Komi Can't Communicate è uno shounen manga di Tomohito Oda, portato di recente in Italia da J-Pop Manga.
La serie, iniziata nel 2015 e ancora in corso in patria, conta al momento diciotto volumi.
Qui di seguito trovate le opinioni dei redattori che hanno avuto il piacere di iniziare a seguire questa serie.
 
Komi can't communicate
 
komi1x176.jpgL'editore J-Pop Manga si conferma tra i primi in Italia per quanto riguarda le commedie romantiche, quelle più modaiole e che fanno davvero parlare di sé il popolo del web.
Ecco perché non ha destato meraviglia l'annuncio di Komi Can’t Communicate, manga scritto e disegnato da Tomohito Oda, che di questo genere è sicuramente tra i titoli più apprezzati anche fuori dei confini giapponesi.

Protagonista della storia è Shouko Komi, una ragazza così bella che l’intera scuola superiore Itan si volta al suo passaggio nonostante il suo atteggiamento che sembra essere quello di una ragazza altezzosa e con la puzza sotto naso. La verità però è che la povera Komi soffre di un serio disturbo della comunicazione, trema al solo pensare di dover rispondere a qualcuno e non riesce a farsi nessun amico anche perché per tutti, anche grazie a questo suo modo di fare, resta inarrivabile come una divinità.
Ad aiutarla ci penserà il solito studente sfigatello di turno, il buon Tadano, il cui unico scopo era quello di passare le superiori senza grossi patimenti, nascondendosi nell'anonimato. Il caso non la pensava evidentemente allo stesso modo visto che il primo giorno di scuola capita proprio vicino la bellissima Komi, con tanto di sguardi assassini dei suoi compagni di classe invidiosi. Tadano di certo non si illude di poter mai neanche poter scambiare due parole con la Dea che ha di lato eppure, anche qui per pura casualità, finisce per accorgersi delle sue ansie e da copione del bravo ragazzo finisce per aiutare la giovane a rompere il ghiaccio verso gli altri e verso se stessa.
Seguirà l'inizio dell'epica avventura di Komi alla ricerca di nuovi amici, uno più strampalato e ossessionato dell'altro mentre già si intravede una simpatia moltoi dolce tra lei e il suo primo amico imbranato.
Sicuramente sono due titoli molto diversi ma di certo chi ha letto A Silent Voice non potrà non ritrovarne qualche eco in quella che resta a tuti gli effetti, per mood e personaggi, una comedia leggera incentrata sulla sua protagonista, disegnata in vari stili, da quello carino e "puccioso" di quando rimane impaurita e esterefatta (occhi a palla e fisico esilissimo e tremante) a quello glaciale e da "dura". Tutto gira intorno alla bella Komi che i fan in tutto il mondo adorano sui vari forum e social, la storia quindi sembrerebbe essere la stessa del primo volume con l'aggiunta di sempre nuovi personaggi fuori di testa capitolo dopo capitolo. Se quindi il primo volume lo si trova spassoso questo titolo resterà fisso nella vostra casella della fumetteria, altrimenti meglio desistere, specie se non avvezzi al genere, perchè il rischio noia è dietro l'angolo.
Resta sicuramente l'impressione di avere davanto non certo un capolavoro ma una spassosa storia sulle difficoltà dell'adolescenza che può allietare e scaldare i cuori dei più grazie a una protagonista dalla dolcissima carica di simpatia e tenerezza, il tutto senza bisogno di ammiccamenti ecchi/erotici come in altri titoli simili. Questo a mio avviso è già un bel plus! Komi Can’t Communicate sarà disponibile in libreria, fumetteria e negli store online il 30 settembre con il Komi-notepad, simpatico gadget allegato alla copia. Il costo sarà di 5,90 € mentre il classico formato formato  12×16,9, brossurato con sovracoperta per 189 pagine.
Autore: Ironic74
 
