logo AnimeClick.it

Titolo originale
Serial Experiments Lain
Titolo inglese
Serial Experiments Lain
Titolo Kanji
シリアルエクスペリメンツレイン
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Categoria
Serie TV 
Genere
Drammatico  Fantascienza  Mistero  Psicologico  Sperimentale 
Anno
1998
Stagioni
Estate (1998)
Episodi
13
Stato in patria
completato
Stato in Italia
Doppiaggio completato, Sottotitoli completato
Disponibilità
Dynit   (compralo su Amazon.it)
Valutazione cc
8,198   (#192 in anime) (125 valutazioni con 52 recensioni)  Calcolo della valutazione
Opinioni
 367  21  15 - 93,50% promosso
Immagini
18 (by Redazione)
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
35 In visione, 496 Completo, 14 Pausa, 26 Sospeso, 17 Da rivedere, 305 Da vedere - drop rate: 4,42%


Trama:
Introduzione

Penso che Lain sia uno dei titoli piu’ interessanti usciti negli ultimi anni, nonostante alcuni punti deboli che lo possono rendere per molti un titolo non molto appetibile.
Estende ed esplora l’usanza, in voga dopo Evangelion, di inserire all’interno della serie un personaggio misterioso, introverso e difficilmente decifrabile. Lain, la protagonista, e’ una ragazza quasi totalmente apatica, un pesce fuor d’acqua nella societa’ ed incapace di interagire con gli altri. Questo fintanto le viene regalato un Navi, ovvero una sorta di corrispondente del nostro computer. Qui, o meglio nel Wired (riconducibile al nostro Internet), trovera’ la sua dimensione e scoprira’ aspetti della sua personalita’ che non conosceva. Forse esistono piu’ Lain, forse il confine che divide la realta’ dal Wired non e’ cosi’ netto… di certo il tutto trae ispirazione dalla societa’ moderna e dall’influenza che i computer e Internet stanno avendo nelle relazioni sociali. Persone che on-line sembrano essere totalmente diverse che nel mondo reale, persone che abusano del mezzo fino ad alienarsi ed ad arrivare ad avere una socialita’ solo attraverso il monitor del computer.
L’anime inizia con il suicidio di una ragazza, evento tragico che sembra tuttavia lasciare quasi indifferenti i piu’, se non fosse il fatto che le compagne iniziano a ricevere mail da parte della ragazza appena scomparsa in cui afferma che il corpo ormai era solo un fardello che le non serviva piu’. Da questo punto in poi a Lain iniziano a succedere eventi insoliti e surreali, ma le servira’ un Navi per iniziare a comprendere il suo ruolo in tutto questo.

Edizione Italiana

L’edizione italiana di Lain e’ discretamente curata, offre un bel doppiaggio e un bel adattamento. Ho visto i primi episodi in VHS, mentre solo gli ultimi tre in DVD. Posso dire che se potessi tornare indietro sceglierei la versione digitale, che offre tra le altre cose extra carini. La qualita’ video mi e’ sembrata discreta, buono l’audio. Il mio impianto non mi permette valutazioni piu’ approfondite. Quindi dovrei fare i complimenti alla casa editrice, se non fosse per il fatto che l’attesa tra una VHS/DVD e l’altra e’ stata un’agonia. Ora, se dovete ancora acquistare la serie, ve la potete comprare tutta in una volta… ma un poveretto che come me inizio’ ad acquistarla in VHS 3/4 anni fa ha dovuto subire dei tempi morti decisamente eccessivi (non ricordo bene, ma penso di non esagerare se dico che tra la 2° e la 3° VHS deve essere passato almeno un anno). Sorte similare ha subito la versione DVD ^^;

Opinione by Tacchan

Lain e’ un titolo lento e a tratti un po’ troppo pesante, che poco strizza l’occhio agli spettatori occasionali e che necessita di dedizione ed attenzione per essere seguito e capito. Offre animazioni essenziali ed un tratto non certo per le masse. E’ strano, tutto in Lain e’ molto strano. Surreale, a tratti oscuro ed inquietante, ricco di vuoti riempiti da silenzi, suoni, immagini frammentarie ed a prima vista casuali. La regia e’ sapiente e ben studiata, offre un susseguirsi di sequenze in grado di spiazzare lo spettatore e fare in modo che gli vengano fornite solo risposte incomplete o difficilmente decifrabili. Quello che spinge a proseguire nella visione e’ proprio la curiosita’ e la voglia di mettere insieme i pezzi dell’intricato puzzle che l’anime propone. E cosi’, episodio dopo episodio, si viene trascinati fino all’13°. Se cercate un anime di spessore e con tematiche diverse dal solito e se non vi spaventate di fronte ad una storia caotica e visionaria, Lain e’ il titolo che fa per voi. In questo caso non potete farvi sfuggire questi 4 DVD (o VHS).

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0