Dopo le impressioni di settimana scorsa dedicate al primo volume di Mushoku Tensei, anche oggi continuiamo ad esplorare le novità fantasy che in questi mesi stanno arrivando in Italia tramite Planet Manga. Pure questa volta abbiamo a che fare con un manga tratto da light novel che ha goduto di una recente notorietà grazie alla trasposizione animata. Parliamo de I viaggi della strega - The Journey of Elaina, del quale ne avrete sicuramente sentito parlare qui sul sito negli scorsi mesi, visto che l’anime è stato uno dei più discussi durante la passata stagione autunnale. La sua versione manga si ispira direttamente alle storie originali scritte da Jougi Shiraishi nelle sue light novel ed è disegnato da Itsuki Nanao, mangaka che ha collaborato anche all’adattamento de I diari della speziale, altro manga di recente uscita in Italia che noi di AnimeClick abbiamo commentato.
 
I viaggi della strega - The Journey of Elaina

Non ci dilungheremo in questa sede per quanto riguarda l’analisi della trama, dei personaggi e delle tematiche che ruotano attorno alla strega viaggiatrice Elaina, soprattutto perché ne abbiamo già trattato approfonditamente nella recensione della serie anime (sempre scritta dal sottoscritto), piuttosto parleremo prettamente di questo adattamento manga e di quali sono sia i suoi punti di forza che di debolezza. Piccola premessa prima di iniziare: chi vi scrive adesso è un grande fan di The Journey of Elaina (e della stessa Elaina), nonché lettore della light novel, perciò aspettatevi molti confronti fra le tre versioni dell’opera e varie riflessioni sul manga in particolare.

Il primo volumetto di questo manga racconta ben quattro storie presenti nel primo volume della light novel di The Journey of Elaina. Si parte con Il paese della magia, il primo capitolo della serie nel quale ci viene presentata Elaina e ci viene raccontato del suo incontro con l’apprendista strega Saya, che diventerà in seguito un personaggio ricorrente nella storia. Già da questo primo capitolo si capisce che quello che abbiamo davanti è un buon fedele adattamento della light novel originale. Riviviamo per filo e per segno l’incipit dell’opera, però questa volta tramite i disegni di Nanao, i quali appaiono subito carinissimi e rendono, di conseguenza, giustizia alle due protagoniste. Il suo tratto marcato si discosta un po' leggermente da quello più delicato dell’illustratore della light novel Azure, ma ricalca comunque in maniera ottima l’essenza dello stile originale. In breve, Elaina è rimasta carina pure nel manga ed è questo l’importante. Il paese della magia risulta un racconto godibilissimo anche nel manga ed è perciò possibile riviverne le stesse emozioni.
 
I viaggi della strega - The Journey of Elaina

Il secondo capitolo si sofferma su Il paese dei fiori, una delle prime storie dalle sfumature dark fra quelle di Shiraishi. Qui c’è da dire che il manga ha fatto un ottimo lavoro a trasporre la tragica fine della fioraia Artemisia, con Nanao che ha saputo gestire con scioltezza il repentino cambio di registro. Lo stesso racconto era stato riproposto nell’anime, però con pesanti tagli e cambiamenti che hanno lo hanno notevolmente snaturato, perciò chi finora ha visto solo la serie televisiva avrà modo di rivalutarlo. Il capitolo successivo, intitolato Raccolta fondi, è invece l’unico fra quelli di questo volume a non essere adattato nell’anime. Si tratta di una storia molto divertente che mette in risalto il lato più avido di Elaina, qui costretta a truffare la gente pur di sopravvivere in un paese dove l’inflazione monetaria dilaga. Anche questo è stato bello rileggerlo in versione manga. Per finire abbiamo L’apprendista strega Elaina, la storia delle origini della Strega della Cenere e del suo rapporto con l’insegnante Fran. Stesso discorso di prima: anche questa parte è stata adattata fedelmente nel manga e realizzata più che bene, il che era d’obbligo visto il peso che rispetto a tutte le altre. Fra i contenuti extra abbiamo un siparietto scritto dallo stesso Shiraishi e riguardante Elaina e Fran, mentre la sovraccoperta nasconde delle strisce incentrate su una brevissima storia anch’essa presente nel primo volume della light novel.

