Kino no Tabi è il remake di una serie del 2003 passata per lo più inosservata in Italia, ma considerata una delle perle pregiate dell'animazione inizio anni 2000.
Qui su animeclick, abbiamo deciso di seguire non solo la serie con i nostri commenti, ma, proprio come l'anime stesso si propone di fare, anche di proporre una specie di agoràclick sulla tematica trattata dall'episodio se la riterremo meritevole di riflessione.
 
Kino attraversa il mondo assieme alla sua motocicletta parlante Hermes, fermandosi per tre giorni in ogni paese che visita. Ogni paese ha un diverso avanzamento tecnologico e una diversa morale, Kino sperimenta felicità, tristezza, decadenza, dolore, violenza, e saggezza. Il viaggio diventa un occasione di arricchimento spirituale e di riflessione. È proprio l'imperfezione del mondo a renderlo perfetto: "Il mondo non è bellissimo, è per questo che lo è".

Opinioni sugli Episodi 4-5-6
 
Tre episodi che presentano tematiche molto diverse e tutte abbastanza provocatorie.
A volte ciò che per noi è scontato, non è detto che lo sia per il modo di vivere degli altri. È questo che vediamo nell'episodio del paese nave che ci da l'opportunità di rivedere vecchi personaggi.
Un paese di bugiardi a fin di bene nell'episodio 5 offre ulteriori spunti di riflessione. Vivere nella menzogna, può portare a vivere felici? E sono veramente tante le interpretazioni a cui si presta questa metafora.
Kino sparisce del tutto nell'episodio 6 dove la protagonista è una schiava che nonostante venga vessata dai suoi aguzzini, rifiuta di odiarli e addirittura si sente in colpa per non essere riusciti a salvarli. Alla fine decide di vivere per espiare le sue colpe, sarebbe stato interessante, dato che poi viene mostrata la sua vita felice una volta cresciuta, sapere se poi avesse cambiato opinione, ma come al solito Kino no Tabi pone domande e non offre mai risposte. Interessante anche il punto di vista dei "cattivi": la vita alla fine è solo una questione di fortuna.

Ora che siamo al giro di boa, non si può non fare il confronto con la serie del 2003. Quella serie aveva la mano forte di Nakamura e un filo logico con cui erano legati gli episodi. In questo caso si è andati per sondaggio con episodi più criptici, ma di maggior impatto. Vedremo come gestiranno la seconda parte, al momento però mi manca Nakamura...
Autore: Zelgadis

Kino no Tabi -the Beautiful World- the Animated Series - 06 - 01
 
L'episodio 4 è stato, a mio parere, affascinante ma allo stesso tempo mi ha turbato. La gente che popola il paese galleggiante è cosciente del destino contro cui vanno incontro? Sono inconsapevoli del pericolo, fingono di sapere o addirittura si autoingannano? Forse è perchè hanno paura del cambiamento, non vogliono adattarsi alla terraferma bensì sono solo intenzionati a condurre una vita simile a quella dei loro padri. Per fare un passo avanti ci si deve sforzare, dopotutto.

La quinta puntata invece l'ho molto gradita. Nella prima parte ci viene presentata una motocicletta simile ad Hermes rinchiusa in una stanza buia e incapace di realizzare la sua ragione di essere: viaggiare. Una triste rappresentazione di una vita "paralizzata", privata della gioia stessa del vivere. Molto meno drammatica è, invece, la seconda parte dell'episodio che ritrae una coppia di innamorati e la loro relazione basata sulle menzogne. L'amore viene spesso definito come il sentimento più sincero, ma in questo caso è il contrario: è grazie all'inganno che i due giovani sono avvicinati ed è nello stesso inganno che decidono di trascorrere la loro vita insieme. Viene anche spesso detto che l'amore non è altro che una grossa illusione.

E arriviamo quindi all'episodio 6 che ci narra la storia di Photo, una schiava venduta a un gruppo di mercanti. Sin da giovanissima le è sempre stato insegnato a doversi sottomettere totalmente ai propri padroni. Infatti, nonostante i mille soprusi che è costretta a subire, ella rimane fedele e assoggettata non solo ai suoi signori ma anche al proprio destino. Destino che, a seguito di alcune circostanze favorevoli, le andrà incontro, l'aiuterà a privarsi del suo status di schiava e infine le concederà la libertà. Perchè? Grazie al karma? Alla Divina Provvidenza? Oppure semplice fortuna dovuta al caso? Ma la domanda che mi sono posto più volte è stata: noi uomini siamo schiavi del fato o artefici del nostro futuro e siamo in grado di ribaltarlo con le nostre sole risorse?
Autore: tenshi5100
 
