Tokyo After Hours (After Hours) è uno shojo-ai in tre volumi, scritto e disegnato da Yuhta Nishio, edito in Giappone da Shogakukan e arrivato in Italia grazie a J-Pop Manga, che ha raccolto i volumi in un pratico e comodo cofanetto.

Emi Asahina viene invitata da un’amica a una serata in un locale notturno; non riuscendo però a trovarla, e non essendo amante di certi luoghi, si sente come un pesce fuor d'acqua. Però, lì farà presto la conoscenza di Kei, una ragazza tosta e sicura di sé che invece pare essere nel suo habitat naturale. Emi rimane subito folgorata da questa misteriosa ragazza, tanto da seguirla fuori dal locale e finire nel suo appartamento, dove scoprirà la sua passione per i dischi, la musica e il suo lavoro da DJ. Dopo qualche chiacchiera, Emi non torna a casa sua, ma decide di rimanere a dormire con Kei, dando così vita a una nuova e particolare amicizia.
 
Tokyo After Hours

“Light and music. Come una storia che mi accompagnerà dal calare delle tenebre fino all’alba di un nuovo giorno”

Quasi profetiche sono le parole di Emi: After Hours non racconta solo l’incontro tra due ragazze, ma innanzitutto del percorso che dovrà fare la protagonista nel cercare la forza di chiudere con il proprio passato, la capacità di spezzare un legame con un mondo che non è più il suo e trovare un luogo che possa definire “casa”.
Kei prende così sotto la sua ala Emi, proponendole di diventare la sua VJ. Ma cosa fa esattamente un VJ? “E’ quello che sceglie in tempo reale i video che si adattano alla musica”, un lavoro che sembra semplice, ma che in realtà prevede una certa conoscenza e sintonia con il DJ stesso.
Fin da subito si può notare uno strano attaccamento di Emi verso la nuova amica: si stabilisce a casa sua, inizia a seguirla nel suo lavoro, fa la conoscenza del suo gruppo di amici e colleghi. Inizialmente la ragazza non sembra avere una "casa" o un passato a cui far ritorno, ma con il passare del tempo scopriremo un segreto che ha celato a Kei e che metterà in dubbio la loro nuova relazione.
La storia segue quindi un percorso ben preciso, ovvero quello di Emi nello scacciare le ombre del proprio passato e trovare una nuova vita, una nuova luce assieme a Kei nel mondo underground di Tokyo.
 
“Because we are your friends, you’ll never be alone again”
 
Tokyo After Hours
 
Un problema riscontrabile nella lettura di Tokyo After Hours è il poco approfondimento dei sentimenti delle ragazze. Se da una parte il mondo dei locali notturni viene rappresentato al meglio e con parecchi dettagli, dall'altra non si può dire lo stesso del rapporto che si viene a creare tra le due protagoniste.
Veniamo sì a conoscenza del passato e dei problemi di Emi, ma di Kei sappiamo poco e nulla. Si è toccata appena la superficie del personaggio e sarebbe stato preferibile avere più informazioni sulle sue relazioni amorose passate.
Se in altre opere dello stesso genere ci si sofferma molto di più sui complessi dell'innamorarsi di qualcuno dello stesso sesso, qui alcune situazioni vengono messe in secondo piano, dando molto più spazio all'ambientazione musicale.
Punto a favore è invece l'utilizzo che l'autore fa di alcune tracce realmente esistenti, come We Are Your Friends dei Justice o Music Sounds Better With degli Stardust, da tenere come sottofondo durante la lettura di alcuni capitoli per addentrarsi maggiormente nello spirito dell'evento musicale.

Il tratto di Nishio è spesso semplice e a volte “sporco”: fa un uso sapiente dei retini, dei neri, di luci e ombre dando alle tavole la giusta profondità, come si può osservare da alcune inquadrature che l’autore ci dona di una Tokyo notturna, dei suoi palazzi e delle sue strade, scorci che chiunque sia stato in Giappone riconoscerà come familiari. Non solo, ma l’oscurità di alcune scene permette al lettore di immedesimarsi con ciò che sta vivendo il personaggio, comprendendo meglio i suoi sentimenti.

Per quanto riguarda l’edizione fisica proposta da J-Pop sul nostro mercato, il formato del manga è 12x16,9 cm brossurato con sovraccoperta con elementi a rilievo; ogni volume presenta una manciata di pagine a colori, e al contrario di come si usa solitamente, queste non sono poste all'inizio del tankobon ma in mezzo al volume. Inoltre, se i primi due volumetti hanno un numero di pagine molto simile, non si può dire lo stesso del terzo che si presenta decisamente più spesso; da evidenziare in tal senso la scelta dell'editore che non ha aumentato il prezzo (6,90€ cad.) nonostante il maggior numero di pagine.
 
Tokyo After Hours
 
Chi non fosse un assiduo frequentatore di discoteche come me, forse non ha idea di quanto lavoro ci sia dietro alla preparazione di un evento come una semplice serata in un night club piuttosto che un rave. Tokyo After Hours ci catapulta in un mondo nascosto dai raggi del sole, dove a farla da padrona è l’oscurità e la musica assordante.
Una storia piacevole che consiglio a chiunque sia interessato ai locali notturni, alla musica e tutto ciò che ruota attorno al mondo dell'organizzazione di eventi e rave, a chi vuole sfiorare un nuovo genere come quello dello shojo-ai, o in generale dell'amore tra ragazze.
Un racconto di crescita e accettazione di se stessi, in cui le protagoniste cercheranno di trovare il loro posto nel mondo e stringere tra le mani il loro futuro.
“After Hours… l’intervallo tra la fine della festa e il ritorno alla vita quotidiana”.


Tokyo After Hours  1

Nel mondo stroboscopico dei club underground di Tokyo avviene un fatidico incontro tra due ragazze che sfocia in un indimenticabile e romantico tour nella movida dell'affanscinante megalopoli nipponica. Una delicata miniserie a tema yuri dalle atmosfere mature e affascinanti, tra amore, romanticismo e musica.

Opera:  Tokyo After Hours
Editore: JPOP
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 19/08/2020
Prezzo: 6,90 €

Totale voti:   6  1  0


Utente131563

Utente131563

Mi è piaciuto molto! Consiglio 👍

 16/09/2020

Shikii

Emi e Kei si incontrano causalmente ma il loro rapporto è destinato a evolversi visto che lavoreranno insieme. Curiosa di sapere come prosegue.

 01/08/2020

Hachiko94

Un incontro davvero casuale quello tra Emi e Kei, ma che porta entrambe le ragazze ad avvicinarsi in ambito lavorativo. Curiosa di vedere come si evolverà anche il loro rapporto.

 31/07/2020


Altri Voti




Titolo Prezzo Casa editrice
Tokyo After Hours  1 € 6.90 JPOP
Tokyo After Hours  2 € 6.90 JPOP
Tokyo After Hours  3 € 6.90 JPOP
Tokyo After Hours Box € 20.70 JPOP