Alla luce di tutto ciò, si può dire senza remore che il primo volume di questo adattamento manga riesce a fare ottimamente il suo lavoro rispettando tutti i paletti della serie madre. Dunque, vale la pena recuperarselo? Questa è purtroppo una domanda assai scomoda, per vari motivi. Per quanto sia un valido adattamento, questo manga difficilmente si può sostituire all’originale. I volumi usciti in Giappone finora sono infatti solo tre, un numero esiguo che copre solo una piccola parte di questa enorme antologia di storie: di sicuro non è il punto di partenza più ideale dal quale iniziare. Inoltre, i lettori della light novel non ne trarranno nessun valore aggiunto da questa lettura, a parte la soddisfazione di rivivere in veste diversa le avventure in giro per il mondo di Elaina. I cosiddetti anime-only, soprattutto quelli che hanno gradito la serie, possono invece vedere questo adattamento manga come un modo per recuperare quelle parti che nella serie animata sono state o tagliate o saltate del tutto. Sono esenti da ogni discorso ovviamente i fan incalliti che si sentono obbligati a comprare ogni singolo volumetto, manga o light novel, che viene pubblicato (il sottoscritto fa mea culpa): d’altro conto, questo manga rimane l’unica versione di The Journey of Elaina ad essere finora tradotta ufficialmente in italiano. Il prezzo di 7,50 euro è sicuramente proibitivo per tanti lettori indecisi, anche se la buona qualità dell’edizione giustifica in parte la spesa.
 
I viaggi della strega - The Journey of Elaina

The Journey of Elaina è una serie dal fascino peculiare e che sa essere assai interessante nel suo modo di esprimersi, perciò la si può tutto sommato consigliare a chi ama le storie fantasy, i viaggi verso posti lontani e le streghette carine. Nel suo piccolo, il manga può fare da ponte a tutti coloro che vogliono cimentarsi nella lettura della light novel (che però ricordiamo non essere disponibile in Italia) e a tutti quelli che vogliono ottenere qualcosa in più non limitandosi alla sola visione dell’anime.


I viaggi della strega - The Journey of Elaina  1

Com'è il mondo visto attraverso gli occhi di una strega? Avventurosi, inquietanti e incantevoli, i viaggi di Elaina vi accompagneranno a scoprire i misteri del mondo e gli splendori, le miserie del cuore umano. Arriva il manga ispirato a una celebre serie di light novel, trasposto anche in un anime di grande successo.

Opera:  I viaggi della strega - The Journey of Elaina
Editore: Panini Comics
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 17/06/2021
Prezzo: 7,50 €

Totale voti:   16  2  1


Tiger-lily83

A parte i disegni ben fatti sembra un manga come tanti altri del genere… lo proseguirò ma una pecca è il prezzo… al momento non vale la spesa

 29/07/2021

rubber761

emozionante, coinvolgente

 29/07/2021

tenshi5100

Elaina è troppo carina pure nel manga.

 29/07/2021

joke95

Elaina è una giovane strega dai capelli color cenere e in questo primo volumetto la vedremo nel suo viaggio in vari diversi villaggi ognuno con le sue storie diverse, molto bello specialmente perché è assai diverso dall'anime!

 05/07/2021

shinji01

Belli i disegni ma per il resto noiosamente noioso. Non è il mio genere

 26/06/2021

BloodyRed

Non ero molto convinto dell'acquisto dato che volevo le novel però già il fatto che ci siano scene e dettagli in più rispetto all'anime mi dice bene, credo lo proseguirò...

 19/06/2021

ArtiAndrea

Primo volume positivo, all’inizio mi sono un po’ spaesato perché non è partito come l’anime.

 29/07/2021


Altri Voti




Titolo Prezzo Casa editrice
I viaggi della strega - The Journey of Elaina  1 € 7.50 Panini Comics
I viaggi della strega - The Journey of Elaina  2 € 7.50 Panini Comics