Già dal titolo, questo manga aveva attirato la mia attenzione: poiché nella vita reale sono farmacista, e in più nel mio dialetto, cioè quello ligure, farmacista si dice "o spessiâ", capirete che I diari della speziale scritto da Natsu Hyuuga e Ikki Nanao e disegnato da Nekokurage, edito qui in Italia da J-Pop, doveva essere mio. In effetti la prima impressione è stata positiva e non solo per motivi professionali, anche se non nego una forte empatia con la protagonista e un certo orgoglio nel veder ritratto il mio lavoro.
 
 
Ambientato in Cina, quest'opera ci presenta Maomao, una giovane farmacista del quartiere a luci rosse della capitale, che viene venduta suo malgrado come serva alla corte imperiale. Qui cerca di passare inosservata, nascondendo a tutti le sue conoscenze, così come il saper leggere, sognando di tornare libera e riabbracciare suo padre. Tuttavia di fronte a un male che affligge i figli dell’Imperatore, Maomao sente di dover farsi avanti e, grazie alle sue conoscenze delle spezie, riesce a prevenire la morte della principessa ancora in fasce. La ragazza attira così le attenzioni del bell'eunuco Renshi, che ha in mente per lei dei piani ben precisi: è tempo che l’ex erborista torni a preparare pozioni in pianta stabile!
 

Kusuriya no hitorigoto (questo il titolo originale) è tratto da una serie di light novel scritta da Natsu Hyūga e illustrata da Tōko Shino. La sua pubblicazione è iniziata a partire dal 2017 sulla rivista Monthly Big Gangan della Square Enix ed esiste anche una versione alternativa del manga "Kusuriya no Hitorigoto - Maomao no Koukyuu Nazotoki Techou" che è invece stata pubblicata sulla rivista Monthly Sunday Gene-X della Shōgakukan ,sempre a partire dal 2017. Sia la light novel che il manga hanno riscosso un notevole successo in patria: la prima si è aggiudicata il sesto e il quinto posto fra le più vendute rispettivamente nel 2019 e nel 2020 e il secondo si è classificato al primo posto agli Tsugi ni Kuru Manga Awards del 2019, al quinto posto nella classifica dei manga più consigliati per il 2020 dai librai e a seguito del sondaggio tenutosi durante l'AnimeJapan del 2019, il manga è risultato al nono posto tra le opere di cui i fan vorrebbero un adattamento animato.
 

Leggendo il primo volume si capisce il motivo di tanto successo: il racconto scorre via veloce alternando divertimento, un pizzico di mistero e una investigatrice che non crede alle maledizioni, ma che attraverso un'analisi attenta dei fatti riesce a capire cosa si nasconde dietro alle dicerie che viaggiano veloci di bocca in bocca fra le donne di corte. Maomao risulta così un incrocio fra Sherlock Holmes e Dr.House, ma più simpatica e più alla mano. Non si fa abbagliare dai fasti del palazzo imperiale e si concentra solo sulla sua passione: le erbe medicinali e gli esperimenti scientifici che esegue direttamente su se stessa.
 
 
"La lungimirante diciassettenne Maomao con la sua naturale curiosità e la sua sete di conoscenza nonché con quel suo senso di giustizia seppur accennato non sapeva ancora quali sorprese la vita avesse in serbo per lei."

Questa descrizione la dice lunga sulla protagonista: nonostante la sua ferma decisione di non farsi assolutamente notare, nascondendo le sue doti e la sua istruzione, con l'intento di saldare al più presto il suo debito e poter tornare a casa dal padre, non riesce a tacere quando vede delle vite in pericolo che si potrebbero facilmente salvare con la giusta diagnosi. Fedele alla deontologia della sua professione, non si tira indietro quando capisce che da lei dipende la salute delle dame di corte, pur sapendo che ciò le rivoluzionerà la vita e la porterà a "scontrarsi" con Renshi, eunuco al servizio dell'imperatore.
 

I siparietti fra i due sono ben congegnati: la vanità e il potere di Renshi si scontrano con i modi semplici e l'arguzia di Maomao che non si fa intimidire dal nobile. I due si studiano a vicenda, per capire quanto potranno sfruttarsi l'un l'altro e rendere così il loro soggiorno nel palazzo imperiale il più proficuo possibile. A fare da sfondo alle loro schermaglie troviamo la corte interna, un'oasi di donne che hanno il dovere di dare un figlio al sovrano. Nessun uomo può accedervi, ad eccezione di sua altezza, dei membri della famiglia imperiale e degli eunuchi, coloro che hanno perduto il prezioso attributo che li rendeva uomini.
 

Ci troviamo così a vagare fra le sale del palazzo e attraverso Maomao possiamo anche noi percepire il profumo soffocante dei cosmetici e ammirare abiti stupendi indossati da donne affascinanti tanto quanto i loro falsi sorrisi. Ed è grazie alla bravura di Nekokurage che si resta incantati davanti a tavole davvero curate fin nei minimi dettagli, ma mai pesanti, anzi. Il tratto è pulito, leggero, di ampio respiro. I personaggi sono ben caratterizzati, facilmente riconoscibili e molto sensuali. I retini creano un bel gioco di luci e ombre dando profondità alle tavole.
 
