Chi sia Osamu Tezuka e cosa rappresenti per il mondo dell'arte e dei manga ormai nel corso degli anni lo abbiamo imparato. Più recentemente questa conoscenza è stata possibile anche grazie a J-Pop e alla sua Osamushi Collection, una collana interamente dedicata al "dio del manga". Insieme a tanti capolavori come La Fenice, AyakoI tre Adolf, MW, solo per citarne alcuni, sbarca in questa collezione anche Black Jack, un manga largamente rappresentativo dell'autore, la sua opera più venduta con oltre 170 milioni di copie, e tutti gli appassionati volevano vederla in questa nuova e curata veste. 

Black Jack è sicuramente il personaggio più rappresentativo di Osamu Tezuka, alla pari di Atom di Astro Boy. Il manga vive una trama a tinte verticali, con racconti episodici, ma non mancheranno storie con il proseguire dell'opera che introdurranno il lettore nel passato del personaggio protagonista, con lunghi flashback legati alle sue origini, dove verranno raccontati i motivi che lo hanno spinto a diventare uno straordinario chirurgo e molto altro. Kuro'o Hazama, in arte appunto Black Jack, è infatti un medico senza licenza che si troverà ad operare su commissione e spesso in condizioni ai limiti della legalità. Le storie che si intrecciano vedranno il protagonista assistere pazienti tra i più vari, da potenti criminali o politici a bambini bisognosi e famiglie disperate, creando un insieme di racconti molto eterogenei e dall'ampia portata socio culturale, soprattutto se si pensa al contesto storico in cui fu scritto dall'autore, tra il 1973 e il 1983. Ci saranno poi citazioni ad opere precedenti di Osamu Tezuka stesso, già visibili nel primo volume, dove l'autore gioca con i lettori inserendo personaggi secondari che fanno da contorno alle vicende, già conosciuti appunto in passato.   



Sappiamo che Osamu Tezuka era laureato in medicina e pertanto in Black Jack l'autore sprigiona tutte le sue conoscenze trasformandole in questo lungo racconto dall'indubbia importanza storica. Non si lesineranno quindi emozioni ed immagini anche piuttosto forti, crude, che Black Jack ci descriverà e mostrerà pagina dopo pagina, dove verranno inseriti anche altri personaggi importanti e ben descritti, su tutti Pinoko, la sua assistente. Ovviamente non potranno mancare gli aspetti riflessivi visto che il protagonista è di fatto un medico mercenario che interviene, di primo impatto, unicamente per ingenti somme di denaro, scatenando nel lettore anche forti dubbi sulla sua moralità di fondo. Tuttavia anche questo aspetto verrà largamente affrontato da Tezuka trasformando Black Jack in un eroe anti convenzionale, carismatico, ribelle, misterioso e da scoprire capitolo dopo capitolo

Black Jack è di fatto un ottimo punto di partenza per coloro che non hanno mai affrontato questo genere di opere o la straordinarietà di Osamu Tezuka, così come può risultare perfetto per coloro che invece hanno già letto molto dell'autore e con Black Jack chiudono il cerchio della sua immensa artisticità, trovando in quest'opera tutta l'esperienza maturata da Tezuka nel corso degli anni. Un'opera grandiosa che ha bisogno di essere scoperta, su cui il mangaka ha lavorato per tanti anni, e dove è tangibile il passare del tempo sia nella sceneggiatura che nei disegni.      



J-Pop edita Black Jack in formato 15x21 cm, con 354 pagine dotate di sovraccoperta color grigio metallico, al costo di € 12,00. L'opera conterà un totale di 15 volumi. La cura dell'editore anche per questa importante opera di Osamu Tezuka non è paragonabile con precedenti edizioni del manga stesso, dalla traduzione all'adattamento e arrivando alle pagine bianchissime con lettura a senso orientale. Si apprezza il fatto che il costo, in rapporto al numero di pagine, sia inferiore rispetto ad altre serie o volumi unici della collezione. Per un manga piuttosto lungo come Black Jack questo è molto importante e la riteniamo una scelta molto intelligente dell'editore affinché i lettori non si spaventino dall'esborso economico complessivo. Ancora presto per giudicare la colorazione della sovraccoperta, che ricordiamo assieme a tutte le altre opere della collection forma un effetto cromatico degno di nota in libreria. Black Jack come detto è la serie più lunga tra quelle proposte finora nella Osamushi Collection e occorre comprendere quale sarà l'effetto di 15 volumi riposti in libreria al pari dei precedenti. Tuttavia il giudizio complessivo dell'edizione è lodevole e siamo contenti di poter aggiungere anche questa monumentale opera di Osamu Tezuka in libreria.   


