Dopo i volumi unici Void Liquor & Cigarettes editi da J-POP, arriva l'ultima serie di Ranmaru ZariyaBirds of Shangri-La.
 
Bisognoso di soldi, Apollo si rifugia su un’isola, dove trova lavoro presso un esclusivo bordello maschile chiamato Shangri-La. Il suo lavoro è prendersi cura dei gigolò e prepararli all’incontro coi clienti. Qui conosce Phi, un ragazzo che si affeziona rapidamente a lui. Ma proprio quando le cose paiono andare per il meglio, Phi rivela ad Apollo un fatto scioccante riguardante il proprio passato!
 
Birds of Shangri-La

Si può tranquillamente affermare che la prima pagina del manga dia già un'idea dell'atmosfera che permea la serie; dimentichiamo androidi e amici d'infanzia per addentrarci nel paradiso del piacere sessuale, lo Shangri-la appunto, un bordello su un'isola tropicale dove dei bellissimi fanciulli si beano dei piaceri della vita vendendo il proprio corpo ai membri esclusivi del club. Anche se si tratta a tutti gli effetti di un bordello, "gli uccellini" godono del massimo rispetto e il loro benessere viene prima di ogni cosa. 
A contribuire a questo benessere ci sono i "preparatori", altrettanti aitanti ragazzi che preparano gli uccellini prima e dopo un rapporto sessuale, o che in ogni caso hanno il compito di coccolarli ed esaudire i loro desideri. Anche in questo paradiso vigono però 3 semplici regole nel rapporto tra uccellini e preparatori:
1) assolutamente vietato innamorarsi;
2) vietato portare gli uccellini all'orgasmo;
3) nessuna penetrazione.

Regole che ovviamente verranno infrante dai due protagonisti, Phi e Apollo, o almeno è abbastanza prevedibile che avvenga prima o poi. 
Phi è stato il primo ad arrivare allo Shangri-la e da subito colpisce per la sua bellezza e per il suo approccio libertino e tentatore; la sua apparente frivolezza e sfacciataggine nascondono abusi subiti da giovane di cui abbiamo un piccolo ma forte assaggio.
Apollo è l'ultimo arrivato in qualità di preparatore ed è etero, cosa che intriga molto alcuni ragazzi dello Shangri-la che lo vedono come una conquista difficile. Anche lui nasconde profonde ferite del passato (il tradimento della moglie che lo ha portato a quasi uccidere l'amante) e che sono il motivo della sua assunzione.
Due personaggi diametralmente opposti per indole e approccio alle relazioni: da un lato un prostituto che può dormire con chiunque, dall'altro un uomo che crede nella monogamia e nell'amare per sempre una sola persona.
Nonostante nel genere BL sia abbastanza comune la presenza nella coppia del seme al principio eterosessuale, in questo primo volume sembra un pochino forzata la capacità di Apollo di raggiungere così facilmente il piacere grazie ad una fellatio di Phi. Ad ogni modo, ciò che colpisce del loro rapporto sono le loro lunghe chiacchierate che tradiscono una forte voglia di conoscere l'altro in modo profondo, e siamo ancora lontani dalla nascita di un qualsiasi sentimento romantico. Proprio durante questi loro incontri veniamo a conoscenza, pian piano, del loro passato e delle loro colpe.
 


Ranmaru Zariya è ormai famosa per le esplicite scene di sesso, che in questo titolo si fanno più seducenti e lascive che mai. La censura è quasi assente, tranne per qualche tavola dove le parti intime sono proprio assenti perché non disegnate; il lettore così può godere appieno di tutte le numerose scene presenti, che vanno dai preliminari ad un rapporto a quattro.
I personaggi hanno il tratto caratteristico della mangaka, che in quest'opera si concentra particolarmente sui dettagli delle mani, simbolo che sembra essere fondamentale già dall'inizio.
 