komi700b.jpg
 
komi2x176.jpgFinalmente arriva qui in Italia una delle serie manga più apprezzate in tutto il mondo, divenuta molto famosa anche fuori dal Giappone soprattutto grazie al potere della condivisione via rete. Il suo successo è davvero peculiare se consideriamo inoltre che l'opera non ha ancora ricevuto un adattamento animato. Stiamo parlando ovviamente di Komi Can't Communicate, la commedia slice of life pubblicata sulla rivista Weekly Shonen Sunday di Shogakukan che vede come protagonista una bellissima ragazza, ammirata da tutti i suoi compagni di scuola, che però non riesce a relazionarsi con gli altri a causa della sua immensa timidezza. Non vedevo l'ora di poter leggere una volta per tutte questo manga del quale ne ho sempre sentito parlare benissimo, ma che, per colpa del backlog, non ero ancora riuscito a recuperare. 

Ora inizio a capire tutto il perché di questa fama. Komi Can't Communicate è davvero un manga molto bello, a metà  fra il tenero e il divertente. Ho apprezzato tanto i due protagonisti, Komi e Tadano, e il modo in cui hanno interagito durante il loro primo incontro. Komi, in primis, è stupenda, il suo design mi piace molto, ha proprio l'aria di essere quella "dea" dalla quale i suoi compagni sono attratti. Però in realtà  si scopre subito che lei non è affatto quella persona che gli altri descrivono, è solamente una ragazza normale che purtroppo non riesce a uscire dal suo guscio perché non sa comunicare bene con i suoi coetanei. La scena dove lei e Tadano iniziano a "parlare" tramite l'utilizzo della lavagna mi ha colpito nel profondo. Fa molto effetto per come è stata strutturata nel manga e soprattutto mette in risalto tutta la buona volontà di Komi nel cercare di allargare i suoi orizzonti. Superata questa parte, il manga inizia per davvero a mostrare anche il suo lato comico, che a mio parere ho trovato pienamente convincente. Le espressioni facciali di Komi sono così buffe e inaspettate che riescono a far strappare sul serio una risata al lettore, ma allo stesso tempo riescono inquadrare alla perfezione il suo stato d'animo. La maggior parte dei siparietti girerà intorno ai vari fraintendimenti fra Komi e i suoi nuovi strampalati amici, anche loro divertentissimi e fuori dal comune, come ad esempio Osana Najimi, personaggio che estremizza in tutto e per tutto quelli che sono gli stereotipi dell'amica (o amico, ancora non si è capito bene...) d'infanzia del protagonista. Le battute in generale sono semplici, simpatiche e assurde quanto basta per risultare godibili, complice anche la bravura dei loro "interpreti".

Non c'è quindi da stupirsi se Komi Can't Communicate sia diventato quel manga di successo che tutti noi sentiamo parlarne oggi. Ha tutti quegli elementi giusti per essere uno slice of life appagante, divertente e in grado di farsi apprezzare in special modo per i suoi protagonisti con cui è facile empatizzare su certi aspetti. Se siete fan del quartetto "comedy", "slice of life", "romance", "school life", Komi Can't Communicate è un manga da prendere a occhi chiusi. Infine vorrei complimentarmi con J-POP Manga per aver scommesso su questo titolo e averlo portato in Italia. Molti sostengono che manga del genere non avranno mai seguito qui da noi, ma forse adesso il vento sta cambiando... Auguro quindi a Komi e ai suoi amici tutto il meglio per questa loro nuova "avventura italiana". Se sono riusciti a conquistare i cuori dei fan presenti in tutto il mondo, riusciranno pure a stupire i lettori presenti sulla nostra penisola. Abbiate fede nella dea Komi!
Autore: tenshi5100
 
IMG_20200929_700.jpg
 
komi3x176.jpgQuando sento parlare di Komi penso sempre a quanto negli ultimi tempi sia stato divinizzato questo personaggio, ormai diventato celebre nel mondo di internet pur non vantando ancora un adattamento animato. Le aspettative erano alte e la voglia di leggerlo ancora di più: per questo motivo ci tengo prima di tutto a ringraziare J-POP Manga, dato che ancora una volta hanno fatto davvero un ottimo lavoro sia a livello di traduzione che di edizione (il cartoncino di Komi che regalano insieme al primo volume è davvero carino!).