 
Ormai i motori (di Hermes e non solo) sono ben scaldati e siamo completamente dentro il cuore pulsante di quest'anime. Anche se sicuramente qualcuno ha ancora qualche difficoltà nel comprendere pienamente l'anima di questa opera. Ogni episodio ti introduce dei nuovi concetti, senza dirti cosa sia giusto o sbagliato, il mondo è quello che è, un luogo a volte crudele ed orribile oppure misericordioso e pieno di speranza. Non credo ci sia bisogno di quest'anime per comprendere quanto ci sia di sbagliato nel nostro mondo o per comprendere che la nostra esistenza mostri continue sfaccettature, ma credo che trovare un anime che riesca a parlare di certe cose con un tono simile è davvero qualcosa da lodare.

Tutti e tre gli episodi che prendiamo in esame sono riuscitissimi, profondi ed interessanti. Il paese-nave ci riporta il principe, il quale assume un ruolo principale nell'episodio; come al solito il concetto di eroe o salvatore della patria è qualcosa di realmente relativo, il protagonista credendo di salvare un'intera popolazione ne accelera probabilmente la disfatta, mostrandoci come siamo tutti figli delle nostre scelte e che a volte il destino è ineluttabile perché siamo noi a renderlo tale. Quegli uomini non conoscevano altro che la loro realtà e non hanno alcuna intenzione di cambiarla. Mi colpisce come Kino abbia invece scelto di comportarsi come guardia per gli esseri senzienti, chissà di preciso quale motivazione l'abbia spinta (magari anche solo noia o il caso, non ho ben capito il suo modo di riflettere tutt'ora). Non è facile capire le sue scelte.

Il paese dei bugiardi è un qualcosa di meno intenso sotto certi livelli, del resto il titolo dice tutto. Qui mi colpisce più che la morale di fondo la scrittura dell'episodio, un'ottima commedia che Pirandello avrebbe potuto ricreare amalgamandola al suo stile! Anche il finale tra l'agrodolce e l'insensatezza totale mi ha ricordato un gusto per l'assurdo che è tanto snervante quanto interessante. 

Per l'ultimo episodio ammetto di esserci rimasto male. Speravo dato che Photo fosse Kino, spiegherebbe così tante, tantissime, cose. Io credo che però lo scrittore/regista (non sono al corrente dell'originalità dell'episodio) abbia voluto un po' giocare con noi. Perché non mostrare Kino praticamente mai? Sì, una cosa simile era successa proprio nell'episodio 4 ma lì perlomeno parliamo di un personaggio ricorrente, mentre Photo e Kino non hanno alcuna interazione, con lo stesso narratore che diventa la "sua versione" di Hermes; assistiamo ad un vero e proprio gioco delle parti, non è un semplice cambio di prospettiva, mi è impossibile escludere che non vi sia qualcosa in comune tra Photo e Kino.

Kino ad inizio episodio parla semplicemente di come non sapere qualcosa possa portarti alla morte, anche se l'ultima domanda non l'ho capita più di tanto. Tutto sommato credo che tra i tanti elementi dell'ottimo episodio questo sia forse il più debole, che il caos giochi un ruolo importante nella nostra vita è un elemento ormai più che banale, molto meglio pensare al destino di Photo, alla sua filosofia di vita e le varie implicazioni che ha portato all'episodio. In cuor mio voglio sperare che tutto ciò abbia a che fare magari anche con Kino, la quale rimane il più grande mistero di tutta la serie... tutti i personaggi hanno mostrato in un modo o nell'altro cosa celano nel loro cuore, spero un giorno che capiremo anche lei.
Autore: Alex Ziro

Kino no Tabi -the Beautiful World- the Animated Series - 05

Kino's Journey 04

Titolo italiano:  Il paese-nave
Titolo Originale: Fune no kuni
Titolo Inglese: Ship Country
Titolo Kanji: 船の国

Data italiana: 27/10/2017
Data in patria: 27/10/2017
Durata: 24 minuti

Kino's Journey
Episodio 04

Data: 03/11/2017
Crunchyroll  
Audio: thumb / Sub: thumb

Totale voti:   23   12   1 


Rieper

Episodio un pò e un pò, scontati molti colpi di scena e la questione delle masse abituate a stili di vita precari e tutt'altro che inclini al cambiamento.