"Invece per quanto ne so... inaspettatamente le mani sono pessime bugiarde. Riflettono la personalità e persino il passato di una persona."

L'edizione J-POP si attesta sulla scia di altri titoli della collana BL: formato 12x16.9, al costo di 6,90 €. Per ovviare alla particolare sensualità senza veli della cover originale, la fascetta protettiva presenta la stessa immagine ma con un focus sul volto di Phi, così quando la sfilate vi ritrovate con la sorpresa.
 
Shangri-la è una delle due serie in corso della Zariya e sarà per i fan dell'autrice un must have. Date le caratteristiche dell'opera non si consiglia per chi si approccia per la prima volta all'autrice, e nel catalogo dell'editore ci sono i titoli citati all'inizio che fungono perfettamente da apripista. L'opera ha tutti i presupposti per attirare l'attenzione e l'interesse del lettore e, essendo ancora in corso, ci si può aspettare un efficace approfondimento della trama e dei personaggi.

Birds of Shangri-La  1

Apollo, eterosessuale fresco di divorzio, ha proprio bisogno di cambiare vita. Risponde così all’annuncio per un nuovo lavoro che in questo momento sembra perfetto per lui: nella casa di appuntamenti Shangri La, dovrà accendere il desiderio nelle prostitute prima che possano dedicarsi a soddisfare i loro clienti. Tuttavia gli è sfuggito un particolare: a Shangri La, le prostitute... sono uomini! Riuscirà Apollo ad abituarsi al suo nuovo lavoro e a resistere alle avance di Fee, il suo affascinante tutor?

Opera:  Birds of Shangri-La
Editore: JPOP
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 09/06/2021
Prezzo: 6,90 €

Totale voti:   11  2  0


Hachiko94

Nulla da dire sui disegni della Zariya che si dimostrano essere sempre incredibili, ma la storia di Apollo etero che va a lavorare in un bordello non mi ha fatto impazzire particolarmente. L'ambientazione però è davvero paradisiaca.

 05/07/2021

*Alexiel*

Il primo vol parte s bombissima. La zariya ha tutte le scuse del mondo per inserire scene indecenti 😂 Apollo promosso a pieni voti, vieni che ti sposo io va. Le regole esistono per essere infrante e questi due stanno sulla buona strada, buonissima direi

 19/06/2021

Claudesan

La sensualità di Phi e Apollo turbano parecchio. Inoltre non sono da meno gli sfondi e le vedute che si possono ammirare dell'isola paradisiaca e rendono Shangri-la un luogo ricco di eros.

 19/06/2021

Arashi84

Apollo è bellissimo e questo Shangri-la mi sembra un paradiso da qualunque lato lo si guardi. La moglie è stata proprio scema a farsi scappare quel pezzo di uomo. Ora spero solo che Phi curi alla svelta il cuore spezzato di Apollo. Faccio il tifo per lui!

 13/06/2021

CloveRed

Già la trama è alquanto bizzarra, Apollo, il protagonista, stranamente etero (ma dai), inizia a lavorare come fluffer su di un’isola che ospita una casa del piacere per uomini facoltosi. Il tutto risulta troppo viscido, il risvolto thriller superfluo.

 10/06/2021

LaMelina

Poteva anche non avere la sottotrama thriller, ma Phi e Apollo (il suo nome mi farà ridere a vita!) sono così belli che bastavano da soli per convincermi a continuare la lettura. Lo Shangri-La è un vero paradiso, per una fujoshi come me! *Q*

 10/06/2021

2247

Uno stallone dal cuore spezzato si rifugia in una voliera piena di uccellini esotici. Quello con gli artigli affilati è il più pericoloso, ma anche il più fragile. Non è scontato chi sia la preda e chi il predatore.

 08/06/2021


Altri Voti



Titolo Prezzo Casa editrice
Birds of Shangri-La  1 € 6.90 JPOP
Birds of Shangri-La  2 € 6.90 JPOP