logo AnimeClick.it

Titolo originale
Kindaichi Shounen no Jikenbo
Titolo inglese
Kindaichi Shounen no Jikenbo
Titolo Kanji
金田一少年の事件簿
Nazionalità
bandiera nazione Giappone
Categoria
Film 
Genere
Giallo  Poliziesco  Scolastico 
Anno
1996
Stagioni
Episodi
1
Stato in patria
completato
Stato in Italia
Doppiaggio inedito, Sottotitoli inedito
Disponibilità
Amatoriale
Valutazione cc
7,400   (#1548 in anime) (1 valutazioni con 0 recensioni)  Calcolo della valutazione
Opinioni
 3  0  0 - 100,00% promosso
Immagini
16 (by GianniGreed)
Nella tua lista
Per utilizzare la tua lista personale devi essere registrato.
Nelle liste come
0 In visione, 6 Completo, 0 Pausa, 0 Sospeso, 0 Da rivedere, 6 Da vedere - drop rate: 0,00%


Trama: KINDAICHI SHOUNEN NO JIKENBO appartiene al genere dei gialli (tipo Detective Conan tanto per capirci). Il character design è di Shingo Araki (anche se non c'è da aspettarsi figure slanciate come quelle di Saint Seya).
A differenza del detective Conan però i casi sono più articolati (nel Detective Conan le storie sono fatte da una o al massimo due puntate mentre nella serie tv di Kindaichi ogni storia dura più puntate).
Questo primo film è basato sulla prima storia del manga anche se sono cambiati alcuni personaggi per renderla un po' differente.
Kindaichi, insieme a Miyuki (la sua amica d'infanzia) e il detective della polizia (nonchè zio del protagonista) Kenmochi si recano sull'isola Utajima per assistere alle prove generali del Fantasma dell'Opera, che si svolgono nel teatro annesso all'albergo dove saranno ospitati. Qui inizierà una serie di omicidi che metteranno a dura prova l'ingegno del giovane detective, che si troverà a dover individuare l'assassino fra una rosa di sospettati piuttosto ampia tra attori, regista, scenografo, più alcuni tra gli ospiti ed il personale dell'albergo. La storia è ottima e non dovrebbe essere facile individuare il colpevole (cosa che invece risulta troppo semplice nel Detective Conan) rendendo così la visione avvincente fino alla fine. La struttura è quella classica e smpre funzionante della maggior parte dei gialli: gli omicidi, le indagini, gli scambi di accuse, i depistaggi ed il confronto finale tra il killer ed il protagonista (questa parte è curatissima e sicuramente non deluderà).
In conclusione direi che è un film sicuramente da vedere, perchè rimane comunque una storia avvincente, molto curata e che potrebbe impegnarvi nel tentativo di scoprire il colpevole.

Per favore spendete 5 minuti per darci una mano, se siete registrati potrete anche guadagnare dai 3 ai 10 punti utente. Le recensioni sono moderate, leggete il vademecum del recensore per non rischiare di vedervela disattivata. Mi raccomando, leggetelo ;-)


 
 

Caratteri 0