È innegabile che Azha Liang sia diventato un autore amato ed apprezzato anche per il panorama editoriale italiano. 
Con il suo titolo Boy’s Love All of You ha rapito i cuori di molti lettori e lettrici, questo grazie ad una storia semplice, sincera ed egregiamente disegnata. 
Perciò immaginatevi la gioia quando Jundo, la casa editrice che ha portato le sue opere qui da noi, ha annunciato tramite un video su Instagram che l’autore sarà loro ospite tutti i giorni alla prossima edizione di Lucca Comics & Games 2023.
 
All of you copertina

Di Azha Liang si conoscono poche informazioni; quel che sappiamo è che sembra simpatico - almeno a vedere il video preparato per Jundo e pubblicato su Instagram -, e che è laureato al Beijing Institute of Fashion Technology: questa cosa si vede infatti nell’attenzione che presta nel disegnare gli outfit dei suoi personaggi. Per ultimo, sappiamo anche che è conosciuto per il suo stile di disegno dal tratto leggero e dall’uso delicato dei colori pastello.

All of you, pubblicato inizialmente in Italia sulla piattaforma digitale di Jundo e successivamente stampato in quattro volumi interamente a colori, ha la forza di partire da un argomento “frivolo” come l’esteriorità ma riuscendo a trattarla in maniera profonda, scatenando anche qualche interrogativo nel lettore. 

Notiamo, infatti, che uno dei due protagonisti di All of you, Qi Shi, ha un aspetto minaccioso, a causa di una cicatrice sul volto che gli conferisce un aspetto torvo, anche se dentro è un bonaccione; per questo motivo tutti tendono a stargli alla larga, avendone paura. Questa emarginazione ha causato grande sofferenza e solitudine nel cuore del ragazzo, che si è convinto che ormai non si possa più fare nulla per cambiare la sua condizione. Solo l’intervento di Nan Jue, suo ex compagno di classe, che si propone di essere il suo consulente d’immagine, sembra poter risolvere questo “problema” portando un po’ di serenità nella vita del ragazzo. 
 

Con questo semplice incipit inizia la storia e la convivenza di questi due ragazzi, all’apparenza tanto diversi ma in realtà uniti da una solitudine celata. 
Se la solitudine di Qi Shi è dettata da un pregiudizio esterno puramente estetico, la solitudine che vive Nan Jue è forse ancora più grave perché derivata da una relazione tossica che sfocia in violenza verbale e fisica. Tale violenza costringe Nan Jue a fuggire dal suo attuale partner e rifugiarsi in casa di Qi Shi, anche se quest’ultimo all’inizio è all’oscuro della situazione dell’ex compagno di scuola. 
Questa convivenza sfocerà nella nascita di un delicato e “velato” sentimento affettivo che porterà i due ragazzi non solo a crescere come individui, ma anche ad aprirsi tra loro e col mondo circostante
Questo percorso di “cambiamento d’immagine” in realtà porta entrambi i protagonisti a non cambiare soltanto esteriormente, ma anche ad aprirsi rivelando finalmente la loro vera essenza. L’autore ci fa comunque intendere che se ci si presenta bene si può essere un po’ più agevolati nel mondo del lavoro, purtroppo questo in effetti è un pregiudizio ancora difficile da scardinare.
 
Azha Liang ha incluso in All of you vari argomenti forti come le relazioni tossiche, il pregiudizio, il bullismo, trattandoli però in maniera alquanto sommaria. Leggendo l’opera, infatti, si percepisce come l’autore abbia scelto di non approfondire tutte queste tematiche per concentrarsi maggiormente sul rapporto tra i due protagonisti. Ciò però non è così negativo come può sembrare: la storia tra i due ragazzi e fresca e lineare e già solo affermare che certe tematiche esistono, e che vanno affrontate e cambiate, fa ben sperare per il futuro.  Questa è forse l’unica vera pecca di questo titolo.
Certamente con qualche volume in più l'opera sarebbe stata in grado di analizzare con più profondità anche questi aspetti.
 


Senza dubbio uno dei punti forti di questo autore, come detto, è l'eleganza con cui disegna le sue opere a tematica Boy’s Love, ed All of you ne è la prova tangibile. Le sue illustrazioni raffinate, estremamente sensuali e mai volgari, mixate ad un sapiente uso dei colori acquerellati, donano alle illustrazioni di Azha Liang una riconoscibilità immediata, e questo fa sì che in un panorama abbastanza saturo di titoli Boy’s Love ciò diventi già un punto a favore per lui. 

