppo, credo ce lo possa dire solo la Shueisha).
Parlando più strettamente di questi 6 OAV, è da notare il charades, buono ma che purtroppo non avvicina quello stratosferico di Hagiwara (e meno male, altrimenti avremmo visto un episodio ogni tre anni...), e una regia sufficiente, forse un po' troppo statica.
Il doppiaggio italiano è buono (Luca Semeraro nella parte del "bellissimo superprotagonista" Dark Schneider, Emanuela Pacotto in Yoko), e l'adattamento della Yamato si discosta un pochino da quello svolto dalla Panini per il manga (ok, tutto quello che volete, ma almeno pronunciatemi bene il nome dei mitici Whitesnake...).
Quindi, un grande rammarico per degli OAV che, con il proseguio della storia, avrebbero potuto divenire davvero leggendari (a volte, mi chiedo come sarebbe stato lo scontro con gli Angeli e i Demoni trasposto in animazione...).

pera

 0
pera

Episodi visti: 6/6 --- Voto 5
Deluso. Ecco come posso definire il mio stato d'animo dopo aver visto Bastard!
Dalle poche immagini e video (anime music video soprattutto) mi aspettavo una grandissima opera, invece...
Nulla da dire appunto sulla realizzazione e lo stile, ma la storia, quella si fa schifo.
Parlare di trama è eufemistico. All'apparenza sembra un classico anime fantasy per l'amante del genere (che ammetto non essere).
In realtà qui, si parla praticamente delle trombate che fa lo stregone Dark Schneider. Per capirci meglio vi riassumo in breve la trama :
Nel solito regno dove sta per risvegliarsi il male, una sola speranza può salvare l'ultimo regno rimasto (non mi sovviene il nome): risvegliare l'un tempo malvagio stregone Dark Schneider. Questi era onnipotente e immortale. Nessuno poteva fermarlo.
Per risvegliarlo però, è necessario che una vergine lo baci...
Detta così sembra intrigante, ma fidatevi, come vengono narrate invece, pietà!

Per concludere posso dire che Bastard! è un mezzo prodotto(non si deve scartare tutto) molto simile a Slayers, con l'unica differenza che questo non fa ridere!!!!

Lucky90

 1
Lucky90

Episodi visti: 6/6 --- Voto 7
Premetto che sono un adoratore del manga (attualmente in corso), per quel che riguarda l'anime posso dire che è ben fatto e fedele al manga.
Peccato che la storia si fermi...(non ne comprendo il motivo) visto che il bello viene proprio dopo.
Avrei forse preteso di più per quanto riguarda i disegni e l'animazione. Vale la pena guardarlo solo se si è disposti a leggere anche il manga altimenti rimarrà una storia interrotta