logo AnimeClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
Kotaibushi

Episodi visti: 12/12+1 --- Voto 4,5
È un anime che ho trovato piuttosto piatto e debole, un'opera davvero noiosa che non ha saputo per nulla divertirmi.

Ed è stato proprio questo il mio problema principale con la serie, non mi ha fatto per nulla ridere, proprio zero, la "storia" in sé è davvero banale e rasenta la stupidità, e quei pochi elementi che in teoria potevano essere vagamente interessanti non vengono minimamente considerati. Il tutto ruota quasi esclusivamente attorno all'ossessione della ragazza per le bambine (lo so che detto così non suona il massimo), ma in fin dei conti non ci andiamo neanche troppo lontano, di fatto vengono proposte solo continue scenette, "demenziali" a mio parere, che ben presto risulteranno più che ridondanti, portando ancora più noia e pesantezza all'opera.
Sul fronte personaggi, anche qui non ci ho trovato nulla di positivo, ovviamente sono tutti i soliti super-stereotipati, con zero caratterizzazione e una personalità che tocca l'anonimato, insomma le solite sagome che di certo non arricchiscono neanche lontanamente l'anime.

È un anime a mio parere ampiamente insufficiente. Sconsigliato.

Voto finale: 4,5


 2
EcchiPuòDirlo

Episodi visti: 12/12+1 --- Voto 6
Vedo che questo anime non ha ancora nessuna recensione, e capisco perché.
Si tratta di un lavoro abbastanza anonimo che non viene caratterizzato in pieno in nessuna direzione.

La parte taggata come yuri non esiste o, se esiste, io non me ne sono accorto; il lato commedia funziona abbastanza bene, e, anche senza essere eccellente, è quello che fa arrivare alla valutazione complessiva sufficiente.
La personalità della protagonista otaku non viene molto approfondita nei suoi aspetti psicologici, ma rimane sempre abbastanza piatta; sicuramente, se da questo lato si fosse osato di più, ne avrebbe risentito la leggerezza dell'opera... però qui siamo vicini all'inconsistenza.

Abbiamo infine una quantità esagerata di moe che, va bene una volta, va bene due, va bene tre, ma alla fine risulta anche fastidiosa.

Inevitabile il confronto tra “Watashi ni Tenshi ga Maiorita!” e “Uchi no Maid ga Uzasugiri”: anche partendo da un soggetto molto simile, i due lavori prendono direzioni diverse, rendendo l'ultimo decisamente più incisivo.

In definitiva, un anime divertente, ma stucchevole, fruibile forse da un pubblico femminile molto giovane.