 02/07/2018

npepataecozz

Episodio molto interessante, che parla del comportamento delle masse, troppo spaventate da quello che non conoscono per accettare un futuro migliore e più sicuro.

 02/06/2018

Andromeda

Un po' capisco l'irrazionalità degli abitanti della nave che preferiscono rimanere nella loro condizione precaria piuttosto che ricominciare da zero però dall'altra parte li trovo dei veri pazzi!

 12/04/2018

micheles

Episodio piuttosto interessante, ma il finale accoltellatorio l'ho trovato forzato. Shizu mi e' piu' simpatico di Kino.

 16/12/2017

AnThei

Accecato dalla sua idea di mondo e della vita, l'eroe pecca di presunzione, nonostante le buone intenzioni. Episodio che mostra quanto la soggettività dell'esperienza influenzi le singole prospettive

 12/12/2017

Haizhong_Musume

Oh, finalmente un episodio convincente. L'azione degli abitanti non è insensata, è dettata dalla loro ignoranza e l'ho trovato realistico. Cosa pensava di fare il tipo da solo, l'eroe?! Così impara.

 13/11/2017

Alex Ziro

Decisamente il mio episodio preferito fino ad adesso, profondo come sempre ed anche molto intenso. Se non capite sti episodi fermatevi a riflettere più di 2 secondi magari.

 11/11/2017

Benihime

Ma perché la moto non ha parlato prima? Ma perché la ragazzina pugnala il tipo? Mmmmh, verdino pallido

 07/11/2017

PokeNew

In realtà il ragionamento degli abitanti è semplice, in fin dei conti è un popolo che ha sempre vissuto nell'ignoranza. Per quanto riguarda il modo di agire di Ti, in un certo senso credo di capirla.

 02/11/2017

Naco

Io sinceramente non ho capito perché i tizi abbiano agito così. Meglio morire affondando che provare a salvarsi? E la bambina, che per poco non rimane sola per colpa sua? Mah...

 31/10/2017

ReiRan->--@

La ragazzina riconosce l'AI come propria figura genitoriale e ai suoi occhi il principe l'ha uccisa. Non puoi importare la democrazia in paesi che non la comprendono, metafora delle primavere arabe?!

 29/10/2017

Smaku

concordo con i commenti di Mei_Chan, Casper1991 e Mirokusama... Il comportamento della bambina e dei abitanti è insensato. Ps:Ma su quella nave non c'e manco un cavolo di ingegnere? ahahah

 29/10/2017

Mei_Chan

Episodio non sense. Non un solo personaggio che compia un'azione sensata.

 29/10/2017

Casper1991

È un po' no-sense, man mano che si va avanti con gli episodi mi piace sempre meno: ci sono troppe scene evitabili e scene invece che andrebbero aggiunte per capire di più cosa spinge le azioni dei pg

 29/10/2017

Mirokusama

Mah, troppi atteggiamenti inspiegabili, partendo dagli abitanti del paese che vanno a suicidarsi fino a Ti che cerca di ammazzare l'unico che l'accetta non riesco a capirci molto...

 28/10/2017


Altri Voti





Kino's Journey 05

Titolo italiano:  Il paese dei bugiardi
Titolo Originale: Usotsukitachi no kuni
Titolo Inglese: Country of Liars
Titolo Kanji: 嘘つき達の国

Data italiana: 03/11/2017
Data in patria: 03/11/2017
Durata: 24 minuti

Kino's Journey
Episodio 05

Data: 10/11/2017
Crunchyroll  
Audio: thumb / Sub: thumb

Totale voti:   24   8   0 


Rieper

Episodio complesso, malinconico ma molto godibile, al momento quello che ho più apprezzato.

 02/07/2018

npepataecozz

Storia un po' complicata ma decisamente godibile.

 02/06/2018

Niccolò

Toccante ma allo stesso tempo triste.

 13/04/2018

micheles

Il migliore episodio finora, forse la brevita' (visto che sono due episodi distinti in uno) aiuta.

 16/12/2017

ReiRan->--@

Si può essere bugiardi e più furbi: ad esempio vivere felicemente insieme e fingere solo con gli altri...

 18/11/2017

Haizhong_Musume

Questa coppia ha seri problemi di incomunicabilità XD ma se a loro va bene ingannarsi a vicenda, buon per loro(?). In qualche modo hanno trovato la propria dimensione.

 13/11/2017

Utente5795

Utente5795

Episodio mediocre che cincischia con storielle prive di particolare interesse, salvo un colpo di scena ben piazzato nel finale.

