logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
neemesi

Volumi letti: 18/21 --- Voto 7,5
Manga piacevole, scorre molto velocemente ed in alcuni tratti è anche divertente. I disegni sono davvero belli, molto chiari e puliti.
La trama può essere riassunta brevemente in quanto si concentra quasi esclusivamente sul rapporto tra la protagonista, Yuki, e il nuovo arrivato nella squadra di basket, il bellone e arrogante Naruse. Inizialmente Yuki cercherà in tutti i modi di mantenere le distanze da lui, fino a cedere "pian piano" alle lusinghe.

I primi volumi sono carini, classico shoujo manga dove la protagonista respinge lo spasimante indesiderato ma alla fine si rende conto di esserne innamorata, ma dopo 115 capitoli la storia inizia veramente ad annoiare. Lo sviluppo della storia è inutilmente lento, non succede niente di veramente interessante da raccontare, se non le solite scene ripetitive dove lei si accorge di essere innamorata quasi contro la sua volontà.
Inoltre, nonostante il manga descriva un periodo molto ampio che ci porta a vedere i protagonisti entrambi all'università, i personaggi non sembrano essere per niente maturati e, specialmente la protagonista, continua a comportarsi alla stessa maniera, rendendo molto banale il proseguire della storia.

Il personaggi secondari sono poco caratterizzati, quasi si confondono tra loro e sembrano messi lì giusto per fare da tappa-buchi in alcune scene. Altro punto a sfavore è il poco spazio dedicato al basket e al rapporto tra Naruse e Hakamada, che specialmente da un punto di vista competitivo/sportivo sarebbe stato bello vedere di più in tutti questi capitoli.
Unica nota di merito va a Naruse, uno dei pochi personaggi maschili di shoujo manga caparbio, che va dritto al punto senza mai tentennare.

Per adesso lascio un 7.5 come voto, sapendo già che con l'inutile proseguire della storia finirò inevitabilmente di abbassarlo.


 0
*martiki*

Volumi letti: 11/21 --- Voto 9
Arrivata alla fine dell'undicesimo volume posso affermare che ho trovato finalmente un manga shojo senza una protagonista svenevole e/o incoerente, anche se forse un po' troppo rigida.
I disegni, seppur essenziali, sono comunque piacevoli da vedere e il manga si legge in maniera molto scorrevole. Apprezzabile è anche il fatto che non ci siano (troppi) inutili personaggi secondari che finiscono quasi sempre a essere mono-dimensionali in manga come questo: i pochi personaggi presenti infatti sono abbastanza ben caratterizzati e in alcuni aspetti ci si può facilmente riconoscere. Nota di merito anche per il protagonista maschile, personaggio molto diretto che sa quello che vuole e lo chiede senza girarci troppo attorno, evitando così al lettore capitoli su capitoli in cui la coppia non si riesce a formare per insicurezze varie da parte di entrambi i protagonisti. Nonostante quindi la lentezza della pubblicazione, vale la pena aspettare per i capitoli.
Soddisfatta.