 
Un primo volume quindi molto convincente, per una lettura leggera ma non banale. Pur trattando temi non nuovi come le schermaglie fra i protagonisti, lo fa in modo fresco, usando un'ambientazione diversa dal solito. Molto buona l'edizione di J-Pop: 192 pagine in formato 12x16.9, al costo di 6,50 euro, dotata di sovraccopertina, ha all'inizio tre pagine colorate e plastificate. In più, esclusivamente con la prima tiratura, è stato allegato in omaggio il taccuino della speziale, un piccolo libriccino con una quindicina di pagine bianche dove prendere appunti. Mi raccomando, togliete la sovraccopertina: sotto troverete vignette extra in formato 4koma.


I diari della speziale  1

Maomao, una giovane farmacista del quartiere a luci rosse della capitale, viene venduta suo malgrado come sguattera alla corte imperiale. Anche se desidera ardentemente tornare libera, si ritrova a non disdegnare la vita tutto sommato comoda che è riuscita a ritagliarsi a palazzo, dove, senza farsi notare, riesce a proseguire i suoi studi di fitoterapia e sulla preparazione dei veleni. Di fronte a un male che affligge i figli dell’imperatore, Maomao sente tuttavia di farsi avanti e, sfruttando le sue conoscenze, riesce a salvare loro la vita. La ragazza attira così le attenzioni del bel eunuco Jinshi, che ha in mente per lei dei piani ben precisi: è tempo che l’ex erborista torni a preparare pozioni in, ehm, pianta stabile!

Opera:  I diari della speziale
Editore: JPOP
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 21/07/2021
Prezzo: 6,50 €

Totale voti:   56  3  1


BakemonoG

Molto carino e interessante, anche se per ora non capisco il genere. Seguirò!

 01/09/2021

TheDarkLord

Una storia molto interessante ambientata nella Cina imperiale. La protagonista, Maomao è davvero caratterizzata bene e i disegni sono ben realizzato. Una storia piacevole e diversa dal solito.

 31/08/2021

Kerma Frog

Kerma Frog

Personaggi accattivanti anche se la cornice storica e lo pseudofemminismo convincono poco...Renshi,il notabile eunuco, piuttosto prevedibile.

 01/08/2021

shinji01

Dei bei disegni purtroppo non accompagnati da una altrettanto bella storia che si rivela noiosa e dei personaggi che mancano di mordente, a parte la protagonista. Un primo numero che non mi ha convinto e che non mi invoglia a continuare la lettura

 31/07/2021

Zero___Zone

Una lettura piacevole e scorrevole, originale l’ambientazione, azzeccato lo stile del disegno e la protagonista Maomao è ben caratterizzata fin da subito (già adoro le punzecchiature tra lei e Renshi XD); curioso di vedere come si svilupperà.

 28/07/2021

Rory-84

Iper scettico alla sola lettura del capitolo omaggio, ho comunque preso il primo numero e non mi sono pentito per nulla. Bellissimo! Densamente scorrevole e molto introspettivo. Questo volume getta le basi per qualcosa di epico...

 27/07/2021

Felpato12

Primo volume de I diari della Speziale, che ho trovato molto interessante. Una storia diversa dal solito, ma non per questo meno intrigante e dei disegni di grande fattura. Non vedo l'ora che esca il secondo volume.

 26/07/2021

Ninfea

Finalmente letto il primo numero e non potevo iniziare meglio!!! Bella trama, bei personaggi, ottimi disegni, Maomao è arguta e intelligente, indifferente alle seduzioni della corte e l'eunuco ha un fascino tutto da scoprire. Promosso a pieni voti.

 26/07/2021

Arwen1990

Lettura che rispecchia le mia aspettative, disegni belli e dettagliati, espressioni loquaci. Mi piace un sacco il carattere della protagonista, ma il mio occhi ha puntato da altra parte XD. Carino il taccuino in omaggio e apprezzo le pagine a colori!!

 25/07/2021

GialluGamer97

Mi è piaciuto molto come primo numero. Abbastanza intrigante. Poi il roster dei personaggi non è niente male. Una lettura leggere con degli spicchi di comicità e degli ottimi disegni.

 25/07/2021

Hachi194

Lettura molto gradevole, disegni davvero belli, ambientazione inusuale. Un primo numero davvero interessante

 24/07/2021

Aminako

Ho letto il primo volume e al momento si mantiene su un livello descrittivo, di presentazione. Lo tengo d'occhio prendendomi del tempo per decidere se seguirò la serializzazione.

 24/07/2021

Slump89

Primo volume promettente, sia per storia da subito ben definita che per disegni molto puliti. Carino il taccuino che ovviamente non userò mai XD Mi è piaciuta molto l'idea di una ministoria sulla copertina del volume (sotto la sovracoperta).

 22/07/2021

AdhArA(°o°)

Primo volume davvero bello, molto introduttivo ma la storia è intrigante e ho adorato Maomao! Edizione Jpop molto curata (come sempre). Consigliato

 21/07/2021

halienato

seguo questa serie dai primi capitoli, finalmente è giunta in italia edita da jpop, per me è stato un "instabuy" sono volato in fumetteria. già ho riletto il volume, spettacolo! e la storia non farà che migliorare e intricarsi, consigliatissimo

 20/07/2021


Altri Voti




Titolo Prezzo Casa editrice
I diari della speziale  1 € 6.50 JPOP
I diari della speziale  2 € 6.50 JPOP
I diari della speziale  3 € 6.50 JPOP