Nelle sue tavole, oltre all’eleganza, Azha Liang mette davvero tanta ironia e delicatezza
Il rapporto tra di due protagonisti di All of you, ad esempio, è farcito da innumerevoli scene ironiche, tutte sorrette dalla genuina inesperienza di Qi Shi nel vivere in coppia e nel rapportarsi con la gente. 
Queste scene in puro stile slice of life rendono la lettura di All of you godibile e del tutto appagante per il lettore, facendone un ottimo entry level per chiunque si voglia approcciare al mondo dei Boy’s Love.  
La sua scrittura così fresca e diretta fa in modo che si riesca ad empatizzare subito con i due protagonisti - in primis proprio col “cupo” Qi Shi. In più sono davvero divertenti le illustrazioni riportate alla fine di ogni capitolo dove, in stile chibi, i due protagonisti tendono a mostrarci momenti rubati della loro strana convivenza.
 
Tramite la sua opera, Azha Liang cerca di raccontarci una storia dolce e dal sapore moderno, caratterizzata sì da tanta ironia ma anche dalle difficoltà ed incertezze da risolvere, proprio come la vita vera, risultando per questo motivo veritiera. 
La critica che l’autore alza sul cinismo e il pregiudizio delle società odierne è chiara e forte, riuscendo a far riflettere e pensare il lettore ma restando comunque un’opera leggera e godibile per chiunque.

Jundo ci propone All of you in quattro bellissimi volumi da 144 pagine al prezzo di 9.99 euro l’uno, brossurati ed interamente a colori, che possono essere racchiusi anche in un bellissimo box cartonato presentato durante il Comicon di Napoli 2023. Proprio in quest'ultima fiera, così come al Romics 2023, è stata inoltre resa disponibile una variant del primo volume.
La casa editrice ha da poco annunciato la pubblicazione in cartaceo del nuovo titolo dell’autore: si tratta di Checkmate! Capture My Heart, il cui primo volume sarà presentato al Lucca Comics & Games 2023. 

All of you esprime con la sua semplicità un concetto tanto semplice quando complesso: Dobbiamo essere noi stessi o essere quello che la società indirettamente ci impone di essere? Lo fa con una tale genuinità e delicatezza, senza cadere troppo nel dramma eccessivo, che riesce a far riflettere senza risultare stucchevole. 
Perciò non mi resta che suggerirvi di recuperare questo titolo perché, pagina dopo pagina, non potrete restare indifferenti al fascino e alle vicende di questi due teneri ragazzi.


All of You  1

Qi Shi non si sente per nulla a suo agio da quando ha fatto ingresso nel nuovo ambiente di lavoro. Non riesce a tessere rapporti con i suoi colleghi coetaei per via del suo aspetto, che a quanto pare incute timore e non poco. Un giorno però, durante l’annuale riunione degli ex compagni di classe, si imbatte nell’affascinante Nan Jue: oggi consulente d’immagine, la cui carriera è da un po’ in rampa di lancio! L’incontro è un’ottima occasione per Qi Shi con lo scopo di cancellare la sua aura minacciosa, decide dunque di ospitare Nan Jue a casa sua. Ma i loro sentimenti prenderanno il sopravvento e molto presto.

Opera:  All of you
Editore: Jundo
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 09/11/2022
Prezzo: 9,99 €


Totale voti:   8  0  0


Claudesan

Edizione molto bella e curata. Le tavole a colori impreziosiscono l'opera. Storia pucciosa e cuoriciosa. Si legge volentieri.

 21/12/2022

CloveRed

Disegni molto belli con una colorazione davvero evocativa. Una storia dalle premesse interessanti, ma con forse troppi cliché, ma con un protagonista semplice e sincero che riesce a far breccia nella mente del lettore. Bella l’edizione totalmente a colori

 21/11/2022


Altri Voti



Titolo Prezzo Casa editrice
All of You  1 € 9.99 Jundo
All of You  2 € 9.99 Jundo
All of You  3 € 9.99 Jundo
All of You  4 € 9.99 Jundo
All of You - Cofanetto vuoto € 4.99 Jundo
All of You Variant Fiere  1 € 9.99 Jundo
All of You Variant Jundo One  1 € 9.99 Jundo