Per quanto riguarda la serie invece per il momento non penso ci sia molto da dire: la storia deve ancora ingranare e questi primi capitoli presentano solamente i personaggi principali, che però a parer mio fanno davvero un'ottima figura. Lo stile di disegno è grazioso e lo trovo più che adatto al tipo di serie, che si presenta come uno slice of life dall'atmosfera decisamente tranquilla.

Komi è dolcissima e non vedo l'ora di seguire le sue avventure, che sebbene non siano sicuramente alla portata di tutti (a lungo andare ad alcuni potrebbero sembrare ripetitive) faranno sicuramente più che piacere agli amanti del genere!
 
Komi 1000.jpg


Komi Can't Communicate  1

Il manga che ha conquistato i lettori di due continenti, arrivando in cima alle classifiche di vendita in Giappone e USA! Shouko Komi è così bella che tutti si voltano al suo passaggio. Peccato che abbia un serio disturbo della comunicazione: ogni volta che inizia a pensare di attaccare bottone con qualcuno, finisce per ossessionarsi su come rompere il ghiaccio, come reagirà l'altro, cosa può andare storto... e si blocca. In classe, però, Komi riesce a stringere amicizia con Tadano, un tipo ordinario. A poco a poco i due si avvicinano e arrivano a scambiarsi una promessa, che porterà la ragazza dai catastrofici problemi relazionali a scoprire i bizzarri personaggi che popolano la sua scuola e a vivere cento nuove esperienze!

Opera:  Komi Can't Communicate
Editore: JPOP
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 30/09/2020
Prezzo: 5,90 €

Totale voti:   24  4  3


Juggern@ut

Preso per via che ne parlavano tutti un gran bene. Che dire bocciato! I disegni non sono un granchè, la storia fa acqua da tutte le parti e che i capitoli siano cosi brevi non aiuta. Per me non c'è proprio niente da salvare in questo manga.

 18/10/2020

shinji01

Fresco e frizzante, primo numero promosso

 15/10/2020

Arwen1990

Per quanto Komi sia pucciosa tutto il resto del cast non è di mio gradimento. Un personaggio maschile anonimo e gli altri troppo strambi. Se si aggiunge il fatto che è pure troppo parlato..non fa per me, ci ho provato!

 09/10/2020

pippo311lp

Lessi diversi capitoli tempo fa, ma poi abbandonai la serie a causa degli sviluppi lenti e i pg secondari troppo strambi. Ho comprato e riletto questo primo vol per scrupolo più che altro😄 Komi e i disegni meritano, ma non penso di continuarlo al momento

 04/10/2020

Hachiko94

Komi è davvero caruccia e la vorrei abbracciare! Un numero scorrevole e piacevole, ma è una storia molto particolare e se non ti conquista subito è dura continuarlo. Chissà se riuscirà a trovare altri 97 amici!

 03/10/2020

GIGIO

Siccome piace a tutti ma a me no, voglio essere buono e dire solo che non è il mio genere. L'ho voluto provare comunque. Pazienza.

 02/10/2020

tenshi5100

Parte davvero alla grande questa divertente serie manga. Non mancano né i momenti buffi né quelli teneri. I personaggi sono molto interessanti. Non vedo l'ora di continuare a leggerlo.

 30/09/2020

Demmi Demmi 98

Uno splendido inizio per uno slice of life molto dolce, come la timida e tenerissima protagonista! Non vedo l'ora che esca il nuovo volume :)

 30/09/2020

Ironic74

Commedia romantica con una protagonista che ispira fin da subito dolcezza e simpatia. Riuscirà la bella Komi a superare il suo disturbo della comunicazione e a farsi tanti amici?

 30/09/2020

NovaGemir

È pop bell broooooooo!1!1!1!

 30/09/2020


Altri Voti





Titolo Prezzo Casa editrice
Komi Can't Communicate  1 € 5.90 JPOP
Komi Can't Communicate  2 € 5.90 JPOP