Titolo Prezzo Casa editrice
Black Jack  1 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  2 € 9.81 Hazard Edizioni
Black Jack  3 € 9.81 Hazard Edizioni
Black Jack  4 € 9.81 Hazard Edizioni
Black Jack  5 € 9.81 Hazard Edizioni
Black Jack  6 € 9.81 Hazard Edizioni
Black Jack  7 € 9.81 Hazard Edizioni
Black Jack  8 € 9.81 Hazard Edizioni
Black Jack  9 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  10 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  11 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  12 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  13 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  14 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  15 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  16 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  17 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  18 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  19 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  20 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  21 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  22 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  23 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  24 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack  25 € 9.80 Hazard Edizioni
Black Jack - 7 storie di Osamu Tezuka € 7.50 Dynit
Black Jack - Il chirurgo dell'impossibile  1 € 3.70 Comic Art
Black Jack - Il chirurgo dell'impossibile  2 € 3.70 Comic Art
Black Jack - Il chirurgo dell'impossibile  3 € 3.70 Comic Art
Black Jack - Osamushi Collection  1 € 12.00 JPOP
Black Jack - Osamushi Collection  2 € 12.00 JPOP
Black Jack - Osamushi Collection  3 € 12.00 JPOP
Black Jack - Osamushi Collection  4 € 12.00 JPOP


Black Jack - Osamushi Collection  1

Se nessun ospedale può più aiutarti, se la scienza considera il tuo caso una causa persa, in Giappone c’è un medico che fa al caso tuo… Purché tu abbia qualche milione di yen per il suo compenso e pochi scrupoli morali. Nel 1973, attingendo alla sua educazione medica, Osamu Tezuka crea uno dei suoi personaggi più iconici: Black Jack, chirurgo senza licenza e pronto ad accettare ogni richiesta, non importa se illegale o impossibile.

Opera:  Black Jack
Editore: JPOP
Nazionalità: Italia
Data pubblicazione: 12/05/2021
Prezzo: 12,00 €

Totale voti:   13  0  0


chomp96v2

Sapevo che fosse episodico, piacendomi molto questa tipologia, amo Gintama ad esempio, sapevo potesse piacermi, questo primo volume mi ha sorpreso però ancora più in positivo, capitoli ottimi che scorrono benissimo

 01/08/2021

Adachi

Primo Volumetto composto da parecchi episodi autoconclusivi, anche se piano piano si scopre qualcosa di più sul protagonista e appare anche un pochino di continuity. Promosso e consigliato, almeno agli amanti dei fumetti di una volta

 21/06/2021

Fabbrizio_on_the_Road

Un discreto primo volume per la nuova edizione di una delle opere più celebri di Tezuka. A essere onesti, si tratta di un inizio che non mi è dispiaciuto, ma che non mi ha neanche colpito troppo. Alcuni capitoli sono molto buoni, altri mediocri.

 14/06/2021

AndteaB

Edizione buona per un classico imperdibile. Eccellente il rapporto qualità/prezzo

 09/06/2021

GIGIO

Un avvio episodico che mostra tutto il potenziale di quella che è di fatto una delle opere più importanti e imponenti della storia del manga. Black Jack va scoperto capitolo dopo capitolo, ma il carisma del protagonista è tangibile sin dagli esordi.

 08/06/2021

LaMelina

Nella mia massima ignoranza in materia, non mi aspettavo fosse un manga episodico, però meglio così, mi è piaciuto moltissimo! Alcuni episodi sono veramente piccole perle e in certi momenti mi sono anche commossa. Pinoko è fantastica!

 13/05/2021


Altri Voti