È un periodo florido per le fan del Boy’s Love, e mai come prima d’ora, arrivano quasi ogni mese nuovi volumi da aggiungere alla libreria. Lucca Comics 2019 ha segnato poi un ulteriore ampliamento dell’offerta grazie a Planet Manga che annuncia il suo primo BL di nome e di fatto: Il Mio Dannato Rivale di Hashigo Sakurabi.
 
Il Mio Dannato Rivale (Dakaretai Otoko Ichii ni Odosarete Imasu)

Dakaretai Otoko Ichii ni Odosarete Imasu., Dakaichi, questo il nome con cui è conosciuto nel fandom, è senza dubbio uno dei titoli più popolari al momento, la cui fama è cresciuta in maniera esponenziale grazie all’adattamento anime del 2018. E quando alla casa editrice è stato chiesto come mai abbiano puntato su questo titolo, la risposta è stata: 

«Più che “perché questo?”, la domanda che ci siamo fatti è stata: “perché no?”».

Presentato inizialmente come IL MIO F**UTO RIVALE, il manga cambia titolo, e dopo aver ricevuto diversi rinvii a causa della pandemia, il 9 luglio è finalmente uscito il primo volume de Il Mio Dannato Rivale. Ma di cosa parla esattamente?
 
L'attore Saijou Takato è stato nominato per cinque anni di fila “Uomo più desiderato”, ma ha perso il premio nel sesto anno a causa di un novellino di nome Junta Azumaya. Nonostante Takato si dimostri ostile nei suoi confronti, Junta è sempre gentile e sorridente e pur tenendo sempre alto il livello di difesa, finisce per farsi beccare ubriaco, in una situazione imbarazzante, dal giovane collega. Junta usa l'occasione per minacciarlo e in cambio del suo silenzio gli chiede di fare l'amore con lui...

Di manga BL con protagonisti attori o gente dello spettacolo ne è pieno il mondo, ma Dakaichi è divertente, piccante, stuzzicante e soprattutto ha due protagonisti che conquistano. Davvero impossibile resistere al serioso e professionale Takato o alla versione chibi con le alette d’angelo di Junta. In molti potrebbero non trovare la storia nelle proprie corde per via dell'abusato espediente dello stupro iniziale, assente nella versione animata, ma che potremmo definire un topos del genere e che quindi non necessariamente scandalizza più di tanto chi è avvezzo alle letture di questo tipo. Va poi precisato che il manga della Sakurabi non ha come tema una storia di violenza o drammatica, difatti, questo è solo un episodio isolato. Per quanto Takato e Junta possano esprimere i comuni modelli estetici di uke e seme, tra i due esiste un rapporto paritario: Takato ha qualche anno in più di Junta e questo si ripercuote nel loro rapporto, portando il primo ad essere spesso un punto di riferimento per il secondo.

L’autrice è famosa per disegnare scene molto esplicite e passionali. È presente una lievissima censura qua e là attraverso delle strisce bianche che tuttavia nascondono ben poco. Il tratto è già riconoscibile e piacevole, tuttavia si nota nelle prime pagine uno stile più datato e meno accurato soprattutto nei volti, cosa più che comprensibile dato che la serializzazione risale al 2014, anno di esordio del manga sulle pagine di Magazine be x boy.
 
Il mio dannato rivale - cap 1

L’edizione italiana, come annunciato, presenta sovraccoperta e pagina a colori iniziale, al prezzo di 7,50 €, costo leggermente più elevato rispetto alla media dei Boy's Love pubblicati in italia.
Il primo volume è composto da 3 capitoli e da ben 4 storie extra (Scellerate Divinità, Ménage a trois, Modalità sadica: Switch on e Sul retro della scuola). Anche se sembrano pochi, ci sono tutti gli elementi caratteristici della serie e chiunque lo leggerà potrà già farsi un'idea dell'andazzo della storia. 

Buona la resa dei dialoghi che riescono ad esprimere molto bene la personalità e le sfumature dei diversi personaggi. Ahimè, due le note stonate, che chi ha amato l'anime o che segue il manga da ancor prima, noterà sicuramente:
- la mancanza degli onorifici, con la conseguenza che Takato-san è semplicemente Takato;
- Chunta, il nomignolo di Junta usato in intimità da Takato, è diventato Cyunta e, anche se in giapponese la pronuncia è uguale, risulta straniante per chi è abituato diversamente.
 
Dakaichi è un manga che non brillerà per innovazione, ma nonostante ciò è riuscito a conquistare il cuore di molti lettori. Una serie spensierata, senza molte pretese, che in un così vasto genere risulta un gradevole diversivo. Un'ottima lettura se si è alla ricerca di qualcosa di leggero, ma che al tempo stesso, col passare dei capitoli, mostrerà la crescita professionale, personale e sentimentale dei due protagonisti.


Il Mio Dannato Rivale  1

Takato è un attore consumato e sulla cresta dell’onda. Junta è alle prime armi; eppure, riesce a scalzare il primo dalla classifica di “uomo più desiderato dell’anno”. Quando si ritroveranno a lavorare insieme su un set, fra i due scoppieranno scintille… di passione!

Opera:  Il mio dannato rivale
Editore: Panini Comics
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 09/07/2020
Prezzo: 7,50 €

Totale voti:   9  2  0


riko akasaka

Preso perché ai tempi il primo capitolo l'avevo trovato inaspettatamente divertente nonostante tutto e Takato mi sta troppo simpatico, ma non è il tipo di yaoi che prediligo quindi non lo seguirò. Edizione esosa ma curata.

 08/10/2020

Clark Maiyun

Edizione molto bella. Purtroppo la serie vera e propria occupa solo metà volume, un peccato perché (ho visto l'anime) la bellezza del legame tra i protagonisti si capirà tra 1-2 volumi. verde speranza

 16/07/2020

*Alexiel*

Primo vol abbastanza ciccio ma con molte storie extra e solo 3 cap della serie (e molto piccanti). Alcune scelte non mi convincono ma è stato bello leggere in ita dakaretai. Do giallo per questo

 12/07/2020


Altri Voti




Titolo Prezzo Casa editrice
Il Mio Dannato Rivale  1 € 7.50 Panini Comics
Il Mio Dannato Rivale  2 € 7.50 Panini Comics
Il Mio Dannato Rivale  3 € 7.50 Panini Comics
Il Mio Dannato Rivale  4 € 7.50 Panini Comics
Il Mio Dannato Rivale  5 € 7.50 Panini Comics
Il Mio Dannato Rivale - Variant con Bundle  2 € 8.50 Panini Comics