 12/11/2017

Alex Ziro

Ok essere bugiardi, ma perché rovinarsi la vita in questo modo? ahahaha scena finale che ha rialzato un episodio che era stato troppo scontato, menomale!

 11/11/2017

PokeNew

Quest'episodio mi ha ricordato perché adoro Kino no Tabi, perché ti mette difronte a delle realtà che ti lasciano riflettere parecchio, e forse in tal senso con gli ultimi episodi si era un po' perso.

 06/11/2017

Naco

La prima parte è veramente inutile, mentre la seconda ci fa porre diverse domande.

 04/11/2017

Mirokusama

Perché mentire e togliersi reciprocamente una serena vita sentimentale?La felicità attuale vale più di quella che porterebbe la verità?Finalmente un episodio che mi lascia dei dubbi interessanti,bello

 04/11/2017

Casper1991

Seconda parte dell'episodio veramente interessante, piacevole da vedere e finalmente chiaro, senza correre come i precedenti ep.. Direi che come livello siamo tornati al primo

 04/11/2017

Fanferio

I primi 10 minuti sono veramente terribili mentre la seconda parte è interessante

 03/11/2017

Frence

Il mio episodio preferito fino ad ora. Penso che la seconda parte sia il motivo per cui è valsa la pena vedere questa serie fino ad ora (una serie che tutto sommato non mi aveva convinto del tutto).

 03/11/2017


Altri Voti




Kino's Journey 06

Titolo italiano:  Tra le nuvole
Titolo Originale: Kumo no naka de
Titolo Inglese: In the Clouds
Titolo Kanji: 雲の中で

Data italiana: 10/11/2017
Data in patria: 10/11/2017
Durata: 24 minuti

Kino's Journey
Episodio 06

Data: 17/11/2017
Crunchyroll  
Audio: thumb / Sub: thumb

Totale voti:   22   4   3 


Rieper

Esasperazioni su esasperazioni, non che la realtà ne sia priva ma è stato difficile digerire questo episodio.

 02/07/2018

Vernien

Questo episodio mi ha intrattenuto parecchio

 07/06/2018

npepataecozz

Anch'io ho notato delle esagerazioni, ma la gente spesso tende davvero a comportarsi in maniera esagerata. Per cui posso dire di essere abbbastanza soddisfatto

 02/06/2018

Niccolò

Bello, proprio bello nonostante la netta differenza tra "buoni" e "cattivi" riesce perfettamente a far risaltare la legge del karma.

 13/04/2018

micheles

Spunto iniziale che poteva essere buono, ma gestito malissimo. I cattivi troppo cattivi, la buona troppo santa, non va.

 25/12/2017

ReiRan->--@

fin dove può arrivare il precetto religioso del porgi l'altra guancia? o la non violenza? il punto di rottura è il rischio della perdita della vita, anche quella ragazza ha l'istinto di sopravvivenza.

 18/11/2017

Mei_Chan

Esageratamente crudeli a caso i mercanti, davvero troppo indolente lei, su.

 16/11/2017

Alex Ziro

Speravo fosse Kino, ci sono rimasto male lol però davvero bell'episodio

 15/11/2017

Haizhong_Musume

I mercanti sono giustamente rimasti preda della loro stessa filosofia, mentre lei si e' presa sin troppo carico dei loro destini. Per fortuna ha trovato qualcuno di comprensivo a un passo dalla morte.

 14/11/2017

PokeNew

Che dire, pur essendo una tematica decisamente ricorrente quella della schiavitù, devo ammettere che la vicenda dell'episodio mi è piaciuta e ha saputo anche darmi molto su cui riflettere.

 13/11/2017

Naco

Sinceramente non mi è piaciuta, né la vicenda, né i personaggi. I mercanti inutilmente crudeli, lei di una onestà esasperante. Meno male che c'era la moto a metterle un po' di sale in zucca.

 12/11/2017

Utente5795

Utente5795

Imbarazzante la famiglia di mercanti, esasperati fino alla nausea nella loro crudeltà, ma la vicenda ha dei risvolti suggestivi.

 12/11/2017

Mirokusama

Nessun paese da visitare ma la storia di una schiava sincera fino all'ultimo a cui il destino ha riservato un meritato lieto fine, e meno male che tutti quelli sono schiattati, altro buon episodio.

 11/11/2017

Casper1991

Per un momento mi stavo convincendo che si trattasse di Kino ed Hermes.. Storia davvero bella, con profondo significato, il verde lo merita.

 10/11/2017


Altri Voti